Serie A1 volley femminile, 6a giornata: Modena ferma Piacenza che resta prima

Casalmaggiore e Novara inseguono Piacenza ma potenzialmente le sono davanti perché hanno già osservato il turno di riposo.

Liu-Jo Modena batte Nordmeccanica Piacenza

Il primato della Nordmeccanica Piacenza è stato duramente compromesso oggi dalla Liu-Jo Modena che è andata a vincere al PalaBanca imponendosi al tie-break di un match combattutissimo, in cui due set su cinque sono terminati ai vantaggi e anche negli altri il distacco è stato molto contenuto. C’è da dire che Piacenza, nonostante in termini di punti sia prima in classifica anche dopo questa sconfitta, è capolista solo virtualmente, perché dietro di lei ci sono Pomì Casalmaggiore e Igor Gorgonzola Novara, che si sono affrontate ieri con la vittoria delle rosa di massimo Barbolini, entrambe con una partita giocata in meno, perché hanno già osservato il loro turno di riposo.

Di fatto abbiamo ben cinque squadre in tre punti, perché dopo Piacenza, Casalmaggiore e Novara e prima di Modena c’è l’Imoco Volley Conegliano che oggi ha vinto in tre set, in casa, contro la Metalleghe Sanitars Montichiari, ma ha sofferto nei primi due parziali. Vittoria per 3-0, ma in trasferta, per la Savino Del Bene Scandicci, che ha battuto nettamente il Club Italia.

Il match più interessante della domenica è stato il derby lombardo tra Foppapedretti Bergamo e Unendo Yamamay Busto Arsizio che si è concluso con la vittoria in tre set delle orobiche. Un successo netto, un po’ inaspettato in questa misura, che ha permesso alle bergamasche di raggiungere in classifica a nove punti proprio le farfalle e Scandicci, ma con la differenza che Bergamo, come le toscane, ha già osservato il turno di riposo, la UYBA, invece, non ancora.
Oltre Piacenza-Modena, l’altra partita della giornata che si è conclusa al quinto set è quella tra Il Bisonte Firenze e Obiettivo Risarcimento Vicenza, vinta dalle vicentine in trasferta.

Serie A1 volley femminile: 6a giornata


Giocata sabato 14 novembre 2015

Pomì Casalmaggiore - Igor Gorgonzola Novara 3-0 (25-22, 25-13, 25-19)

Giocate domenica 15 novembre 2015
Il Bisonte Firenze - Obiettivo Risarcimento Vicenza 2-3 (25-16, 16-25, 29-27, 19-25, 8-15)
Nordmeccanica Piacenza - Liu-Jo Modena 2-3 (25-22, 24-26, 25-21, 24-26, 10-15)
Imoco Volley Conegliano - Metalleghe Sanitars Montichiari 3-0 (26-24, 25-23, 25-17)
Foppapedretti Bergamo - Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-0 (25-20, 25-21, 25-20)
Club Italia - Savino Del Bene Scandicci 0-3 (12-25, 12-25, 17-25)

Ha riposato: Sudtirol Bolzano

Serie A1 volley femminile: classifica


Nordmeccanica Piacenza 14
Pomì Casalmaggiore* 13
Igor Gorgonzola Novara* 12
Imoco Volley Conegliano 12
Liu-Jo Modena 11
Foppapedretti Bergamo* 9
Savino Del Bene Scandicci* 9
Unendo Yamamay Busto Arsizio 9
Sudtirol Bolzano* 5
Metalleghe Sanitars Montichiari 5
Obiettivo Risarcimento Vicenza 5
Il Bisonte Firenze 3
Club Italia* 1

*Una partita giocata in meno (osservato il turno di riposo)

Serie A1 volley femminile: prossimo turno


7a giornata
Sabato 21 novembre 2015

Ore 18:30 - Diretta LVF TV

Igor Gorgonzola Novara - Metalleghe Sanitars Montichiari

Ore 20:30 - Diretta tv su RaiSport 1
Imoco Volley Conegliano - Nordmeccanica Piacenza

Domenica 22 novembre 2015, diretta LVF TV
Ore 17:00
Obiettivo Risarcimento Vicenza - Foppapedretti Bergamo

Ore 18:00
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore
Savino Del Bene Scandicci - Il Bisonte Firenze
Sudtirol Bolzano - Club Italia

Riposa: Liu-Jo Modena

Foto © Francesca Soli/Liu-Jo modena

  • shares
  • Mail