Volley femminile, Italia-Azerbaijan a Firenze, in Piazza Santa Croce il 9 settembre 2015

L'evento sarà trasmesso in diretta tv e streaming da RaiSport.

Italia-Azerbaijan Santa Croce, Firenze, volley 9 settembre 2015

La nazionale italiana di pallavolo femminile il 9 settembre sarà protagonista di un grande evento a Firenze: giocherà un'amichevole contro l'Azerbaijan in Piazza Santa Croce.
Dopo il successo delle partite giocate dalla nazionale maschile al Foro Italico, due match uno nel 2014 e uno quest'anno, in entrambi i casi valevoli per la World League, ecco che anche le ragazze faranno l'esperienza piuttosto insolita di giocate a volley all'aperto.

La partita rientra nel progetto LO SPORT @ EXPO2015 – Alimentazione e sport, un gioco di squadra, promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dal Coni, una iniziativa nata nel 2014 dalla collaborazione tra il Comitato olimpico italiano, il Ministero dello Sport, che nel frattempo è diventato Dipartimento dello Sport presso la Presidenza del Consiglio, il Dipartimento Sviluppo e Coesione e l'ANCI, l'associazione dei Comuni italiani.

L'obiettivo di questa iniziativa è quello di concepire e sviluppare un progetto che aiuti a informare sul tema "sport e alimentazione" e a fare promozione, sottolineando l'importanza dell'attività fisica e della pratica sportiva, argomenti, questi, legati ad alcune delle principali aree tematiche di Expo 2015.

La partita delle azzurre contro l'Azerbaijan sarà interessante anche da un punto di vista sportivo per testare la preparazione in vista degli Europei che cominceranno il 26 settembre, anche se un match amichevole in condizioni ambientali molto diverse da quelle abituali può notevolmente modificare gli aspetti tecnici e tattici.

L'amichevole Italia-Azerbaijan, oltre che dai fortunati fiorentini che potranno vederla dal vivo nella straordinaria cornice di Piazza Santa Croce, sarà visibile a tutti grazie alla diretta tv e streaming di RaiSport a partire dalle ore 20 del 9 settembre 2015.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail