William Trubridge, la prima persona al mondo a scendere in apnea a cento metri di profondità senza assistenza

Arriviamo un po' in ritardo a segnalare a tutti i lettori di outdoorblog.it, interessati alle profondità oceaniche più che alle tute alari, circa il nuovo record del mondo di immersione in apnea senza assistenza del newzelandese William Trubridge (fonte: "The Guardian") conseguito nel Dean's Blue Hole alle Bahamas esclusivamente con propulsione umana.

Il 13 dicembre 2010 il trentenne Trubridge si è affermato come la prima persona al mondo capace di scendere fino a cento metri sott'acqua grazie a un unico respiro (durato ben quattro minuti e dieci secondi). Sul blog senzarespiro.gazzetta.it di Leonardo d'Imporzano potete leggere tutti i dettagli di questa impresa che si proponeva anche di raccogliere fondi per salvare una specie locale di delfini.

Video | William Trubridge by Vimeo

  • shares
  • Mail