Coppa del Mondo di Sci Alpino a Roma? Alemanno esclude il Circo Massimo

A Roma si tentò, mesi fa, di organizzare un Gran Premio di Formula 1 su circuito cittadino. L'idea fu bocciata da Ecclestone e venne accolta con una certa diffidenza dagli appassionati di Formula 1. I cittadini romani si divisero sull'opportunità di ospitare un Gran Premio, frenati da tutto ciò che comporta un evento di queste dimensioni in una città già piuttosto congestionata dal caos di traffico e trasporti. Nello stesso periodo si pensò di importare dalle fredde montagne del Nord una gara di sci di fondo.

Adesso si punta con decisione ad una gara di Sci Alpino. "Non esiste alcun altro posto migliore al mondo per un City Event, credo in questo progetto", ha detto il delegato tecnico della CdM, Guenther Hujara, dopo un sopralluogo al sito archeologico della Capitale. L'evento di sci potrebbe sbarcare a Roma, ottenute le autorizzazioni, nel 2014 o nel 2015. Secondo quanto sottolinea la Federazione italiana sport invernali, infatti, "prosegue sotto i migliori auspici il progetto di portare un City Event di Coppa del mondo di sci alpino a Roma, nella storica sede del Circo Massimo".

L'idea piace non poco anche al presidente della Fisi, Flavio Roda: "È un progetto davvero affascinante che ha tutto il supporto della Federazione italiana sport invernali. Ospitare un City Event in Italia sarebbe un grande successo per il nostro sport e per il movimento degli sport invernali. Ora è il momento di lavorare al completamento del progetto e il nostro impegno sarà massimo". Alberto Tomba è sulla stessa lunghezza d'onda: "Dopo 30 anni dal City Event di Milano, quello dell'84 in cui ho vinto, Roma è un'ottima idea, direi bellissima. Avendo vinto a Milano tanti anni fa posso tornare al City Event di Roma, non per gareggiare ma, chissà, magari come allenatore...".

Il progetto prevede all'interno del Circo Massimo una rampa alta 60 metri e lunga 250, che dovrà essere in grado di sopportare un peso di 1.000 kg per ogni metro quadro di superficie. La neve sarà prodotta in un hangar, grazie a particolari cannoni da neve, e quindi trasportata sulla rampa. Ma il sindaco Alemanno lo blocca sul nascere: "Escludo l'area del Circo Massimo come possibile sede di un City Event di Coppa del Mondo di sci alpino. Mentre garantisco la massima disponibilità a trovare insieme alla Fisi un'altra sede, più adatta, ribadisco che è fuori luogo l'ipotesi di ospitare la competizione all'interno di un'area storica tra le più pregevoli".

  • shares
  • Mail