Atp Doha 2016 | Djokovic agli ottavi, Cecchinato fuori | Risultati 4 gennaio

djokovic-atp-doha-2016.jpg

Atp Doha 2016. Debutto convincente per Djokovic. Il numero uno del mondo liquida Dustin Brown con un doppio 6-2 in meno di un'ora di gioco e passa agevolmente agli ottavi di finale dove attende il vincitore di Verdasco-Jaziri, in campo martedì.

Solita dimostrazione di forza del campione serbo che azzera subito le velleità dell'avversario. Il primo set si apre con un doppio break per Nole che, sul 5-0, si concede anche una piccola distrazione. Brown evita il bagel ma la sua rimonta si ferma con un altro break nell'ottavo game. C'è più partita nel secondo parziale nel quale il tedesco prova quantomeno a proporre qualche soluzione offensiva. Ci riesce fino al 2-2 poi capitola a 15 in battuta nel sesto gioco e si arrende a un altro 6-2. Tutto dunque troppo facile per Djokovic che ha rischiato di rovinarsi la giornata con una brutta caduta su una caviglia rivelatasi, fortunatamente, senza conseguenze.

Le altre partite. Immediata eliminazione per Cecchinato sconfitto in due set da Dzhumur (6-4; 6-2). Sorprende la sconfitta di Feliciano Lopez. La testa di serie n°5 del seeding cede al connazionale Munoz De La Nava 7-5 al terzo parziale con break decisivo sul 5-5. Munoz affronterà Kyle Edmund. Prima importante affermazione nel circuito Atp del giovane britannico (pupillo di Murray) che rifila a Klizan un eloquente 6-3; 6-2 in poco più di un'ora di gioco.

Tutto facile anche per Chardy. Il francese lascia 2 game alla wild card locale Shannan Zayid, n°1512 del ranking Atp. Eliminazione per Nadal nel torneo di doppio. Rafa e Verdasco perdono 6-7; 6-4; 11-9 con Gabashvili/Ramos. Equilibrato il long tie break giocato punto su punto. Fatale alla coppia spagnola il mini break subito sotto 9-10.

Atp Doha 2016 | Risultati 4 gennaio

Djokovic b. Brown 6-2; 6-2
Munoz de la Nava b. F.Lopez 3-6; 7-6; 7-5
Chardy b. Zahid 6-1; 6-1
Edmund b. Klizan 6-2; 6-3
Kutznetsov b. Ilhan 6-2; 6-4
Dzhumur b. Cecchinato 6-4; 6-2
Haase b. Karatsev 5-7; 6-1; 7-5

Atp Doha 2016 | Programma lunedì 4 gennaio

Atp Doha 2016. Oggi, lunedì 4 gennaio, si disputano 7 incontri di primo turno nella giornata inaugurale del torneo 250 qatariota.

Sul Centrale, il programma comincia alle 13.30 con un match di doppio tra la coppia spagnola formata da Nadal e Verdasco e quella ispano-russo composta da Ramos e Gabashvili. Anche in questa edizione del Qatar Open, Rafa ha deciso di cimentarsi nel doppio. Non a caso, il maiorchino ha vinto 4 dei 9 titoli nel gioco di coppia proprio a Doha, l'ultimo lo scorso anno in coppia con l'amico Juan Monaco.

A seguire, non prima delle 15.30, il debutto stagionale di Novak Djokovic opposto a Dustin Brown. E' stato un 2015 indimenticabile per Nole che ha scelto Doha come unica tappa di preparazione all'Australian Open. Nella scorsa edizione, quello qatariota, è stato l'unico torneo nel quale il numero uno del mondo si è fermato prima della semifinale, sconfitto da un Karlovic inattaccabile in battuta.

Subito un test impegnativo per Nole che, per la prima volta in carriera, affronta l'istrionico tennista tedesco, già rodato da due match di qualificazione. Conoscendo Brown, anche contro Djokovic, non rinuncerà al suo tennis tutto d'attacco con il rischio però di esporsi alle risposte fulminanti del serbo, ampiamente favorito per il passaggio agli ottavi con Verdasco o Jaziri, in campo domani.

atp-doha-2016-debutto-djokovic.jpg

Debutto oggi anche Marco Cecchinato, uno dei quattro italiani presenti nel main draw. Avversario del tennista palermitano, n°90 Atp, il bosniaco Damir Dzhumur che gli appassionati ricorderanno nelle due sfide del 2015 perse contro Federer al Roland Garros e a Wimbledon. Un primo turno alla portata per Cecchinato il quale potrebbe incrociare agli ottavi, Tomas Berdych che debutta martedì con Stakhovsky.

L'Atp di Doha è un'esclusiva televisiva di Eurosport che seguirà tutti i match in programma sul campo Centrale. Gli altri sono disponibili attraverso Eurosport Player, servizio di streaming a pagamento fornito dall'emittente sportiva paneuropea. Circa 6 euro il costo di un abbonamento mensile a EP con il quale potrete seguire, dal vostro Pc o dispositivo mobile, anche l'intero Australian Open (18-31 gennaio)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail