Serie A1 volley femminile, 7a giornata: la Pomì vince a Busto Arsizio ed è prima

Due partite sabato, le altre quattro domenica. Riposa la Liu-Jo Modena.

La Pomì Casalmaggiore batte Busto Arsizio ed è prima

Le campionesse d’Italia della Pomì Casalmaggiore tornano a guidare in solitaria la classifica della Serie A1 di pallavolo femminile dopo la settima giornata. Le rosa di Massimo Barbolini, che hanno già osservato il loro turno di riposo e finora hanno ceduto solo due punti all’Imoco Conegliano vincendo tutte le altre partite, oggi hanno vinto nettamente a Busto Arsizio, dove la Unendo Yamamay si è piegata in tre set. La Pomì, dunque, si rimette alle spalle Conegliano, che ieri ha vinto l’anticipo contro Piacenza, e guadagna tre punti di vantaggio su Novara che, sempre ieri nel primo anticipo, ha clamorosamente perso in casa al tie-break contro la Metalleghe Sanitars Montichiari.

Nelle altre partite di oggi c’è da registrare la prima vittoria del Club Italia che a Bolzano è riuscito a imporsi in tre set contro la Sudtirol grazie a una prestazione molto convincente.
Vittoria in casa, invece, per l’Obiettivo Risarcimento Vicenza, che ha battuto per 3-1 la Foppapedretti Bergamo, che è esattamente a metà classifica insieme con l’altra squadra lombarda, Busto Arsizio (che però non ha ancora osservato il turno di sosta), a -2 dalla Liu-Jo Modena che questa settimana si è riposata.

Si è disputato oggi anche il derby toscano tra la Savino Del Bene Scandicci e Il Bisonte Firenze e a vincere è stata Scandicci, in soli tre set e con parziali schiaccianti. Le ragazze di Massimo Bellano ora sono a 12 punti, immediatamente dopo le “big” Pomì, Conegliano, Piacenza e Novara. Firenze, invece, scivola in ultima posizione, superata dal Club Italia.

Questa settimana tre squadre italiane dovranno affrontare i loro impegni in Cev Champions League: Novara gioca martedì contro l’Atom Trefl Sopot, la Pomì mercoledì contro l’Agel Prostejov e Piacenza giovedì contro il Rocheville Le Cannet.

Il campionato torna sabato prossimo con l’anticipo televisivo tra Firenze e Busto Arsizio, poi domenica tutte le altre partite con due match particolarmente interessanti: Novara-Conegliano e Modena-Casalmaggiore.

Serie A1 volley femminile: 7a giornata


Giocate sabato 21 novembre 2015

Igor Gorgonzola Novara - Metalleghe Sanitars Montichiari 2-3 (23-25, 20-25, 25-18, 25-18, 14-16)
Imoco Volley Conegliano - Nordmeccanica Piacenza 3-0 (25-13, 25-23, 25-22)

Giocate domenica 22 novembre 2015
Obiettivo Risarcimento Vicenza - Foppapedretti Bergamo 3-1 (18-25, 25-17, 25-20, 25-22)
Unendo Yamamay Busto Arsizio - Pomì Casalmaggiore 0-3 (23-25, 20-25, 22-25)
Savino Del Bene Scandicci - Il Bisonte Firenze 3-0 (25-9, 25-20, 25-17)
Sudtirol Bolzano - Club Italia 0-3 (18-25, 22-25, 23-25)

Ha riposato: Liu-Jo Modena

Serie A1 volley femminile: classifica


Pomì Casalmaggiore* 16
Imoco Volley Conegliano 15
Nordmeccanica Piacenza 14
Igor Gorgonzola Novara* 13
Savino Del Bene Scandicci* 12
Liu-Jo Modena* 11
Foppapedretti Bergamo* 9
Unendo Yamamay Busto Arsizio 9
Obiettivo Risarcimento Vicenza 8
Metalleghe Sanitars Montichiari 7
Sudtirol Bolzano* 5
Club Italia* 4
Il Bisonte Firenze 3

*Una partita giocata in meno (osservato il turno di riposo)

Serie A1 volley femminile: prossimo turno


8a giornata
Sabato 28 novembre 2015

, ore 20:30, diretta tv su RaiSport 1
Il Bisonte Firenze - Unendo Yamamay Busto Arsizio

Domenica 29 novembre 2015, in diretta su LVF TV
Ore 17:00

Metalleghe Sanitars Montichiari - Savino Del Bene Scandicci

Ore 18:00
Igor Gorgonzola Novara - Imoco Volley Conegliano
Liu-Jo Modena - Pomì Casalmaggiore
Sudtirol Bolzano - Obiettivo Risarcimento Vicenza
Club Italia - Foppapedretti Bergamo

Riposa: Nordmeccanica Piacenza

Foto © Rubin/LVF

  • shares
  • Mail