Atp Doha 2016 | Djokovic e Nadal di slancio ai quarti | I risultati del 6 gennaio

djokovic-ottavi-atp-doha-2016.jpg

Atp Doha 2016. Agevole qualificazione ai quarti di finale per Novak Djokovic e Rafa Nadal.

Il serbo replica il punteggio dell'esordio con Brown e rifila un doppio 6-2 anche a Verdasco. Partita poco lottata come si evince chiaramente dal punteggio. Nel primo set, Verdasco subisce il break nel terzo game e, sotto 3-1, non ha chance quantomeno per tentare la rimonta, peraltro poco praticabile con ben 17 errori gratuiti a referto.

Djokovic archivia il parziale con un altro break che decreta il 6-2 e inizia la seconda frazione a ritmi più contenuti. Verdasco non ne approfitta e fallito l'unico break point, ai vantaggi, sull'1-1, assiste a un altro fuga di Nole che assesta quattro game consecutivi dal 2-2 e passa ai quarti in poco più di un'ora di gioco. Prossimo avversario, domani, l'argentino Leo Mayer che elimina in due Andujar 6-2; 6-4.

Decisamente più a suo agio rispetto all'altalenante esordio con Carreno Busta, Nadal non concede scampo a Haase, eliminato in sicurezza con un rapido 6-3; 6-2 in poco più di un'ora di match. Due set identici nella dinamica con un break in avvio che indirizza il punteggio dalla parte dell'iberico che ha dovuto fronteggiare solo due break point nei propri turni di servizio. Ai quarti, Rafa affronterà Andrey Kuznetsov, in un'altra partita che non dovrebbe riservare sorprese.

Prosegue il torneo dell'ucraino Marchenko che, dopo aver sconfitto il detentore del titolo Ferrer, si impone anche su Gabashvili 6-4, 6-2. Comoda vittoria anche per Berdych che rispetta il pronostico favorevole e non concede scampo a Dzumhur (6-0; 6-4). Il ceco testerà ora le ambizioni del giovane britannico Edmund che sfrutta l'accoppiamento favorevole con Munoz De La Nava, lo batte 7-3 nel tie break del terzo set e raggiunge il miglior risultato in carriera in un torneo Atp.

Atp Doha 2016 | Rsultati ottavi, 6 gennaio

Chardy b. Mathieu 6-2; 6-4
Djokovic b. Verdasco 6-2; 6-2
Nadal b. Haase 6-3; 6-2
Berdych b. Dzumhur 6-0; 6-4

L.Mayer b. Andujar 6-2; 6-4
Marchenko b. Gabashvili 6-4; 6-2
Edmund b. Munoz De La Nava 5-7; 6-3; 7-6(3)
Kuznetsov b. Berankis 7-6, 6-1

Atp Doha 2016, Presentazione ottavi di finale

Atp Doha 2016. Epifania con gli ottavi di finale nel torneo qatariota. 8 match in un'unica giornata, un programma diverso da quello di altri eventi in quanto l'epilogo di Doha è previsto sabato prossimo.

Sul Centrale, il derby francese delle 13.30 tra Chardy e Mathieu è l'antipasto che precede i match delle prime tre teste di serie. Non prima delle 15, Djokovic affronta Verdasco. Dopo il facile debutto con Brown liquidato con un doppio 6-2 in meno di un'ora di gioco, un altro test utile per Nole per verificare la condizione attuale. Verdasco, sceso al 49esimo posto del ranking Atp, può solo sperare in una giornata storta del rivale. Prevedibile una vittoria di Djokovic in due set in vista del più che probabile quarto di finale con Leo Mayer o Andujar.

A seguire, alle 17 circa, Nadal incrocia Haase. Non è stato un esordio brillante quello di Rafa a Doha. Nel match contro il connazionale Carreno Busta, l'iberico ha ceduto il primo set all'avversario, palesando qualche incertezza specie nella potenza dei colpi che non si era vista lo scorso nell'esibizione di Abu Dhabi. Haase non rappresenta certo uno scoglio insormontabile per la qualificazione a un quarto di finale altrettanto alla portata contro Berankis o Kuznetsov.

Dovrebbe passare ai quarti anche Tomas Berdych. Il ceco, in serata, chiude il programma sul Centrale contro il bosniaco Dzumhur, vincitore al primo turno su Cecchinato. Troppo ampio il divario tra i due con Berdych che non dovrebbe faticare per imporsi in due set, alla stregua di quanto avvenuto ieri con Stakhovksky. Anche per Tomas, il prossimo turno si prospetta agevole con Edmund o Munoz De La Nava

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail