World Cup Volley 2015: tutti i risultati del 10 settembre

Usa, Italia e Polonia a punteggio pieno.

World Cup Volley 2015 risultato 10 settembre

Qui di seguito tutti i risultati della terza giornata della World Cup 2015 di pallavolo maschile:

Pool A, Hiroshima:
Italia-Egitto 3-1 (20-25, 26-24, 25-22, 25-13)
Canada-Stati Uniti 0-3 (21-25, 20-25, 17-25)
Giappone-Australia 3-1 (25-17, 25-21, 25-27, 25-18)

Pool B, Hamamatsu:
Iran-Venezuela 3-0 (25-20, 25-17, 25-15)
Argentina-Polonia 1-3 (18-25, 25-19, 21-25, 25-27)
Russia-Tunisia 3-0 (25-17, 25-16, 29-27)

Questa è la classifica dopo le prime tre giornate
Classifica World Cup Volley 2015 dopo 3 giornate

World Cup Volley 2015 | Giovedì 10 settembre


World Cup Volley 2015 Italia-Egitto 10 settembre

La World Cup 2015 di pallavolo maschile giunge alla sua terza giornata, ricca come le due precedenti con sei partite, tre a Hiroshima e tre ad Hamamatsu.
Gli azzurri, per il terzo giorno consecutivo, giocano alle 5:10 del mattino italiano e anche questa volta hanno di fronte un avversario abbordabile, l'Egitto, che non ha ancora vinto un match.

Gli egiziani, infatti, hanno perso la prima partita al tie-break contro i padroni di casa del Giappone e la seconda contro il Canada di nuovo per 3-2. Probabilmente hanno anche un po' di stanchezza addosso visti i dieci set giocati in due giorni, ma nonostante questo i ragazzi di Chicco Blengini devono fare attenzione e puntare a chiudere il match al più presto come hanno fatto con l'Australia, magari senza concedere neanche un set come è avvenuto invece nel match d'esordio contro il Canada. In una competizione così lunga e intensa è fondamentale dosare bene le energie, anche se, per fortuna, prima del big match con gli Stati Uniti in programma sabato mattina, ci sarà un giorno di riposo. Nella sua storia pallavolistica l'Italia ha giocato altre quattordici volte con l'Egitto rimediando tredici vittorie e una sola sconfitta.

Subito dopo Italia-Egitto a Hiroshima va in scena la sfida nordamericana tra Stati Uniti e Canada. La nazionale a stelle e strisce finora ha vinto una partita per 3-0 contro l'Australia e l'altra per 3-1 contro il Giappone, mentre il Canada, come detto, ha perso 3-1 con gli azzurri e ha vinto 3-2 con l'Egitto. L'ultima partita del giorno a Hiroshima è quella tra il Giappone e l'Australia.

Ad Hamamatsu, invece, si comincia con Russia-Tunisia: i nordafricani hanno perso il primo match per 3-0 con la Polonia e il secondo per 3-1 con l'Iran, mentre i russi hanno vinto 3-0 con il Venezuela e poi hanno ceduto 3-1 alla Polonia. L'Argentina di Julio Velasco è a quota due vittorie, la prima con l'Iran per 3-1, la seconda con il Venezuela per 3-2, e ora affronterà i campioni del mondo della Polonia che sono a punteggio pieno. Iran e Venezuela si affrontano nell'ultima partita del giorno ad Hammamatsu.

Ricordiamo che la World Cup di volley si può vedere in diretta tv su SkySport 2: oggi, oltre alla partita dell'Italia, sarà trasmessa anche Argentina-Polonia. Lo streaming è su SkyGo.

World Cup 2015 | Programma 10 settembre


Qui di seguito gli appuntamenti della terza giornata, i risultati saranno aggiornati:
Pool A, Hiroshima:
Ore 5:10, Italia-Egitto
Ore 8:10, Canada-Stati Uniti
Ore 12:20, Giappone-Australia

Pool B, Hamamatsu:
Ore 5:10, Iran-Venezuela
Ore 8:10, Argentina-Polonia
Ore 11:40, Russia-Tunisia

Foto © FIVB

  • shares
  • Mail