Mondiali Rugby 2015 | Calendario quarti e fase finale

Mondiali Rugby 2015. Conclusa la fase a gironi, sono rimaste in otto a contendersi la Webb Ellis Cup. Se si esclude l'uscia di scena dell'Inghilterra, inserita nella difficile Pool A, non ci sono sorprese tra le 8 qualificate ai quarti di finale: Nuova Zelanda, Sudafrica, Australia, Galles, Irlanda, Francia, Scozia e Argentina.

L'Australia, grazie alle vittorie su Inghilterra e Galles, ha vinto, da imbattuta, il girone A. Per i Wallabies, la fase a eliminazione diretta comincia con la Scozia, seconda classifica nella Pool B, piazzamento che Laidlaw e compagni si sono guadagnati all'ultima giornata grazie al successo in rimonta su Samoa che ha spento i sogni di qualificazione del comunque sorprendente Giappone.

Era cominciato male il Mondiale per il Sudafrica, sconfitto al debutto a Brighton proprio dai nipponici. Poi, l'inevitabile ripresa con tre larghe e convincenti vittorie su Samoa, Scozia e Usa. Per gli Springboks, ai quarti, c'è il Galles, un avversario sempre ostico da affrontare nonostante le defezioni importanti nell'organico a disposizione di Gatland, su tutte quelle di Halfpenny e Weeb. Con i vari Warburton, Roberts e Biggar, il Sudafrica, benché favorito, deve competere al meglio per guadagnarsi la semifinale.

E' stata una prima fase quasi di riposo per la Nuova Zelanda, impegnata solo per un'ora dall'Argentina all'esordio a Wembley. Troppo deboli Georgia, Namibia e Tonga per impensierire gli All Blacks che ritrovano per la terza edizione di fila nella fase eliminatoria della World Cup, la Francia, arrivata seconda nella Pool D, sconfitta dall'Irlanda 24-9, nello scontro diretto decisivo per la leadership. Si gioca al Millennium Stadium, stesso stadio della sfida di quarti del 2007 vinta dai transalpini 20-18.

Conclude il programma dei quarti, il match tra Irlanda e Argentina. Per i Pumas è la terza qualificazione ai quarti nei Mondiali. L'Irlanda, imbattuta, ha il potenziale per raggiungere il miglior risultato di sempre nella competizione iridata. Finora, infatti, i Verdi si sono sempre fermati ai quarti a esclusione dell'edizione 2007 quando vennero eliminati ai gironi proprio dagli argentini.

mondiali-rugby-2015-calendario-fase-finale.jpg

Mondiali Rugby 2015 | Calendario fase finale

Sabato 17 ottobre
17:00 | Quarti di finale: Sudafrica - Galles; Twickenham (1)
21:00 | Quarti di finale: Nuova Zelanda - Francia; Cardiff (2)

Domenica 18 ottobre
14:00 | Quarti di finale: Irlanda - Argentina; Cardiff (3)
17:00 | Quarti di finale: Australia - Scozia ; Twickenham (4)

Sabato 24 ottobre
17:00 | Semifinale: Vincente 1 - Vincente 2; Twickenham

Domenica 25 ottobre
17:00 | Semifinale: Vincente 3- Vincente 4; Twickenham

Venerdì 30 ottobre
21:00 | Finale Terzo posto – Olympic Stadium (Londra)

Sabato 31 ottobre
17:00 | Finale – Twickenham (Londra)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail