Sci | SuperG di Hinterstoder | Trionfa Kilde, Hirscher ipoteca la Coppa

kilde-superg-hinterstoder.jpg

Sci. Coppa del mondo maschile. Aleksander Kilde si aggiudica il SuperG di Hinterstoder. Il norvegese centra la seconda vittoria stagionale dopo la discesa libera di Garmisch, precedendo di nuovo, come sulla Kandahar, lo sloveno Kline di 24". Colpaccio di Hirscher che arriva terzo a 35" e, di fatto, ipoteca il primato in classifica generale con Kristoffersen, oggi non in gara, distanziato di 263 punti.

Tra i primi cinque, l'austriaco Kriechmayr, quarto a 49" e Carlo Janka, quinto classificato a 96". Deludenti gli azzurri. Innerhofer e Casse, dodicesimo e tredicesimo, staccati di un secondo e mezzo dai primi. Paris non riesce a ripetersi dopo Chamonix e conclude al tredicesimo posto. Fuori Peter Fill. Lontani dalla vetta anche altri specialisti del SuperG, Jansrud e Reichelt.

Impressionante il dominio della Norvegia in questa stagione di Coppa del Mondo. Quattro atleti (Svindal, Kristoffersen, Jansrud e Kilde) si sono aggiudicati 18 delle 34 prove finora disputate.

classifica-superg-hinterstoder.jpg

Sci | Il SuperG maschile di Hinterstoder

Sci. Coppa del mondo maschile. Oggi, alle 12, il SuperGigante di Hinterstoder, sesta prova di specialità e terzultima in calendario.

Dopo l'emozionante Slalom Gigante di ieri vinto di Pinturault, la gara odierna si prevede altrettanto incerta. Senza Svindal, infatti, il novero dei possibili vincitori è quantomai ampio e distribuito tra i primi 30 della start list.

sci-superg-hinterstoder-27-febbraio-2016.jpg

Christof Innerhofer, secondo nell'ultimo SuperG disputato sulla pista olimpica di Jeongseon, parte con il numero 8 e precede gli altri favoriti, Kilde (12), Peter Fill (14), Dominik Paris (16) reduce dall'indimenticabile weekend di Chamonix, l'americano Weibracht secondo nella coppa di specialità ma staccato di 220 punti da Svindal, Theuax, Reichelt vincitore dell'ultimo SG di Hinterstoder nel 2011, Carlo Janka che punta a ripetere l'exploit di Jeongseong e il discontinuo Jansrud.

In gara anche Pinturault e Marcel Hirscher. Quest'ultimo parte con il numero 9 e punta a piazzarsi per guadagnare altri punti su Kristoffersen (non in gara oggi) e distanziarlo ulteriormente in classifica generale . Al momento, l'austriaco è avanti di 203 punti. Difficile ambire al primato oggi anche se Hirscher ha vinto un SG in questa stagione, a Beaver Creek, in una gara tuttavia condizionata da una fitta nevicata tale da pregiudicare le prestazioni degli specialisti.

Il weekend di Hinterstoder, dopo il SuperG, si concluderà con un'altra prova di Gigante in programma domenica 28 febbraio.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail