Mondiali Rugby 2015: Italia ko con l'Irlanda 9-16, azzurri eliminati

Mondiali Rugby 2015. L'Italia perde con l'Irlanda 9-16 e abbandona il sogno di raggiungere i quarti di finale per la prima volta nel torneo iridato.

E' quella che si definisce una sconfitta onorevole quella subita dagli azzurri all'Olimpico di Londra. Quella ammirata nel primo tempo è stata sicuramente la migliore Italia della stagione. Bene in mischia e in attacco, i nostri vengono puniti dalla meta di Earls al 19' scaturita da un errore in touche, autentico punto debole degli azzurri. Le due punizioni di Allan ci tengono in scia degli avversari prima dell'intervallo (6-10). A inizio ripresa, l'Italia prova a affondare il colpo su una timida Irlanda e va anche in meta con Furno, segnatura comunque subito annullata in quanto il nostro giocatore tocca con i piedi la linea del fallo prima di schiacciare.

E' l'ultimo guizzo degli azzurri. L'Irlanda si affida a Sexton per consolidare il vantaggio e ci riesce senza strafare. Finisce 16-9. I Verdi passano ai quarti e si giocheranno il primo posto nella Pool D nell'ultimo match contro la Francia, da vincere per evitare il possibile incrocio con la Nuova Zelanda. L'Italia, con la Romania, può garantirsi il terzo posto e qualificarsi automaticamente alla prossima rassegna iridata di Giappone '19.

italia-irlanda-mondiali-rugby-2015.jpg

Il live in tempo reale di Italia-Irlanda

  • 80'

    L'Italia perde palla in avanti. Partita finita con il calcio di Sexton in rimessa. L'Irlanda vince 16-9 e passa ai quarti. Gli azzurri escono dal Mondiale con onore.

  • 79'

    Sexton sbaglia la punizione. L'Italia ha un'ultima azione d'attacco

  • 77'

    Campagnaro, in corsa sulla fascia, perde palla in avanti contrastato da Zebo. L'Irlanda prosegue per il vantaggio e guadagna la punizione per un fallo di ostruzione di Palazzani su Bowe.

  • 76'

    L'Irlanda vuole tenere lontani i nostri. Altro calcio di Sexton e palla all'interno della nostra area di meta. L'italia riparta ma cede nuovamente palla agli avversari.

  • 75'

    L'Irlanda controlla palla e Sexton con un drop chirurgico costringe l'Italia a ripartire con una pericolosa rimessa nei pressi della linea di meta.

  • 74'

    Altro touche sprecata dall'Italia. Giazzon sbaglia lancio e sprechiamo forse l'ultima occasione per impattare.

  • 73'

    Mischia irlandese a metacampo ma i nostri avversari commettono fallo. Si riparte con una punizione per l'Italia. Canna lancia in touche nei pressi dei 22 avversari.

  • 71'

    Ammonizione per O'Mahony per placcaggio irregolare su Rizzo. Finiamo la partita in superiorità.

  • 71'

    Gori libera l'area di meta ma l'Irlanda sta anestetizzando la partita a meno di dieci minuti dal termine.

  • 70'

    L'Irlanda tiene palla dopo la mischia e rimanda i nostri all'interno dei 22 metri con un lancio di Sexton.

  • 69'

    Mischia con introduzione irlandese. Si ripete l'esecuzione.

  • 68'

    Gioco fermo prima della rimessa irlandese. Non riusciamo più a rendersi pericolosi in attacco.

  • 66'

    Corta la punizione di Canna. Il gioco riprende dai 22 irlandesi. Girandola di cambi

  • 65'

    Punizione per l'Italia. O'Brien non si toglie dalla mischia. Proverà a segnare il neo entrato Canna.

  • 64'

    Turnover in mischia a sfavore dell'Italia. Prima di riprendere il gioco, esce Parisse tra gli applausi del pubblico.

  • 63'

    L'Italia prova a imbastire un'azione d'attacco

  • 61'

    Non sbaglia Sexton al piede. Altri tre punti per l'Irlanda che aumenta il gap. 9-16. Ora non dobbiamo crollare.

  • 59'

    Punizione per l'Irlanda. Allan non rotola via in mischia. Altra opportunità per Sexton.

  • 58'

    Errore in lancio di Gori. Il tiro del nostro numero 10 termina oltre l'area di meta irlandese. Si riparte con una mischia in sfavore degli azzurri non lontano dai 22.

  • 57'

    Sexton segna la punizione e l'Irlanda distanza di nuovo gli azzurri ora sotto di 4 lunghezze, 9-13.

  • 55'

    Irlanda ancora in attacco. C'è sempre il vantaggio. Sexton tenta l'assist in drop su Earls all'ala. Nulla da fare ma c'è la punizione per i nostri avversari.

  • 54'

    Avanzamento irlandese. C'è il vantaggio per i Verdi che proseguono l'azione d'attacco.

  • 53'

    Fantastico recupero palla in ruck di Parisse. Rilancio dei nostri. Bowe raccoglie palla e alza il drop. Perdiamo l'ovale in avanti. Mischia irlandese.

  • 51'

    Allan concretizza la punizione. L'Italia accorcia ulteriormente le distanze. 9-10 per l'Irlanda che sembra veramente intimorita.

  • 49'

    Soffre l'Irlanda. L'Italia, dopo la meta non assegnata, è ancora in attacco e guadagna un calcio di punizione da posizione angolata.

  • 48'

    META ITALIA con FURNO ma l'arbitro annulla giustamente in quanto il nostro giocatore tocca con i piedi la linea del fallo prima di schiacciare. Peccato.

  • 47'

    Proseguono le difficoltà in touche per l'Italia ma l'Irlanda perde di nuovo palla e gli azzurri ripartono all'attacco.

  • 45'

    Irlanda in attacco. Dopo cinque fasi di possesso, Sarto si ritrova la palla in mano. Rilancio azzurro. Controrilancio Zebo. Rimessa Italia nei pressi della metacampo

  • 44'

    L'Irlanda intercetta un calcio di Allan dopo la rimessa. Parisse recupera palla e libera la nostra area di meta. Palla comunque all'Irlanda

  • 43'

    Fallo irlandese sulla rimessa. Furno viene preso in aria. Punizione e Allan spara in touche

  • 43'

    Sexton approccia i 22 dell'Italia con un calcio in touche che costringe i nostri a rimettere palla da posizione pericolosa.

  • 42'

    Lancia Giazzon, subentrato a Manici. Manteniamo palla ma siamo costretti a indietreggiare. Parisse non rilascia palla in mischia. Punizione Irlanda e Sexton lancia oltre la metacampo.

  • 41'

    Palla all'Italia a inizio ripresa. Rilancio di Allan. Zebo intercetta e riparte. Fallo in mischia irlandese. Punizione per gli azzurri. Andiamo in rimessa all'interno dei 22 avversari

  • 18.46

    Le squadre stanno rientrando in campo per il SECONDO TEMPO.

  • 40'

    Altra rimessa sbagliata da Manici, la seconda consecutiva. Fortunatamente Earls lanciato verso i nostri 22 perde palla in avanti. Il primo tempo finisce 6-10 per l'Irlanda ma è stata una gran bella Italia. L'auspicio è di tenere questa intensità anche nella ripresa.

  • 39'

    Grandissima Italia in mischia. I nostri costringono al fallo l'Irlanda. Allan va in rimessa oltre la metacampo.

  • 38'

    Mischia con introduzione italiana nella nostra area dei 22.

  • 38'

    Ottima difesa dell'Italia. L'Irlanda spreca un'ottima occasione con Murray che perde palla in avanti. Che errore del numero 9 irlandese. Buon per noi.

  • 37'

    Alla dodicesima fase di attacco irlandese, l'arbitro ferma il gioco e torna sul vantaggio. Punizione decretata per un precedente fuorigioco. L'Irlanda decide di andare in rimessa. Siamo a 5 metri dalla meta

  • 35'

    L'Irlanda cerca di avanzare a poca distanza dalla meta.Già cinque fasi di attacco con il vantaggio in cassaforte

  • 34'

    Velo di Manici su azione d'attacco dell'Italia. Fallo giusto. Palla all'Irlanda. Sexton spara l'ovale in rimessa nei pressi della linea di meta azzurra.

  • 32'

    L'Irlanda vince la rimessa e avanza in maul. Non esce il pallone. Turnover e palla all'Italia che ottiene la mischia.

  • 31'

    Palo di Sexton su punizione. Parisse bravissimo a recuperare palla e a servire Allan che si rifugia in rimessa.

  • 30'

    Il gioco si ferma. L'arbitro cambia decisione dopo aver consultato il TMO e punisce un placcaggio scorretto di Gori. Dalla mischia per noi alla punizione per l'Irlanda. I nostri avversari decidono di andare per i pali.

  • 29'

    Continui cambiamenti di possesso. L'Irlanda perde palla in avanti. Mischia Italia a metacampo.

  • 27'

    Rimessa sbagliata dall'Italia. Lancio troppo lungo di Manici. La palla torna all'Irlanda che libera con Sexton.

  • 27'

    L'Italia è all'interno dei 22 dell'Irlanda. Fallo in mischia irlandese. Altra punizione per gli azzurri che decidono di andare in rimessa.

  • 25'

    Calcio sbagliato di Zebo. La palla termina oltre l'area di meta azzurra. Si riprende con una mischia per l'Italia nella metacampo irlandese

  • 24'

    A segno la punizione di Allan. L'Italia accorcia 6-10. Siamo in partita.

  • 22'

    Avanti di Best. Si prosegue per il vantaggio. L'Italia è nei 22 dell'Irlanda. Non rotola via in mischia O'Connell. Punizione per gli azzurri. Bella reazione dei nostri.

  • 21'

    L'Italia mantiene palla e cerca di allestire un'azione attacco ma l'Irlanda recupera palla sul lancio di Allan

  • 19'

    Sexton aggiunge due punti. L'Italia è sotto 3-10. Siamo stati puniti al primo errore. Peccato.

  • 18'

    META IRLANDA. Ingenuità azzurra sulla rimessa scaturita dall'errore di Zebo. I nostri perdono palla, Earls sorprende la difesa italiana e entra indisturbato in meta servito da Bowe.

  • 18'

    Murray serve al piede Zebo in velocità ma l'ala irlandese perde palla e ci regala la rimessa

  • 17'

    Mischia Irlanda nella metacampo azzurra

  • 15'

    Allan insacca la punizione del pareggio. 3-3 dopo un quarto d'ora di una buona Italia.

  • 14'

    Punizione Italia per fallo in mischia irlandese

  • 12'

    Italia in spinta all'interno dei 22 dell'Irlanda.

  • 11'

    L'Italia vince la mischia e guadagna una rimessa laterale sulla linea dei 22 irlandesi

  • 10'

    Prima mischia con introduzione Italia. Punito un in avanti irlandese

  • 9'

    Allan rilancia con gli azzurri subito costretti a inseguire

  • 8'

    Irlanda in vantaggio. 0-3. Sexton segna la facile punizione da posizione centrale.

  • 7'

    L'Italia si difende dal primo attacco irlandese. Tuttavia c'era un vantaggio precedente. Punizione Irlanda. Sexton va per i pali

  • 6'

    Irlanda nei pressi della linea di meta azzurra. I nostri provano a difendersi

  • 5'

    Tenuto di Gori nei 22 irlandesi. Punizione per i nostri avversari che con Sexton mandano in touche

  • 4'

    L'Italia è ancora in attacco. Buon inizio dei nostri anche se l'Irlanda non ci permette un avanzamento significativo

  • 3'

    Esce Garcia per infortunio. Brutta notizia per l'Italia. Entra Benvenuti

  • 2'

    Italia ancora in avanti ma Allan sbaglia il calcio e va direttamente in rimessa. Si riprende con la mischia per l'Irlanda

  • 1'

    Italia in attacco ma Parisse perde palla in avanti e l'Irlanda ci respinge

  • 17.47

    Partita iniziata. Italia in rimessa

  • 17.42

    Le due squadre schierate per gli inni

  • 17.35

    La formazione dell'Italia

  • 17.25

    Venti minuti circa all'inizio di Italia-Irlanda. Il pubblico sta affluendo all'Olympic Stadium di Londra.

Mondiali Rugby | Presentazione Italia-Irlanda

Mondiali Rugby 2015. Dalle 17.45 seguiremo in diretta tempo reale il match tra Italia e Irlanda, decisivo per la sorte degli azzurri nella Pool D. Si gioca nello splendido Olympic Stadium di Londra, ovviamente sold out, una costante in tutte le partite finora disputate nella World Group.

Non ci sono alternative per gli azzurri che devono solo vincere per continuare a sperare ai quarti. Un altro ko, infatti, ci eliminerebbe con un match di anticipo rendendo la prossima sfida con la Romania decisiva solo per il terzo posto, traguardo, comunque, importante che ci garantirebbe la qualificazione al prossimo Mondiale.

Purtroppo affrontiamo il peggiore avversario possibile. Vincitrice del Sei Nazioni, l'Irlanda è l'avversaria più quotata per contendere il Mondiale al terzetto dell'emisfero australe. Devastante nelle prime due partite con Canada (44-10) e Romania (50-7), i Verdi si presentano all'appuntamento odierno con un XV di grande qualità con tutti i big presenti, da Bowe a Earls, da Sexton a Murray passando per gli esperti Heaslip e capitan O'Connell, nomi che non possono non incutere timore a un'Italia che, anche con il Canada, ha palesato di nuovo, difficoltà nella costruzione del gioco e nella disciplina in mischia.

Del resto, capitan Parisse, recuperato in extremis dopo l'operazione al polpaccio è stato chiaro, promettendo una grande partita degli azzurri (privi di Ghiraldini e Castrogiovanni) anche se il suo rientro non può bastare a colmare il gap con un'Irlanda che non battiamo dal 2013, dal 22-15 dell'Olimpico cui sono seguiti due ko piuttosto pesanti nelle successive due edizioni del Sei Nazioni (46-7; 3-26).

italia-irlanda-diretta-mondiali-rugby-2015.jpg

Italia - Irlanda | Le Formazioni

Italia: 15 McLean, 14 Sarto, 13 Campagnaro, 12 Garcia, 11 Venditti, 10 Allan, 9 Gori, 8 Parisse, 7 Favaro, 6 Minto, 5 Furno, 4 Geldenhuys, 3 Cittadini, 2 Manici, 1 Aguero
In panchina: Giazzon, Rizzo, Chistolini, Zanni, Bergamasco, Palazzani,Canna, Benvenuti

Irlanda: 15 Zebo, 14 Bowe, 13 Earls, 12 Henshaw, 11 Kearney, 10 Sexton, 9 Murray, 8 Heaslip, 7 O'Brien, 6 O'Mahony, 5 O'Connell (c), 4 Henderson, 3 Ross, 2 Best, 1 McGrath
In panchina: Cronin, Healy, White, Toner, Henry, Reddan, Madigan, Fitzgerald

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: