Atp Finals 2015: Federer batte Berdych 6-4; 6-2 | Video highlights

Atp Finals Londra 2015. Esordio vincente per Federer contro Berdych. 6-4; 6-2 il punteggio a favore dell'elvetico che si impone in poco più di un'ora di gioco.

Inizio teso per Roger. Tomas lo breakka nel game inaugurale in battuta nel primo set ma la fuga è effimera. Dallo 0-2, Federer risale immediatamente sul 2-2 con un parziale di 8 punti a 0. Il ceco resiste fino al 3-4 poi comincia a sbagliare specie con il dritto, cala con la prima di servizio e subisce 7 game di fila che proiettano Federer sul 6-4; 4-0, un vantaggio più che rassicurante che Berdych può solo contenere.

Martedì, Federer tornerà in campo contro Djokovic nel match che, con tutta probabilità, decreterà il vincitore del gruppo Stan Smith. Chi perde, invece, tra Berdych e Nishikori è quasi eliminato.

Atp Finals 2015 | Il live di Federer-Berdych

  • 22.25

    FEDERER BATTE BERDYCH 6-4; 6-2. L'elvetico chiude il match con una pregevole volee e raggiunge Djokovic in vetta al gruppo Stan Smith. Martedì i due si affronteranno nel match serale. Male Berdych calato nettamente dopo un buon inizio

  • 22.18

    Berdych accorcia nuovamente le distanze con Federer che lascia andare il settimo game. 5-2 per l'elvetico che, al cambio di campo va a servire per la vittoria.

  • 22.15

    Federer implacabile in battuta nel secondo set. Suo il sesto game a 15 al servizio. Distanze ristabilite. 5-1. Vittoria molto vicina per Roger.

  • 22.12

    Berdych, finalmente, smuove il punteggio nel secondo set e accorcia 4-1, divario che sembra comunque incolmabile per il ceco

  • 22.08

    Federer consolida ulteriormente il vantaggio e si porta sul 4-0 nel secondo set. Quarto game al servizio a 0 come i punti conquistati in risposta da Berdych nel parziale.

  • 22.05

    Altro Break per Federer nel terzo game. Berdych capitola di nuovo al servizio, stavolta a 30, Roger si issa sul 3-0 e intravvede il traguardo senza strafare

  • 22.00

    Federer conferma il break a 0 e sale 2-0 nel secondo set. Parziale di 20-5 per Roger negli ultimi cinque game.

  • 21.56

    Il SECONDO SET comincia con un break immediato di Federer a 30. Troppo falloso Berdych che non controlla il dritto. 1-0 e partita sempre più in salita per il ceco

  • 21.51

    FEDERER VINCE IL PRIMO SET, 6-4. Nel game conclusivo, Roger tiene il servizio a 15 e approfitta dei continui errori di Berdych. Non una bella partita per entrambi. A Federer è bastato poco per imporsi.

  • 21.48

    Break Federer che si porta sul 5-4 e ora può servire per chiudere il primo set. Nono game disastroso per Berdych che con tre errori gratuiti di fila si fa breakkare a 0 e regala il vantaggio al rivale.

  • 21.45

    Federer riporta il primo set in parità, 4-4. Nulla da fare per Berdych nell'ottavo game.

  • 21.41

    Berdych torna in vantaggio, 3-4, nel primo set. Il ceco lascia Federer a 15 in risposta nel settimo gioco. Roger stenta a ingranare e a trovare incsività dopo la fiammata nel terzo e quarto game del parziale

  • 21.37

    Federer mantiene il servizio ai vantaggi nel sesto game senza concedere palle break al rivale. Parità ristabilita nel primo set. 3-3. Siamo quasi alla mezzora di gioco

  • 21.32

    Con un ace, Berdych vince il quinto game del primo set ai vantaggi e sale 2-3. Federer recrimina per due break point non concretizzati sul 15-40.

  • 21.27

    E' in corso il quinto game del primo set con Berdych al servizio.

  • 21.21

    Federer conquista il quarto gioco a 0 al servizio e si porta sul 2-2 nel primo set. Parziale di 8-0 negli ultimi due game per l'elvetico.

  • 21.21

    Immediato controbreak di Federer nel terzo game del primo set. Berdych perde a sua volta il servizio a 0. Siamo 1-2. Dopo la pausa Roger va al servizio per riequilibrare il punteggio

  • 21.18

    Break Berdych. Disastroso primo turno in battuta di Federer. Due doppi falli di fila e game perso a 0. Il ceco conduce 0-2 nel primo set

  • 21.16

    Berdych vince il primo game della partita, tenendo il servizio a 15. 0-1. Ora tocca a Federer in battuta.

  • 21.12

    La partita è cominciata con Berdych al servizio nel game inaugurale del primo set

  • 21.10

    E' ancora in corso il riscaldamento pre partita.

  • 21.05

    L'ingresso in campo di Federer. Grande atmosfera alla 02 Arena.

  • 21.00

    L'inizio della partita, previsto per le 21, slitta di almeno 10 minuti

  • 20.45

    Tra un quarto d'ora circa l'ingresso in campo di Federer e Berdych per la sfida d'esordio alle Atp Finals 2015

Atp Finals 2015 | Presentazione Federer-Berdych

Atp Finals Londra 2015. Stasera, alle 21, Federer debutta contro Berdych nel gruppo Stan Smith guidato da Novak Djokovic, facile vincitore nel pomeriggio su Kei Nishikori con un doppio 6-1.

Quello che comincia oggi è il 14esimo Masters per Roger, autentico veterano della competizione che lui stesso considera, per importanza, alla stregua di uno Slam. Come in alcune delle passate edizioni anche in questa l'esordio non si presenta dei più semplici per il campione elvetico. Berdych, infatti, è un altro habituee tra i migliori otto della stagione e si presenta a Londra con l'ambizione di superare almeno la prima fase, impresa ardua ma non impossibile.

Federer e Berdych si affrontano al Masters per la terza volta in stagione. Le precedenti due sfide le ha vinte, entrambe, Roger in due set nei quarti di finale di Indian Wells e a Roma, due autentiche dimostrazioni di forza dello svizzero che hanno palesato, nuovamente, i limiti di Tomas al cospetto dei Top Four, al cospetto dei quali, spesso, il ceco non riesce a esprimersi al meglio con risultati alquanto deludenti e al di sotto delle aspettative.

Limiti di Berdych che devono essere invece il punto di forza di Federer arrivato a Londra al termine di una parentesi autunnale non del tutto sufficiente con l'ennesimo successo a Basilea "macchiato" dalle premature sconfitte rimediate ai Masters di Shanghai e Bercy da avversari non certo imbattibili come Ramos e Isner.

L'esito della sfida odierna decreterà anche i successivi impegni dei due protagonisti. Chi vince, infatti, martedì affronterà Djokovic e giovedì Nishikori. Chi perde può rifarsi prima con il nipponico per poi giocarsi il tutto per tutto al cospetto del numero uno del mondo.

federer-berdych-atp-finals-2015.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail