Trofeo Mimmo Fusco 2016: ha vinto Piacenza. Montichiari ko in finale

La Pomì Casalmaggiore ha vinto la finale per il terzo posto contro la Unendo Yamamay Busto Arsizio.

Piacenza con il Trofeo Mimmo Fusco 2016

La Nordmeccanica Piacenza si è aggiudicata il Trofeo Mimmo Fusco 2016, torneo amichevole intitolato anche alla Città di Roma, anche se quest’anno teatro di questo evento è stato il PalaYamamay di Busto Arsizio, che ha risposto con un afflusso di pubblico che nemmeno gli organizzatori (abituati al disinteresse romano per il volley) si aspettavano. E, come ha detto Mario Mattioli, giornalista Rai che si occupa del torneo, non è escluso che anche nei prossimi anni il trofeo dedicato al suo collega scomparso prematuramente torni a Busto Arsizio.

C’è da dire che, a differenza delle ultime precedenti edizioni, quest’anno il torneo è tornato all’antico splendore grazie alla partecipazione di quattro squadre di prim’ordine, complice la lunga sosta per le festività natalizie prolungata per il Torneo Europeo di Qualificazione Olimpica in corso ad Ankara.

Le squadra hanno dovuto rinunciare alle giocatrici impegnate con le rispettive nazionali, ma lo spettacolo non ne ha risentito più di tanto e alla fine la squadra che se l’è cavata meglio nonostante le assenze è stata Piacenza, che ha dimostrato una netta superiorità rispetto alle avversarie che ha affrontato. Le ragazze di Marco Gaspari hanno vinto entrambi in match disputati in tre set e senza soffrire praticamente mai. Ieri, in semifinale, si sono liberata delle padrone di casa della Unendo Yamamay Busto Arsizio, mentre oggi hanno battuto con la stessa facilità la Metalleghe Sanitars Montichiari che, a sorpresa, in semifinale ha fatto fuori le campionesse d’Italia in carica della Pomì Casalmaggiore.

La squadra con lo scudetto sul petto si è parzialmente riscattata oggi nella finalina per il terzo posto contro le farfalle, che tuttavia hanno lottato fino al tie-break cercando di evitare al proprio pubblico il dispiacere di vederle perdere ancora, ma alla fine hanno dovuto cedere alle ragazze di Massimo Barbolini.

Il premio per la migliore giocatrice del torneo è andata a Francesca Marcon della Nordmeccanica Piacenza che è stata premiata da Andrea Lucchetta, presente anche in veste di commentatore tecnico per RaiSport che ha trasmesso in diretta la semifinale UYBA-Piacenza e la finale per il primo posto e in differita la semifinale Montichiari-Pomì e la finalina Pomì-UYBA per il terzo posto.

Trofeo Mimmo Fusco 2016: risultati


RISULTATI DELLE SEMIFINALI DEL 7 GENNAIO

Metalleghe Sanitars Montichiari - Pomì Casalmaggiore 3-1 (25-20, 25-15, 24-26, 25-14)
Nordmeccanica Piacenza - Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-0 (25-16, 25-23, 25-17)

RISULTATI DELLE FINALI DELL’8 GENNAIO
Finale 1° posto: Nordmeccanica Piacenza - Metalleghe Sanitars Montichiari 3-0 (25-18, 25-21, 25-20)
Finale 3° posto: Pomì Casalmaggiore - Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-2 (25-23, 25-14, 21-25, 21-25, 15-12)

  • shares
  • Mail