World Cup Volley 2015: il calendario completo

Tutte le partite dei gironi A e B dall'8 al 23 settembre.

World Cup Volley 2015 Calendario completo

Da martedì 8 a mercoledì 23 settembre dodici tra le nazionali di volley più forti del mondo si daranno battaglia in Giappone per la World Cup che mette in palio due posti alle Olimpiadi di Rio 2016. Solo la prima e la seconda classificata alle fine delle due settimane otterranno infatti il pass per i Giochi.

I primi cinque giorni, dall'8 al 13 settembre, le dodici squadre saranno divise in due gruppi: il gruppo A che giocherà a Hiroshima e sarà composto da Italia, Stati Uniti, Australia, Giappone, Egitto e Canada, mentre il gruppo B giocherà ad Hamamatsu e sarà composto da Polonia, Tunisia, Russia, Venezuela, Argentina, Argentina e Iran.

Il 14 e il 15 saranno giornata di riposo, o meglio di trasferimento, perché si verranno a creare altre due gironi, uno che giocherà a Osaka e sarà composto da Italia, Stati Uniti, Iran, Venezuela, Giappone e Tunisia e l'altro che giocherà a Toyama e sarà composto da Canada, Polonia, Australia, Russia, Egitto e Argentina. Come nei primi cinque giorni, anche in questo caso ogni squadra giocherà con ognuna delle altre nazionali presenti nel suo girone con la quale non ha già giocato, perché è possibile che alcune squadre siano capitate già nelle stesso girone a inizio della competizione, per esempio l'Italia è con Giappone e Stati Uniti sia a Hiroshima sia a Osaka, ma le affronterà solo nella prima città. Questa seconda fase si svolgerà dal 16 al 18 settembre.

Dopo altri due giorni di riposo, il 19 e 20 settembre, comincerà la terza e ultima fase dal 21 al 23 settembre, in questo caso interamente disputata a Tokyo. Anche in questo caso avremo due nuovi gironi, ma ogni squadra affronterà solo le avversarie che non ha incontrato nelle prime due fasi. I due nuovi gruppi vedranno Italia, Giappone, Polonia, Russia, Stati Uniti e Argentina da una parte, Egitto, Tunisia, Canada, Venezuela, Australia e Iran dall'altra.

Nonostante la divisione in gironi, che è necessaria soprattutto per una questione logistica visti gli spostamenti delle squadre da una città all'altra, la classifica è sempre una sola e le due squadre con più punti al termine della competizione avranno già il loro pass per Rio. I punti sono assegnati come sempre: tre per le vittorie per 3-0 e 3-1, due per la vittoria per 3-2, uno per la sconfitta per 2-3 e zero per le sconfitte per 0-3 e 1-3.

World Cup Volley 2015: tutto il calendario


Martedì 8 settembre

Pool A, Hiroshima: Stati Uniti-Australia, Giappone-Egitto, Canada-Italia
Pool B, Hamamatsu: Polonia-Tunisia, Russia-Venezuela, Argentina-Iran

Mercoledì 9 settembre
Pool A, Hiroshima: Australia-Italia, Egitto-Canada, Stati Uniti-Giappone
Pool B, Hamamatsu: Tunisia-Iran, Venezuela-Argentina, Polonia-Russia

Giovedì 10 settembre
Pool A, Hiroshima: Giappone-Australia, Canada-Stati Uniti, Italia-Egitto
Pool B, Hamamatsu, Russia-Tunisia, Argentina-Polonia, Iran-Venezuela

Sabato 12 settembre
Pool A, Hiroshima: Australia-Egitto, Stati Uniti-Italia, Giappone-Canada
Pool B, Hamamatsu: Tunisia-Venezuela, Polonia-Iran, Russia-Argentina

Domenica 13 settembre
Pool A, Hiroshima: Canada-Australia, Egitto-Stati Uniti, Italia-Giappone
Pool B, Hamamatsu: Argentina-Tunisia, Iran-Russia, Venezuela-Polonia

Mercoledì 16 settembre
Pool C, Osaka: Stati Uniti-Venezuela, Italia-Iran, Giappone-Tunisia
Pool D, Toyama: Canada-Polonia, Australia-Russia, Egitto-Argentina

Giovedì 17 settembre
Pool C, Osaka: Stati Uniti-Iran, Italia-Tunisia, Giappone-Venezuela
Pool D, Toyama: Canada-Russia, Australia-Argentina, Egitto-Polonia

Venerdì 18 settembre
Pool C, Osaka: Stati Uniti-Tunisia, Italia-Venezuela, Giappone-Iran
Pool D, Toyama: Canada-Argentina, Australia-Polonia, Egitto-Russia

Lunedì 21 settembre
Pool E, Tokyo: Stati Uniti-Polonia, Italia-Russia, Giappone-Argentina
Pool F, Tokyo: Canada-Venezuela, Australia-Iran, Egitto-Tunisia

Martedì 22 settembre
Pool E, Tokyo: Italia-Argentina, Giappone-Polonia, Stati Uniti-Russia
Pool F, Tokyo: Egitto-Venezuela, Canada-Iran, Australia-Tunisia

Mercoledì 23 settembre
Pool E, Tokyo: Italia-Polonia, Giappone-Russia, Stati Uniti-Argentina
Pool F, Tokyo: Egitto-Iran, Canada-Tunisia, Australia-Venezuela

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail