Atp Doha 2016: Djokovic travolge Nadal in finale 6-1; 6-2

Atp Doha 2016. Djokovic domina la finale con Nadal 6-1; 6-2 e aggiunge un altro titolo al già ricco palmares.

Il punteggio è emblematico della superiorità del serbo. Non c'è stata partita. Nadal ha resistito solo un game, il primo del match, nel quale non ha sfruttato un break point, unica defaillance per Nole. Due set in fotocopia con Djokovic avanti 4-1 e irraggiungbile per un Rafa innocuo in risposta. Eppure la prestazione dell'iberico non è stata deprecabile. Quando però dall'altra parte della rete hai un rivale cui riesce tutto, assesta vincenti in serie e arriva dappertutto, le chance per impensierirlo svaniscono presto.

Un'ora e poco più di tennis da ricordare per il numero uno del mondo che ribadisce (ma non c'era bisogno..) le proprie ambizioni di confermarsi campione all'Australian Open. Per Nadal una sconfitta durissima che non può lasciare strascichi nell'immediato. I sogni di rinascita di Rafa non possono realizzarsi compiutamente con un Djokovic monstre e ingiocabile per tutti.

Atp Doha 2016 | Il live della finale

djokovic-vince-atp-doha-2016-finale-nadal.jpg

17.31: Djokovic stravince la finale dell'Atp di Doha 2016. Il secondo set termina 6-2 per il serbo che aveva prevalso 6-1 nel precedente.. Nulla da fare per Nadal che, paradossalmente, non ha sfigurato. Per Nole è il 60esimo titolo in carriera.
17.21: Djokovic sale 1-5 nel secondo parziale e ha due turni al servizio per chiudere il match e vincere il suo primo titolo a Doha.
17.17: Devastante Djokovic. Altro break, a 15, per Nole nel quinto game con Nadal costantemente all'angolo a subire l'incidere del numero uno al mondo. Partita e titolo in ghiaccio per lui. 1-4
17.11: Djokovic in vantaggio 3-1 in avvio di secondo set. Nadal subisce il terzo break della partita nel primo gioco, nel quale risale da 15-40 ma capitola con un evitabile errore di dritto ai vantaggi. Inattaccabile il serbo in battuta.

16.48: Djokovic domina il primo set. 1-6. Nel quinto game, Nadal viene breakkato di nuovo a 30. In pieno controllo della partita, Nole non si lascia sfuggire l'occasione di chiudere il parziale con un turno di battuta a 0. Sfiduciato Rafa che non riesce a frapporre resistenza al dominio dell'avversario nonostante non stia giocando affatto male.
16.43: Djokovic sale 1-4 nel primo set. Interlocutori il quarto e quinto game del parziale con entrambi i tennisti che tengono agevolmente la battuta.
16.30: Djokovic avanti 0-3 nel primo set. Nadal non sfrutta una palla break nel turno inaugurale in battuta del serbo e perde a sua volta il servizio nel secondo game. Djokovic conferma il break a 15 e distanzia subito il rivale.
16.05: Nadal e Djokovic sono in campo per il riscaldamento

Atp Doha 2016 | La finale Nadal-Djokovic

Atp Doha 2016. Oggi, sabato 9 gennaio, alle 16, Nadal e Djokovic si affrontano nella finale del torneo 250 qatariota.

Non poteva esserci epilogo migliore per uno degli eventi che inaugura la nuova stagione tennistica con i concomitanti tornei di Brisbane e Chennai. Per Djokovic è la prima volta in finale a Doha. Nadal, invece, proverà a vincere il titolo per la seconda volta, a due anni di distanza dal successo nell'edizione 2014 contro Monfils. Rafa vanta anche un'altra finale in Qatar, quella del 2010, persa in rimonta con Davydenko.

Percorso netto per Djokovic prima della sfida odierna. Quattro partite, quattro vittorie in due set con Brown, Verdasco, Leo Mayer e Berdych. Più discontinuo il cammino di Nadal che ha alternato sprazzi di ottimo tennis a momenti di incertezza. Lo confermano i due set persi con Carreno Busta e Kuznetsov, avversari non certo insormontabili alla stregua di Haase e Marchenko, quest'ultimo sconfitto ieri in semifinale.

nadal-djokovic-finale-atp-doha-2016.jpg

Nadal non batte Djokovic dalla finale del Roland Garros 2014. Lo scorso anno, quattro sconfitte in altrettante sfide disputate nello Slam parigino, a Montecarlo, Pechino e alle Atp Finals di Londra, tutte senza strappare un set al numero uno del mondo, ovviamente favorito anche oggi.

Nadal è comunque motivato a giocarsi le sue chance.

Essere nella prima finale della stagione nel primo torneo ufficiale è importante per la mia fiducia. In questo inizio di 2016 sto giocando bene, ho vinto quattro partite e qui sono in finale. Ho guadagnato punti, fiducia e ritmo. Perciò tutto è positivo. Se in finale gioco bene ho le mie opportunità

Djokovic non è in perfette condizioni. Lo si è visto spesso nelle precedenti partite, tentare di sciogliere il braccio tra uno scambio e l'altro o dopo un servizio. Il motivo lo spiega lui stesso

Ho faticato un po' per il dolore a un braccio. Il fisioterapista mi ha permesso di essere in campo. Non penso che sia qualcosa di davvero preoccupante. Ovviamente sapere che posso giocare mi fa sentire un po' sollevato

La finale di Doha 2016 è il 47° confronto tra Nadal e Djokovic. Finora il bilancio è in perfetta parità. Chi vince oggi spariglia. Per seguire la partita in tv, c'è la diretta pay su Eurosport.

  • shares
  • Mail