Mondiali Ciclismo Richmond 2015: cronosquadre a BMC e Velocio Sram. 3 italiani tra gli iridati

Si confermano le squadre vincitrici lo scorso anno a Ponferrada.

I Mondiali di Ciclismo 2015 a Richmond sono iniziati con le cronosquadre e sul gradino più alto del podio ritroviamo le squadre iridate a Ponferrada 2014. Nella gara femminile sono ormai quattro anni che si afferma sempre la stessa squadra, anche se quest’anno ha cambiato nome: parliamo dalla Velocio Sram, ex Specialized Lululemon, squadra tedesca in cui milita l’italiana Barbara Guarischi, che è stata bravissima a condurre le compagne di squadra nella prima frazione della crono da 38 km, staccandosi per prima, ma dopo aver svolto un lavoro fondamentale.

Il podio femminile è stato completato da due squadre tedesche: la Boels Dolmans, arrivata con 6” di ritardo rispetto alle prime, e la Rabo Liv, che ha sfiorato il minuto di ritardo. È rimasta ai piedi del podio Elisa Longo Borghini con la sua Wiggle Honda, quarta classificata con 1’ 10” in più delle vincitrici.

Per quanto riguarda la gara maschile, riecco sul gradino più alto del podio la BMC che per la crono ha come direttore sportivo l’ex campione italiano Marco Pinotti e tra gli uomini che scendono in strada ci sono altri due italiani, Daniel Oss e Manuel Quinziato, che anche quest’anno si mettono al collo la medaglia più preziosa. La squadra americana ha percorso i 38,8 km del percorso di Richmond in un tempo di 42’ 07”, piazzandosi davanti all’Etixx-Quick Step di Tony Martin e alla Movistar in cui milita Adriano Malori, che dunque conquista un bel bronzo. L’unica squadra italiana in gara, la Lampre-Merida, si è piazzata al quindicesimo posto.

Qui di seguito le classifiche delle due gare e i nomi dei campioni del mondo.

Richmond 2015: classifica cronosquadre donne


1) Velocio-SRAM 47’ 35”
(Trixi Worrack, Lisa Brennauer, Karol-Ann Canuel, Alena Amialiusik, Mieke Kroeger e Barbara Guarischi)

2) Boels Dolmans 47’ 41”
3) Rabo Liv 48’ 31”
4) Wiggle Honda 48’ 45”
5) Twenty 16 49’ 40”
6) Unitedhealthcare 50’ 26”
7) Orica-AIS 50’ 29”
8) BTC Ljubljana 50’ 38”
9) Optum 50’ 56”
10) Hitec Products 51’ 07”
11) Tibco-SVB 51’ 34”
12) Pepper Palace 52’ 58”
13) BMW 54’ 13”

Richmond 2015: classifica cronosquadre uomini


1) BMC Racing Team 42’ 07”
(Rohan Dennis, Silvan Dillier, Stefan Küng, Daniel Oss, Taylor Phinney e Manuel Quinziato)

2) Etixx-Quick Step 42’ 19”
3) Movistar Team 42’ 38”
4) Orica-GreenEdge 43’ 01”
5) Giant-Alpecin 43’ 11”
6) LottoNL-Jumbo 43’ 25”
7) Lotto-Soudal 34’ 07”
8) Astana 43’ 45”
9) Sky 43’ 49”
10) Trek Factory Racing 43’ 54”
11) FDJ 43’ 56”
12) Cannondale-Garmin 43’ 57”
13) IAM Cycling 44’ 05”
14) AG2R La Mondiale 44’ 11”
15) Lampre-Merida 44’ 15”
16) Tosport Vlaanderen 44’ 27”
17) Optum p/b Kelly Benefit 44’ 31”
18) Katusha 44’ 41”
19) UnitedHealthcare 45’ 04”
20) Jelly Belly p/b Maxxis 45’ 49”
21) Hincapie Racing 45’ 51”
22) Jamis-Hagens Berman 46’ 45”
23) Vino 4-ever 46’ 51”
24) Champion System 47’ 22”
25) Lupus Racing Team 47’ 26”
26) Astellas Cycling Team 48’ 06”
27) Tinkoff-Saxo 50’ 19”

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail