Canoa, Daniele Molmenti sfiorato da un serpente killer, il video

Che brivido per Daniele Molmenti. Il campione olimpico di canoa slalom ha avuto un incontro ravvicinato con un pericoloso serpente nel corso di un allenamento sul canale di Penrith, nei pressi di Sydney, in Australia, località dove il friulano sta svolgendo la preparazione in vista dei Giochi di Rio 2016.

Il serpente in questione è il cosidetto Brown Snake (o serpente bruno reale) un rettile che vive nell'emisfero australe e considerato uno dei più velenosi della specie. Un suo morso può essere letale in quanto può immettere nell'organismo della vittima neurotossine in grado di provocare il decesso o altre situazioni di emergenza come convulsioni e paralisi se il malcapitato non viene curato tempestivamente.

Fortunatamente Molmenti non ha corso alcun pericolo nonostante la poco distanza dall'animale (nel video la scena ripresa dal vivo). L'atleta è stato infatti subito richiamato dagli astanti presenti in riva al canale che avevano intravisto il serpente entrare in acqua e dirigersi verso la canoa. Molmenti ha postato il video sulla sua pagina Facebook. Ironico il suo commento al filmato, "A classic training in Australia..."

daniele-molmenti-serpente-australia-video.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail