Federer: autografo al bimbo che stava per essere schiacciato (Video)

Roger Federer campione anche senza racchetta in mano: il tennista svizzero, attualmente numero due del ranking ATP e impegnato negli US Open, ha consolato un bambino che stava per essere schiacciato dalla pressione della folla intenta a chiedergli un autografo. Al termine dell’ultimo match, Federer si è avvicinato ad un gruppo di tifosi, ma le file di dietro rischiavano di schiacciare quelli che si trovavano davanti, tra cui alcuni bambini.

Uno in particolare, si è messo a piangere per essere finito in mezzo alla calca e senza poter chiedere un autografo a Federer. A quel punto, il tennista ha invitato tutti ad indietreggiare e dopo che la security ha consentito al bimbo di avvicinarsi, lo ha consolato autografandogli palloncino e cappellino. Immagini che fanno bene allo sport.

Federer e l'autografo al bambino

  • shares
  • Mail