Eurovolley 2015: Francia campione d'Europa, Slovenia battuta 3-0

Per la Francia è la settima medaglia, la prima d'oro.

Francia campione d'Europa 2015 Volley Maschile

La Francia è campione d'Europa della pallavolo maschile per la prima volta nella sua storia. In totale quella conquistata oggi a Sofia in finale contro la Slovenia è la settima per i transalpini ed è storica, così come storico è l'argento dei ragazzi di Andrea Giani, perché per loro è la prima medaglia in assoluto.

Tra i campioni della World League e quelli dell'European League, dunque, hanno vinto i primi, i favoriti, e lo hanno fatto in tre set, sebbene gli ultimi due siano stati particolarmente sofferti. Il successo dei francesi è strameritato e chiudono un torneo disputato in modo impeccabile, senza perdere neanche una partita. Onore e merito però anche alla sorprendente Slovenia.

Ma parliamo della finalissima. Nel primo set la Francia ha messo in atto una partenza sprint portandosi subito sul +4 (6-2) e arrivando poi al primo time-out tecnico sul +3 (8-5). I transalpini hanno conservato a lungo questo distacco, allungando fino al +5 (14-9, 15-10) e alla seconda pausa tecnica erano avanti 16-12. La Slovenia ha provato a recuperare, ma al massimo si è portata a -3 (18-15), alla fine i francesi si sono ritrovati con cinque palle set e hanno sfruttato la prima chiudendo sul 25-19.

Nel secondo set, invece, è stata la Slovenia a partire molto meglio arrivando alla prima pausa obbligatoria addirittura sul +5 (3-8). La Francia è riuscita a ridurre man mano il gap, al secondo time-out tecnico era già a -2 (14-16) e ha trovato la parità sul 17-17. A questo punto è cominciata una lotta punto a punto che si è interrotta quando la Slovenia ha ottenuto tre palle-set (21-24), ma è ripresa quando la Francia è riuscita ad annullarle tutte. Gli sloveni un'altra possibilità per vincere il set, ma Rouzier ha annullato pure quella. È allora arrivato il primo set-point per la Francia, annullato da un errore al servizio di Le Roux, ma i francesi ne hanno ottenuto subito un altro e lo hanno concretizzato con un ace si Rouzier che ha chiuso sul 29-27.

Nel terzo set la Francia ha provato a scappare via subito, ma sul 6-3 Giani ha chiamato prima il video-check e poi il time-out, tuttavia per i suoi ragazzi non è cambiato nulla e alla prima pausa obbligatoria la Francia è arriva sul +4 (8-4), ma al secondo time-out tecnico il distacco era dimezzato (16-14). Dopo un lungo inseguimento la Slovenia ha pareggiato sul 17-17 ed è cominciata un'altra lunga lotta punto a punto che è durata fino ai vantaggi quando la Francia ha avuto quattro possibilità per chiudere il match e ci è riuscita con una giocata no look di Ngapeth che ha messo a terra il punto del 29-27.

Risultato finale: Francia-Slovenia 3-0 (25-19, 29-27, 29-27)

Foto © CEV

  • shares
  • Mail