SuperLega volley maschile, 4a giornata: vittorie in trasferta per Lube, Perugia, Modena e Molfetta

Domani il posticipo tra Diatec Trentino e LPR Piacenza in diretta tv su RaiSport 1.

La Lube vince a Padova

Delle cinque partite della quarta giornata della SuperLega 2015-2015 giocate oggi, ben quattro si sono chiuse sullo stesso risultato: 1-3. Anche la quinta partita si è conclusa con la vittoria della squadra in trasferta, ma al tie-break. Domani ci sarà il posticipo tra i campioni d’Italia della Diatec Trentino e la LPR Piacenza che metterà fine a questo turno infrasettimanale. Modena guida la classifica e non potrà essere raggiunta domani, ma ha solo un punto di vantaggio sulla Lube e due su Perugia.

Intanto vediamo che cosa è successo questa sera. La partita più lunga è stata quella tra la Revivre Milano e l’Exprivia Molfetta: i pugliesi si sono imposti al tie-break impendendo ai padroni di casa di completare la rimonta. Il match è stato molto combattuto, soprattutto nei primi due set, nel quarto i lombardi si sono imposti agevolmente guadagnando il diritto di disputare il quinto parziale, ma hanno avuto la peggio.

La Cucine Lube Banca Marche Civitanova è andata a Padova dove ha vinto in quattro set contro i padroni di casa della Tonazzo. I marchigiani sono andati avanti di un set (22-25), poi hanno ceduto malamente il secondo (25-16), ma nel terzo si sono rifatti con gli interessi lasciando i veneti a soli 10 punti, poi il quarto è stato più equilibrato ma gli ospiti sono riusciti a chiudere sul 23-25 scongiurando il rischio tie-break.

Anche per la Sir Safety Conad Perugia è arrivata una vittoria in trasferta, in casa della CMC Romagna. I Block Devils si sono subito portati sul 2-0 aggiudicandosi i primi due set con una certa facilità, ma nel terzo i romagnoli sono stati capaci di chiudere con il minimo vantaggio indispensabile, ma nel quarto Perugia è tornata padrona del campo e ha chiuso la pratica.

La DHL Modena si è imposta in rimonta in casa del Gi Group Monza. I canarini, forse ancora scossi dai problemi con la giustizia di Earvin Ngapeth, che la settimana scorsa ha investito tre persone e ora è stato sospeso dalla società, hanno perso il primo parziale 25-23, ma nei successivi tre set non hanno avuto grossi problemi e sono riusciti a chiudere con grande scarto di punti.

Qui di seguito tutti i risultati delle partite della quarta giornata di SuperLega, manca solo Trento-Piacenza che si gioca domani e si può guardare in diretta tv su RaiSport 1 e in streaming sul sito ufficiale di RaiSport.

SuperLega volley: risultati 4a giornata


Giocata mercoledì 4 novembre 2015

Ninfa Latina - Calzedonia Verona 0-3 (23-25, 21-25, 22-25)

Giocate mercoledì 11 novembre 2015
Tonazzo Padova - Cucine Lube Banca Marche Civitanova 1-3 (22-25, 25-16, 10-25, 23-25)
Revivre Milano - Exprivia Molfetta 2-3 (23-25, 25-22, 22-25, 25-17, 10-15)
CMC Romagna - Sir Safety Conad Perugia 1-3 (20-25, 18-25, 25-23, 21-25)
Gi Group Monza - DHL Modena 1-3 (25-23, 18-25, 20-25, 17-25)

Giovedì 12 novembre 2015, ore 20:30, in diretta su RaiSport 1
Diatec Trentino - LPR Piacenza

SuperLega volley: classifica


DHL Modena 11
Cucine Lube Banca Marche Civitanova 10
Sir Safety Conad Perugia 9
Calzedonia Verona 8
Exprivia Molfetta 7
Diatec Trentino* 6
Ninfa Latina 6
CMC Romagna 4
LPR Piacenza* 3
Tonazzo Padova 3
Gi Group Monza 1
Revivre Milano 1

*Una partita giocata in meno

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail