Sci | Svindal si infortuna al ginocchio a Kitzbuhel, stagione finita

Sci. Dopo il danno anche la beffa per Aksel Lund Svindal. La rovinosa caduta nel corso della discesa libera di Kitzbuhel (nel video la dinamica) si è rivelata molto più grave del previsto per il norvegese.

Il responso è terribile, rottura del legamento crociato anteriore con interessamento del menisco. Svindal sarà sottoposto a un intervento chiurugico già nella serata di sabato all'ospedale di Innsbruck dallo stesso chirurgo che lo ha operato in passato al tendine d’Achille. Per Aksel, la stagione è terminata nelle reti dell’Hausbergkante. Si prevedono, infatti, tempi lunghi per il recupero quantificabili in circa 9 mesi.

Un epilogo infausto e anche imprevedibile visto che Svindal subito dopo l'impatto si era alzato con le sue gambe salutando i tifosi assiepati sulle tribune. Trasportato in motoslitta al parterre, Svindal si è poi recato in ospedale per gli accertamenti del caso che hanno diagnosticato l'infortunio.

Sul suo profilo Facebook, il norvegese ha postato una foto direttamente dal letto di ospedale con cui ha annunciato, con il sorriso, la notizia ai suoi fan. Con il forfait di Svindal perde appeal anche la Coppa del Mondo maschile. Nessuno infatti sembra in grado di insidiare Hirscher. L'unico che può impedire all'austriaco il quinto di trionfo di fila è un altro norvegese, Henrik Kristoffersen.

svindal-caduta-discesa-kitzbuhel.jpg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail