Us Open 2015: Pennetta, Errani, Giorgi e Knapp al secondo turno

flavia-pennetta-primo-turno-us-open-2015.jpg

1 settembre

Le partite della notte: Errani e Pennetta passano al secondo turno. Facile e prevedibile il successo di Sara contro la nipponico Hibi, sconfitta 6-0; 6-1, punteggio emblematico della superiorità dell'azzurra che ha dovuto faticare solo nel primo game del secondo set, durato 10 minuti e con 4 palle break annullate all'avversaria. Per la romagnola, prossimo turno altrettanto alla portata con la Ostapenko.

Pennetta costretta al terzo set dalla Gajdosova. 6-1; 3-6; 6-1 il punteggio della vittoria di Flavia. Dopo aver dominato il primo set, la Pennetta cala in avvio del secondo con lo 0-3 iniziale che lancia l'australiana al 3-6. Solo nell'ultimo game l'azzurra prova a impensierire l'avversaria con 5 occasioni fallite per il possibile controbreak. Poco male. Nel terzo, la Gajdosova non dà seguito alla rimonta e crolla con un altrettanto rapido 6-1 che proietta Flavia al secondo turno con la Niculescu.

Facile qualificazione per la Kvitova. Mononucleosi a parte, la ceca sta tornando in forma e prosegue la striscia vincente avviata a New Haven con il doppio 6-1 rifilato alla Siegemund. Lisicki prossima avversaria della Giorgi.

23.40: Finisce subito lo Us Open della Schiavone, sconfitta nettamente 6-3; 6-1 dalla Wickmayer. Sempre indietro nel punteggio, Francesca cede in appena un'ora di gioco e rende oltrmodo più facile il compito alla belga, prossima avversaria della Azarenka.

22.40: Esordio convincente per Vika Azarenka. L'ex numero uno del mondo, accreditata come rivale più pericolosa di Serena nonostante la ventesima posizione nel seeding, lascia tre game alla Hradecka, eliminata con un netto 6-2; 6-1. Torna alla vittoria anche la Muguruza con il 6-2; 6-4 rifilato alla Witthoeft. L'iberica non vinceva un match dalla semifinale della scorsa edizione di Wimbledon. Curiosamente quella odierna è anche la prima qualificazione in carriera per Garbine a Flushing Meadows.

karin-knapp-us-open-2015.jpg

21.00: Secondo turno anche per Camila Giorgi che liquida con un doppio 6-3 la svedese Larsson in poco più di un'ora di gioco. Per l'azzurra un buon risultato in vista di impegni più probanti. Facile qualificazione anche per Caroline Wozniacki. La danese lascia due soli game alla wild card Loeb, alla prima e forse unica apparizione in uno Slam

19.55: Karin Knapp passa al secondo turno. Vittoria in rimonta per la tennista di Brunico sulla Tomljanovic, 6-7; 6-1; 6-4. Decisivo, nel terzo set, il break ottenuto da Karin e conservato fino alla vittoria che le vale il prossimo confronto con la Kerber. L'azzurro avrebbe potuto chiudere anche in due set se nel primo parziale non avesse sprecato tre SP in risposta sul 6-5 in suo favore.

18.40: Primi verdetti di giornata. Simona Halep rimane in campo meno di un'ora su Centrale e approfitta del ritiro della Erakovic sul 6-2; 3-0 in suo favore. La neozelandese è stata costretta al forfait per un problema muscolare alla coscia sinistra. Facile qualificazione per la Kerber che lascia appena 4 game alla Dulgheru.

