Sci | Slalom Speciale Kranjska Gora | Trionfo Hirscher, terzo Gross, a Kristoffersen la coppa di specialità

sci-slalom-gigante-kranjska-gora-hirscher.jpg

Sci. Marcel Hirscher trionfa nello Slalom Speciale di Kranjska Gora di domenica 6 marzo. L'austriaco precede Kristoffersen (+81") e l'azzurro Stefano Gross, terzo a +1.11.

La seconda manche, disputata come la precedente, sotto una pioggia intermittente ma alquanto fastidiosa per gli atleti, si apre con l’ottimo tempo di Hargin. Lo svedese, 30esimo nella prima manche nonostante il pettorale n°5, migliora la prestazione iniziale e il suo tempo viene eguagliato dall’americano Chodounsky, sceso da 17°.

Il duo di testa resiste fino a Pinturault. Il francese aggredisce il tracciato, si prende rischi notevoli e al traguardo viene premiato dal cronometro migliore di 19” rispetto ai rivali. Dura poco il primato di Pinturault. A scavalcarlo è Marco Schwarz.

L’austriaco è ancora al comando prima della partenza degli ultimi sei. Kristoffersen parte bene, amministra il vantaggio e guadagna la meritata leadership. Neureuther esce a metà tracciato con il rimpianto di un intermedio favorevole. Non bastano i 15” da amministrare a Stefano Gross che si deve accontentare della seconda posizione provvisoria. Il tempo di Dopfer è peggiore di quello dell’azzurro e decreta la certezza del podio di Kristoffersen.

Restano gli ultimi due. Lizeroux esce di scena per un’inforcata immediata alla prima porta e fa esultare Gross che torna tra i primi tre. La posizione di Stefano la decide Hirscher. L’austriaco è fenomenale e conferma il primato distanziando Kristoffersen di 81”.

Giù il cappello per Marcel. La Coppa del mondo è sua. Solo la matematica tiene vive le speranze di Kristoffersen indietro di 333 punti e con solo due prove tecniche da disputare a Sankt Moritz. Il talento scandinavo si consola tuttavia con la conquista della Coppa di Slalom con 111 punti di vantaggio sullo stesso Hirscher e un solo Speciale ancora in calendario.

Sci. Slalom Speciale Kranjska Gora. 1.a manche

hirscher-prima-manche-slalom-kranjska-gora.jpg

Sci. Marcel Hirscher è in testa allo Slalom Speciale di Kranjska Gora al termine della prima manche. Nonostante le condizioni difficili in cui si sta disputando la gara con nebbia intermittente e pioggia mista a neve, l'austriaco ottiene un gran tempo e infligge distacchi pesanti agli inseguitori. Secondo è il francese Lizeroux a 75". Terzo Dopfer a 79". Quarto posto per Stefano Gross a 81". Quinto Neureuther. Sesto Kristoffersen a 96". Prestazione sottotono quella del norvegese, poco a suo agio sulla neve molle del tracciato sloveno.

Sci | Slalom Speciale Kranjska Gora | 6 marzo

kristoffersen-slalom-speciale-kranjska-gora.jpg

Sci. Coppa del mondo maschile. Oggi, domenica 6 marzo, lo Slalom Speciale conclude il weekend di gare a Kranjska Gora. Stessi orari di gara dei due Giganti di venerdì e sabato con la prima manche alle 9.30 e la seconda prevista alle 12.30.

Già oggi, Marcel Hirscher potrebbe far calare il sipario sulla conquista della quinta Coppa del Mondo consecutiva. In classifica generale, infatti, l'austriaco ha 333 punti di vantaggio su Kristoffersen. Dopo la prova odierna, il norvegese ha a disposizione solo il Gigante e lo Speciale di Sankt Moritz per accorciare le distanze a meno che non decida di cimentarsi anche nelle prove di velocità. Scenario inverosimile alla stregua della possibile rimonta del talento scandinavo il quale, a sua volta, può consolidare il primato nella Coppa di specialità con Hirscher attardato di 131 punti.

Kristoffersen e Hirscher partiranno uno dietro l'altro nella start list iniziale rispettivamente con i numero 6 e 7. Prima di loro, gli altri potenziali favoriti per la vittoria o il podio. Aprono le ostilità i due tedeschi Dopfer e Neureuther, quest'ultimo vincitore dell'ultimo Slalom speciale disputato a metà febbraio a Naeba. Numero tre per l'azzurro Stefano Gross, due volte sul podio in questa stagione a Wengen e nel parallelo di Stoccolma. Quattro per Khoroshilov. Cinque per lo svedese Hargin. Completano i primi dieci partenti Yule, Lizeroux e Grange.

Chiude il primo gruppo di merito, Alexis Pinturault. Il francese, primo in 4 Giganti tra febbraio e marzo e secondo in quello di ieri, proverà a inserirsi tra i migliori, forte di un momento di forma notevole. Thaler e Moelgg sono gli altri due italiani tra i primi 30 nei quali figura anche l'austriaco Marco Schwarz, terzo classificato a Naeba.

Solita copertura televisiva anche per lo Slalom Speciale di Kranjska Gora trasmesso in diretta su Raisport 1 ed Eurosport. Streaming gratuito su raisport.rai.it

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail