SuperLega Volley, Playoff Scudetto 2016: i risultati di Gara 1 dei quarti di finale

Vittorie per 3-0 per Modena e Trento, Perugia ha vinto al PalaOlimpia al tie-break. Cinque set anche tra Lube e Latina.

Perugia vince a Verona per 3-2

Due gare chiuse in tre set e le altre due in cinque: è questo il bilancio della prima giornata dei Playoff Scudetto della SuperLega di pallavolo maschile. Questa sera si sono disputati i match di Gara 1 dei quarti di finale in casa delle quattro squadre meglio classificate alla fine della Regular Season e in tre casi su quattro hanno vinto le squadre che giocavano davanti al proprio pubblico, anche se in un caso in particolare il risultato è maturato in modo inatteso. Ma procediamo con ordine e vediamo come sono andate le quattro partite.

La più rapida è stata la Diatec Trentino, squadra campione d’Italia in carica, che ha vinto davanti al proprio pubblico contro l’Exprivia Molfetta in tre set e con una considerevole differenza di punti, visto che i pugliesi sono rimasti a 21 punti nel primo set, a 15 nel secondo e a 20 nel terzo.

Anche la DHL Modena è riuscita a imporsi in tre set contro la Tonazzo Padova, ma nel secondo parziale ha sofferto non poco, visto che per conquistarlo è arrivata ai vantaggi e ha chiuso sul 34-32, mentre entrambi i set dispari li ha vinti per 25-20.

Molto più complicate le altre due partite: tra Calzedonia Verona e Sir Safety Conad Perugia si sapeva che ci sarebbe stato molto equilibrio, visto che sono la quarta e la quinta classificata e che per tutta la stagione si sono scambiate la posizione, mentre a sorpresa la vincitrice della Regular Season ha dovuto soffrire fino al tie-break per avere la meglio sull’ottava classificata, la Ninfa Latina.

Al PalaOlimpia Veronaha conquistato il primo set ai vantaggi, 26-24, il secondo più agilmente 25-20, ma dal terzo è arrivata la reazione di Perugia che ha vinto in sequenza gli altri due set per 17-25 e per 21-25 e infine ha trionfato al tie-break 10-15.

Latina ha davvero rischiato di fare il colpaccio all’Eurosuole Forum di Civitanova, perché ha vinto il primo set 23-25, poi ha ceduto di schianto il secondo 25-14, ma è tornata in vantaggio nel terzo e loca conquistato ai vantaggi 24-26. La Lube ovviamente ha reagito e ha vinto il quarto set 25-22 allungando il mach al quinto set nel corso del quale si è poi imposta 15-13 dopo essersi fatta annullare ben sei match point. Il risultato è abbastanza sorprendente vista la grande differenza che c’è stata in Regular Season tra le due squadre e anche in Coppa Italia e sebbene Latina si sia sempre dimostrata in grado di mettere in difficoltà le “grandi”, in pochi potevano immaginare di far soffrire così tanto la capolista.

Play Off Scudetto: risultati Gara 1 quarti di finale


Giocate giovedì 10 marzo 2016:

Cucine Lube Banca Marche Civitanova – Ninfa Latina 3-2 (23-25, 25-14, 24-26, 25-22, 15-13)
Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia 2-3 (26-24, 25-20, 17-25, 21-25, 10-15)
DHL Modena – Tonazzo Padova 3-0 (25-20, 34-32, 25-20)
Diatec Trentino – Exprivia Molfetta 3-0 (25-21, 25-15, 25-20)

Play Off Scudetto: Gara 2 quarti di finale


Domenica 13 marzo 2016
Ore 17:00 - Diretta tv RaiSport 1

Exprivia Molfetta – Diatec Trentino

Ore 18:00 - Diretta Lega Volley Channel
Ninfa Latina – Cucine Lube Banca Marche Civitanova
Sir Safety Conad Perugia – Calzedonia Verona
Tonazzo Padova – DHL Modena

Foto © Lega Volley

  • shares
  • Mail