Europei Volley Maschile 2015: risultati e classifiche di domenica 11 ottobre

La terza giornata della fase a gironi ha deciso chi accede direttamente ai quarti, chi va ai play-off e chi viene eliminato.

Risultati Eurovolley 2015 domenica 11 ottobre

Qui di seguito tutti i risultati della terza giornata degli Europei di pallavolo maschile 2015 in Italia e Bulgaria, l'ultima della fase a gironi.

A Varna (Pool C), Belgio-Slovenia 3-1 (27-25, 14-25, 27-25, 28-26)
A Torino (Pool B), Estonia-Croazia 3-0 (25-19, 25-18, 25-10)
A Busto Arsizio (Pool D), Finlandia-Slovacchia 3-0 (26-24, 25-22, 25-22)
A Sofia (Pool A), Germania-Repubblica Ceca 3-0 (25-14, 25-14, 25-16)
A Varna (Pool C), Bielorussia-Polonia 0-3 (13-25, 19-25, 17-25)
Ore 18:00 a Torino (Pool B), Francia-Italia 3-2 (23-25, 21-25, 25-19, 25-17, 15-13)
A Busto Arsizio (Pool D), Serbia-Russia 1-3 (23-25, 25-21, 18-25, 20-25)
A Sofia (Pool A), Olanda-Bulgaria 2-3 (27-29, 25-20, 26-28, 25-23, 15-17)

Classifiche
Pool A: Bulgaria 7; Olanda 6; Germania 4; Repubblica Ceca 1
Pool B: Francia 8; Italia 7; Estonia 3; Croazia 0
Pool C: Polonia 9; Belgio 6; Slovenia 3; Bielorussia 0
Pool D: Russia 9; Serbia 5; Finlandia 3; Slovacchia 1

Eurovolley 2015: terza giornata


Europei Volley Machile 2015, programma 11 ottobre

La terza giornata degli Europei di pallavolo maschile 2015 in Italia e Bulgaria è l'ultima della fase a gironi ed è dunque decisiva per le classifiche delle Pool che stabiliscono chi va dritto ai quarti di finale e cioè le prime classificate di ciascun gruppo, chi va ai play-off, ossia le seconde e terze classificate, e chi viene già eliminato, vale a dire le ultime classificate.

I primi a cominciare oggi sono Belgio e Slovenia che lottano per il secondo posto nella Pool C e si affrontano a Varna a partire dalle ore 14. Il Belgio finora ha perso per 3-0 con la Polonia e ha vinto con lo stesso risultato con la Bielorussia, anche la Slovenia ha ottenuto un successo per 3-0 con la Bielorussia, ma ha ceduto 3-1 ai campioni del mondo della Polonia.

Alle ore 15 cominciano le prime due partite del giorno in Italia: a Torino Estonia-Croazia, sfida per il terzo posto nella Pool B, quella degli azzurri, a Busto Arsizio Finlandia-Slovacchia con in palio il terzo posto nella Pool D. Sia l'Estonia sia la Croazia sono a zero punti avendo perso entrambe contro Italia e Francia. La Slovacchia ha un punto, frutto della sconfitta al tie-break contro la Serbia, la Finlandia ha zero punti avendo perso per 3-0 sia con la Russia sia con la Serbia.

Alle 16:45 a Sofia sarà la volta del match tra Germania e Repubblica Ceca, che sono entrambe a un punto nella Pool A e dunque lottano per accedere ai play-off. I tedeschi finora hanno perso per 3-0 con i padroni di casa della Bulgaria e hanno ceduto al tie-break contro l'Olanda, i cechi hanno perso 3-1 con gli olandesi e 3-2 con la Bulgaria.

Alle 17 a Varna c'è la sfida testa-coda tra la Polonia, che è praticamente già tranquilla ai quarti, e Bielorussia, ultima con zero punti nella Pool C. Alle 18 le ultime due partite dei gironi italiani: a Torino l'attesissima Italia-Francia, che vale il primo posto nella Pool B, a Busto Arsizio un'altra bellissima sfida tra le due squadre vincitrici delle ultime due edizioni degli Europei ossia la Serbia (campione nel 2011) e la Russia (campione nel 2013), entrambe peraltro vinsero battendo in finale proprio l'Italia.

La giornata si chiude con la partita di Sofia tra Olanda e Bulgaria, che comincia alle 19:45 e vale il primo posto e dunque l'accesso diretto ai quarti di finale nella Pool A.

Eurovolley 2015: programma 11 ottobre


Ore 14:00 a Varna (Pool C), Belgio-Slovenia
Ore 15:00 a Torino (Pool B), Estonia-Croazia
Ore 15:00 a Busto Arsizio (Pool D), Finlandia-Slovacchia
Ore 16:45 a Sofia (Pool A), Germania-Repubblica Ceca
Ore 17:00 a Varna (Pool C), Bielorussia-Polonia
Ore 18:00 a Torino (Pool B), Francia-Italia in diretta tv su RaiSport 1
Ore 18:00 a Busto Arsizio (Pool D), Serbia-Russia
Ore 19:45 a Sofia (Pool A), Olanda-Bulgaria

Foto © CEV

  • shares
  • Mail