Il torneo perde altre due teste di serie, Lucie Safarova. La finalista del Roland Garros, n°6 del seeding, perde dalla Tsurenko 6-4; 6-1. Prestazione negativa per la ceca, costellata da tanti errori e da numerose incertezze al servizio. Il punteggio sarebbe potuto essere anche più pesante con la Tsurenko che ha servito per il primo set in vantaggio 5-2. Fuori anche la Bacsinzky con la Strycova (7-5; 6-0)

Us Open 2015 | Torneo femminile | Risultati 1 settembre

Giorgi b. Larsson 6-3; 6-3
Knapp b. Tomljanovic 6-7; 6-2; 6-4
Pennetta b. Gajdosova 6-1; 3-6; 6-1
Errani b. Hibi 6-0; 6-1
Wickmayer b. Schiavone 6-3; 6-1

Halep b. Erakovic 6-2; 3-0 ritiro
Wozniacki b. Loeb 6-2; 6-0
Kvitova b. Siegemund 6-1; 6-1
Tsurenko b. Safarova 6-4; 6-1
Azarenka b. Hradecka 6-1; 6-2
Kerber b. Dulgheru 6-3; 6-1
Petkovic b. Garcia 3-6; 6-4; 7-5
Muguruza b. Witthoeft 6-2; 6-4

Lisicki b. Sasnovich 6-1; 6-4
Nara b. Cornet 2-6; 6-4; 6-4
Schmiedlova b. Georges 6-3; 6-4
Strycova b. Bacsinzsky 7-5; 6-0
Stosur b. Babos 6-3; 6-4
Barthel b. Pironkova 5-7; 7-6(4); 6-1
Vesnina b. Robson 3-6; 6-3; 7-5
Govortsova b. Begu 6-1; 0-6; 7-6(3)

Niculescu b. Panova 7-6; 5-7; 6-3
Cevtoska b. McHale 4-6; 6-4; 6-3
Lepchenko b. Flipkens 6-1; 6-1
Wang b. Sakkari 7-5; 6-2
Rogers b. Vickery 6-2; 6-2
Gibbs b. Dominguez Lino 6-3; 3-6; 6-4
Kovinic b. Krunic 4-6; 7-5; 6-1
Konta b. Chirico 6-3; 6-0
Ostapenko b. Beck 6-4; 1-6; 6-4
Bondarenko b. Putintseva 6-0; 6-3
Rodina b. Mrdeza 6-2; 6-2

Us Open 2015 | Programma femminile | 1 settembre

Us Open 2015. Oggi, martedì 1 settembre, cinque azzurre in campo nel primo turno del torneo femminile.

Alle 19 circa, Camila Giorgi affronta la svedese Larsson. Non è stata un'estate soddisfacente, finora, per la marchigiana, eliminata al secondo turno di Cincinnati dalla Petkovic e all'esordio a New Haven dalla Strycova. La Larsson, invece, ha vinto un torneo, in casa, sulla terra di Baastad. Giorgi favorita ma, come al solito, molto dipenderà dall'umore dell'azzurra che, nell'eventuale secondo turno, dovrebbe incrociare la Lisicki impegnata con la Sasnovich.

In serata, esordio sul campo 13 per Sara Errani contro la giapponese Mayo Hibi, n°177 del ranking Wta, proveniente da un ottimo torneo di qualificazione nel quale ha eliminato la Cirstea nel turno finale. Qualificazione che non dovrebbe sfuggire alla romagnola. Parte con i favori del pronostico anche la Pennetta che torna a competere nel suo Slam preferito dove vanta il miglior risultato in un Major (la semifinale del 2013). Per Flavia c'è l'australiana Jarmila Gajdosova.

Inaugura la giornata delle azzurre, Karin Knapp, attesa alle 17 da un'altra australiana, Ajla Tomljanovic, affrontata e sconfitta a inizio stagione sul veloce di Hobart. Comincia l'ennesimo Us Open, Francesca Schiavone. Per l'ex campionessa del Roland Garros, debutto alla portata contro l'incostante belga Wickmayer. Per Francesca, possibile secondo turno con Vika Azarenka, impegnata con la Hradecka.

La bielorussa è una delle big in campo oggi nei match di primo turno parte bassa del tabellone. Simona Halep apre il programma sul Centrale, alle 17, con la Erakovic. A seguire Wozniacki con la wild card locale Loeb. In notturna, Petra Kvitova, reduce dalla confortante vittoria al Premier di New Haven, comincia il torneo con la tedesca Siegemund. Interessante la sfida tra Petkovic e Garcia. Esordio anche per la Muguruza con la Witthoeft. La finalista di Wimbledon che non vince una partita proprio dai Championship.

us-open-2015-pennetta-programma-femminile-1-settembre.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail