Abu Dhabi Tour 2015: Andrea Guardini vince la prima tappa. Altri 4 italiani in top-ten | Video

Sul podio di giornata anche Tom Boonen e Daniele Bennati.

L'Astana continua il suo dominio nelle corse di fine stagione, questa volta trionfando con un velocista, Andrea Guardini, che si è imposto con una bellissima volata nella prima tappa dell'Abu Dhabi Tour 2015 da Qasr Al Sarab a Madinat Zayed, una frazione nel deserto. Il caldo terrificante, intorno ai 40°, ha costretto gli organizzatori a eliminare gli ultimi 14 km dei 175 km totali (l'ultimo giro del circuito). Dietro a Guardini si è piazzato Tom Boonen dell'Etixx-Quick Step, mentre al terzo posto troviamo Daniele Bennati della Tinkoff-Saxo, che oggi ha avuto un gregario davvero di lusso a lanciargli la volata, Peter Sagan, che ha corso la sua prima gara con addosso la divisa da campione del mondo.

La top-ten finale è praticamente per metà italiana perché oltre a Guardini e Bennati troviamo anche Andrea Palini della SkyDive Dubai al quarto posto, Marco Canola della UnitedHealthcare al quinto ed Elia Viviani del Team Sky al settimo.

La tappa di oggi è stata caratterizzata da una fuga composta da Alessandro Bazzana della UnitedHealthcare, Paul Voss della Bora-Argon 18, Songezo Jim della MTN-Qhubeka, William Clarke della Drapac, Michael Thompson del Team Wigins e Francisco Mancebo della SkyDive Dubai. Proprio quest'ultimo ha provato a lasciare gli altri compagni di fuga (nel frattempo rimasti in cinque) per cercare di allungare in solitaria, ma anche lui è stato ripreso da una trentina di chilometri dalla fine. A questo punto è partito in contropiede un altro uomo della SkyDive Dubai, il tunisino Rafaa Chtioui, che è stato poi ripreso a un chilometro dal traguardo. Nel frattempo, negli ultimi 10 km Philippe Gilbert della BMC ha provato ad agire da solo, inseguito da qualche altro contrattaccante, ma il gruppo ha annullato il suo tentativo.

L'Etixx-Quick Step si è data un gran da fare per annullare le fughe, ma è stato Peter Sagan della Tinkoff-Saxo a lanciare la volata per Daniele Bennati, invertendosi per una volta il ruolo di gregario. Negli ultimi metri è però spuntato Andrea Guardini che ha bruciato tutti.

Ovviamente Guardini è anche il primo leader della classifica generale.

Andrea Guardini ha vinto la prima tappa dell'Abu Dhabi Tour 2015

Questi i primi dieci al traguardo della prima tappa dell'Abu Dhabi Tour, tutti con lo stesso tempo:
1) Andrea Guardini (Astana) 4h 21' 11"
2) Tom Boonen (Etixx-Quick Step)
3) Daniele Bennati (Tinkoff-Saxo)
4) Andrea Palini (Skydive Dubai Pro Cycling Team - Al Ahli Club)
5) Marco Canola (UnitedHealthcare)
6) Edwin Avila (Team Colombia)
7) Elia Viviani (Team Sky)
8) José Rojas (Movistar)
9) Michael Schwarzmann (Bora-Argon 18)
10) Luka Mezgec (Team Giant-Alpecin)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail