Sci | Combinata di Soldeu | Vince la Gagnon, Vonn allunga sulla Gut

gagnon-combinata-femminile-soldeu.jpg

Sci. La canadese Marie Michelle Gagnon vince la Combinata di Soldeu. Sul podio l'elvetica Holdener (+20") e la francese Barthet (+61"), rispettivamente con 23 e 24 posizioni recuperate. Quarta Federica Brignone a soli 18" dal terzo posto. Che rimonta per la Shiffrin. Mikaela fa valere tutta la sua classe in Slalom e da 39esima arriva ottava.

Classifica finale che stravolge quella della prima manche in SuperG. La Vonn, in testa nella prova di velocità, conclude al 13° posto. Discesa prudente quella dell'americana, infortunata al ginocchio e partita dopo la Gut, uscita a metà tracciato nello Slalom. Il passo falso costa all'elvetica altri 22 punti con Lindsey che consolida il primato nella generale portandosi a +28, distacco comunque risicato. Fuori anche la Ross seconda in SuperG, ex aequo con la Kling arrivata al 18esimo posto a tre secondi dalla vincitrice.

L'ordine di arrivo finale della Combinata di Soldeu

supercombinata-soldeu.jpg

Sci | Combinata di Soldeu | Il Super Gigante

vonn-supercombinata-soldeu.jpg

Sci. Pazzesca Vonn. L'americana è al comando della Supercombinata di Soldeu dopo la prima manche di SuperG su un tracciato accorciato in seguito alla nevicata mattutina. Lindsey ha deciso di gareggiare nonostante la microfrattura rimediata ieri nella caduta in SuperG. Drenaggio al mattino e tutore di protezione ma nulla cambia. E' sempre lei la più forte nella disciplina prediletta.

Il tempo della Vonn è migliore di 26" di quello della svedese Kling e della connazionale Ross, secondo ex aequo. Terza a 41", la slovena Stuhec partita con il pettorale n°25. Lara Gut è quarta e precede le tre azzurre Schnarf-Brignone , appaiate a +55"e Marsaglia. Tra le specialiste dello slalom speciale si salva solo la Holdener. Fuori dalle 30, Kirchgasser e Shiffrin.

Sci | La Supercombinata femminile di Soldeu

sci-supercombinata-soldeu-femminile.jpg

Sci. Coppa del mondo femminile. Oggi, la Supercombinata di Soldeu-El Tarter. La prova di SuperGigante è prevista alle 10.30. Lo slalom speciale che decreterà il podio finale alle 13.30.

E' la seconda Supercombinata della stagione. L'altra si è disputata, due mesi fa, a Val d'Isere con Lara Gut prima classificata, seguita da Vonn e Kirchgasser. Lindsey potrebbe essere in pista a 24 ore dalla caduta di ieri in Super G. Su Instagram, la campionessa americana ha comunicato che scioglierà le riserve stamattina, in base alle sensazioni post risveglio. Intanto, i primi esami radiografici effettuati cui si è sottoposta l'atleta hanno evidenziato una microfrattura al ginocchio, diagnosi che poi verrà ulteriormente approfondita con una risonanza magnetica programmata per lunedì.

Se la Vonn vuole esserci il motivo è semplice. Manca meno di un mese alla fine della stagione e Lara Gut è lì a un passo, al secondo posto della classifica generale di coppa con soli 8 punti di svantaggio. Un'assenza di Lindsey oggi quasi certamente le consentirà il sorpasso.

Escludendo la Gut e la Vonn se ci sarà, difficile individuare altre favorite per la Combinata. Molto dipenderà dai tempi delle Slalomiste in discesa. Presenti nella start list, alcune delle migliori specialiste dei pali stretti come Shiffrin, Kirchgasser e Holdener, recente vincitrice del Parallelo di Stoccolma. Attenzione anche a Viktoria Rebensburg e Federica Brignone in fiducia dopo la vittoria di ieri in SuperG.

Da considerare, infine, anche l'incognita meteo. In mattinata, infatti, è prevista neve su Soldeu, seppur non dell'intensità di quella che ha sporcato il tracciato di SuperG, pregiudicando prestazioni e tempi delle atlete partite dopo le prime 10.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail