Pattinaggio, Cup of China 2015: trionfano Cappellini-Lanotte | Video

Gli azzurri sempre avanti, sia nel programma corto sia nel libero.

Comincia benissimo la stagione 2015-2016 per gli azzurri della danza su ghiaccio Anna Cappellini e Luca Lanotte, che già tante soddisfazioni ci hanno regalato gli scorsi anni tra titoli e medaglie mondiali ed europee. Stamattina hanno trionfato nella Cup of China, terza prova del circuito ISU Grand Prix, battendo i vicecampioni del mondo in carica gli americani Madison Chock ed Evan Bates, che si sono dovuti accontentare del secondo posto, mentre al terzo si sono piazzati i russi Elena Ilinykh e Ruslan Zhiganshin.

Sul ghiaccio del Capital Gymnasium di Pechino Anna e Luca si sono esibiti ieri nel programma corto sulle note di Franz Leahr Merry Widow ottenendo subito il miglior risultato (66.39 punti) e oggi hanno consolidato il primato con il programma libero con la colonna sonora de La Dolce Vita di Nino Rota ottenendo altri 106.91 punti, dei quali 52.72 per la componente tecnica, 55.19 per quella artistica e chiudendo dunque con un totale di 173.30, mentre gli americani si son fermato a 169.16 e i russi a 159.00 punti.

Nella gara maschile individuale il campione del mondo in carica Javier Fernandez ha stracciato tutti, anche il 18enne cinese Jin Boyang che è riuscito a completare la combinazione quadruplo lutz/triplo toeloop. Lo spagnolo ha conquistato in totale 270.55 punti, mentre Boyan Jin ne ha avuti 261.23 e il suo connazionale Han Yan ha vinto il bronzo con 230.33 punti. L'azzurro Ivan Righini si è piazzato al decimo posto con un totale di 200.98 punti.

La gara femminile è stata vinta dalla superstar giapponese Mao Asada che è risalita dal terzo posto ottenuto dopo il programma corto al primo grazie al programma libero con un totale di 197.48 punti, davanti alla sua connazionale Rika Hongo, che ne ha avuti 195.76, e alla russa Elena Radionova, che si è fermata a 184.28, ma che è stata autrice di un'ottima performance nel libero, tanto da risalire dalla sesta alla terza posizione.

Nel pattinaggio artistico trionfo della coppia russa composta da Yuko Kavaguti e Alexander Smirnov, campioni d'Europa in carica, che, risalendo dal secondo posto ottenuto dopo il programma corto, hanno chiuso con un totale di 216.00 punti davanti a due coppie cinesi: Wenjing e Han Cong, argento con 215.62 punti, e Yu Xiaoyu e Jin Yang, bronzo con 197.75.

Anna Cappellini e Luca Lanotte, video Cup of China 2015

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail