Champions League volley maschile: Modena batte in tre set i polacchi di Anastasi

Modena guida la Pool F a punteggio pieno.

Modena Volley

La splendida due giorni di Coppe Europee per l'Italia si chiude con la vittoria netta della DHL Modena contro il Lotos Trefl Gdansk di Andrea Anastasi, successo che porta i gialloblù al primo posto in solitaria nella Pool F della CEV Champions League 2015-2016, proprio come Diatec Trentino e Lube Civitanova sono alla guida delle loro Pool.

Stasera Modena ha ritrovato anche Ngapeth, dopo quasi due settimane di sospensione a causa del suo coinvolgimento in un incidente stradale che egli stesso ha causato investendo tre persone.

Modena stasera è partita subito bene nel primo set volando sul 6-2 e costringendo Anastasi a chiamare subito il time-out discrezionale, poi ha allungato sul 7-2, ma ha subìto un black-out che ha permesso ai polacchi di riportarsi a -1 alla prima pausa obbligatoria (8-7). Al rientro in campo gli ospiti hanno pareggiato sull'8-8, ma Modena si è di uovo riportata avanti, è arrivata sul +4 al secondo time-out tecnico (16-12) e poi ha conquistato ben otto palle-set, mettendo a segno la prima per il 25-16 che l'ha portata sull'1-0.

Anche all'inizio del secondo set Modena è partita bene giungendo sul +3 (8-5) al primo time-out tecnico e sul +5 (16-11) al secondo, ma gli ospiti, punto dopo punto, sono riusciti a pareggiare sul 20-20. Lorenzetti ha dovuto chiamare il time-out e i suoi ragazzi hanno trovato di nuovo un break di vantaggio (22-20), ma i polacchi hanno nuovamente annullato il gap e sono anche riusciti a ottenere un set-point per primi (23-24). Modena ha annullato quello e anche un altro set-point agli avversari che ne hanno annullati tre ai padroni di casa prima che questi ultimi conquistassero il quarto e decisivo con Ngapeth e chiudessero sul 30-28 con un muro vincente di Vettori.

Nel terzo set non c'è stata più storia, Modena ha comandato dall'inizio alla fine e con un ampissimo vantaggio di punti: 8-3 al primo time-out tecnico, addirittura 16-5 al secondo, poi con Petric sono arrivati 13 palle match, una sola annullata prima del definitivo 25-12.

Modena è prima nella Pool F con 6 punti davanti al Lotos Trefl Gdansk che resta a 3 insieme con il Vojvodina NS Seme Novi Sad che ha battuto l'ACH Volley Ljubljana che non ha ancora neanche un punto.

Risultato finale: DHL Modena - Lotos Trefl Gdansk 3-0 (25-16, 30-28, 25-12)

Foto © CEV

  • shares
  • Mail