Djokovic - Federer | Video highlights | Australian Open 2016

Australian Open 2016. Federer si arrende di nuovo a Djokovic, stavolta in semifinale. 6-1; 6-2; 3-6; 6-3 il punteggio a favore del serbo in una sfida dominata nella prima parte e vinta nel momento migliore per l'avversario.

Nella prima ora di gioco, Nole è stato perfetto. Quattro break, due set dominati e Federer ridotto al ruolo di sparring partner, condizionato anche da uno scarso rendimento al servizio e da troppi errori gratuiti. Il match, finalmente, diventa più combattuto nel terzo parziale quando Roger si scrolla di dosso la frustrazione accumulata in avvio e prova a rendersi pericoloso.

Ci riesce nel sesto gioco, il più lottato dell'incontro durato 16 minuti. Federer si procura le prime palle break dell'incontro e, alla quarta, strappa il servizio a Djokovic che non ha chance per recuperare lo svantaggio ed evitare il 6-3, uno scenario quasi impensabile fino a pochi minuti prima.

australian-open-2016-djokovic-federer.jpg

Il set vinto restituisce fiducia a Federer che, sostenuto da una prima di servizio ritrovata, tiene testa all'avversario nella quarta frazione. Djokovic si mantiene sempre avanti nel punteggio e, nel momento decisivo, annienta Roger. Siamo sul 3-4; 0-30. L'elvetico rimonta il gap con due punti di fila, il secondo ottenuto con uno splendido recupero su una voleè dell'avversario. E' l'ultimo guizzo per Federer. Novak intuisce che il momento è propizio per affondare, ottiene il break e lo conferma, a 0, nel successivo turno in battuta, prendendosi la meritata vittoria e la quinta finale Slam consecutiva.

L'avversario di Nole si saprà domani con la seconda semifinale tra Murray e Raonic, in programma alle 9.30 ora italiana.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail