Wta Wuhan 2015: Vinci sconfitta da Venus Williams, Muguruza in finale

venus-williams-vinci-wta-wuhan-2015.jpg

Wta Wuhan 2015. Si ferma in semifinale Roberta Vinci, eliminata in rimonta da Venus Williams 5-7; 6-2; 7-6(4). Sconfitta che lascia qualche rimpianto all'azzurra che, nel terzo set, rimonta da 5-2 a 5-5, spreca un match point al servizio sul 6-5 e capitola 7-4 nel tie break, tradita dal servizio sotto 5-4. Finale teso con Roberta che polemizza con Venus per le eccessive perdite di tempo tra un turno di battuta e l'altro.

La Williams affronterà domani in finale la Muguruza, vincitrice 6-4; 7-6 sulla Kerber . Finale rocambolesco. L'iberica ha servito due volte per il match, nel secondo set, avanti 5-4 e 6-5. Raggiunta dall'avversaria, nel tie break, Garbine si ferma sul 3-3 per un problema alla caviglia. La partita si ferma e la Kerber dà segnali di disappunto. Al rientro in campo, la spagnola è quasi in lacrime ma riesce a imporsi 7-5. Non festeggia la Muguruza, preoccupata per il possibile infortunio. Peraltro nemmeno Venus è al meglio per un risentimento muscolare nelle fasi conclusive della partita con la Vinci

Wta Wuhan 2015: la cronaca di Vinci-V.Williams

11.53: Vince Venus Williams. 7-4 il punteggio del tie break del terzo set. Crolla nel finale l'azzurra che subisce due punti di fila in battuta, sotto 5-4. 5-7; 6-2; 7-6 il punteggio finale a favore di Venus.
11.53: 6-4 con minibreak per la Williams che ha due match point a disposizione per chiudere
11.51: 5-4 Williams ma ora serve Roberta dopo il doppio fallo della rivale
11.47: Si cambio campo nel tie break con la Williams avanti 4-2.
11.42: Controbreak immediato della Williams. Roberta spreca un match point sul 40-30 e Venus la rimonta con tre punti di fila per il 6-6. La sfida si decide al tie break.
11.39: Prosegue il crollo Venus Williams. Altro break per la Vinci e quarto game di fila per l'azzurra ora avanti 6-5. Al cambio di campo, c'è l'opportunità di conquistare la finale.
11.35: Rimonta completata. La Vinci impatta 5-5. La partita e il set prosegue.
11.30: Controbreak per la Vinci che accorcia sul 5-4 nel terzo set con Venus in battuta per chiudere. Ora Roberta va a servire per impattare e prolungare ulteriormente la partita. La Williams sembra piuttosto affaticata e accusa anche un fastidio muscolare alla gamba sinistra che, comunque, non sembra preoccupante.
11.13: La Williams consolida il vantaggio e sale 4-2 nel parziale finale.
11.00: Venus breakka in avvio Roberta e conduce 3-1 e servizio nel terzo set
10.35: Venus Williams riequilibra subito la sfida, imponendosi 2-6 nel secondo set. L'americana approfitta del calo di Roberta e si impone in mezzora. La partita prosegue.
10.05: La Vinci conquista il primo set, 7-5. Gioca bene l'azzurra che avrebbe potuto chiudere in anticipo. Venus infatti la breakka sul 5-4 ma riperde immediatamente il servizio e ora è costretta a inseguire.

Wta Wuhan 2015 | Presentazione Vinci - V.Williams

Wta Wuhan 2015. Alle 9, Roberta Vinci affronta Venus Williams nella prima semifinale del ricco torneo Premier Mandatory cinese.

A tre settimane di distanza dalla semifinale dello Us Open, Roberta si ritrova contro un'altra Williams, Venus, la sorella maggiore di Serena che per "colpa" dell'azzurra e degli effetti della dolorosissima sconfitta di Flushing Meadows ha deciso di chiudere in anticipo la stagione per carenza di motivazioni e non meglio specificati malanni fisici.

E' stata una settimana in crescendo quella di Roberta a Wuhan. Partita in sordina con la qualificata Kovinic, superata al terzo turno, la Vinci ha superato in due set la Begu, reduce dal titolo vinto sul cemento di Seul e le due ceche, Petra Kvitova, campionessa uscente e Karolina Pliskova, risultati di gran livello alla stregua di quelli ottenuti dalla Williams.

Paradossalmente, Venus ha faticato solo in quella che sarebbe dovuta essere la sfida più "comoda" ovvero quella di ieri ai quarti contro la qualificata britannica Konta, superata 7-5 al terzo set in rimonta da 3-5 in quasi tre ore di gioco. Prima l'ex numero uno del mondo si è sbarazzata senza eccessivi patemi di Aga Radwanska, recente vincitrice del Wta di Tokyo, della Georges (700esima vittoria in carriera) e della Suarez Navarro.

I precedenti tra Venus e Roberta sono 3, tutti vinti dall'americana in due set e sul rapido. L'ultimo, tuttavia, risale al 2012 e pertanto poco indicativo per presentare la sfida odierna. Pronostico incerto con entrambe le contendenti che, al momento, condividono le stesse chance di qualificazione. Legittime le ambizioni di finale della Vinci. Sta giocando alla grande l'azzurra. Da quel pomeriggio di Flushing Meadows, tutto è tornato a funzionare nel gioco della tarantina che non ha alcuna intenzione di fermarsi nella consapevolezza ulteriore di poter avvicinare la top ten del ranking Wta.

Per seguire in tv, la semifinale tra Vinci e Venus Williams c'è la diretta su Supertennis che offre anche un ottimo streaming gratuito sul sito supertennis.tv o sulle App disponibili per tutti i dispositivi mobili.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail