Sci | Lara Gut vince la Coppa del Mondo femminile 2015/16

lara-gut-vince-coppa-del-mondo-femminile-sci.jpg

Lara Gut vince la Coppa del Mondo di Sci Alpino femminile 2015/16 con quattro gare di anticipo.

Decisivo il terzo posto nella Combinata di Lenzerheide, grazie al quale l'elvetica si porta a + 127 dalla Vonn infortunata e a 355 dalla Rebensburg, un distacco che la tedesca non può colmare nelle prove finali (una per specialità) di Sankt Moritz in quanto non disputa lo Slalom Speciale.

Per la Gut è la prima Coppa del Mondo della carriera, arrivata in una stagione vissuta testa a testa con la Vonn fino alla caduta nel SG di Soldeu, di due settimane fa, che ha posto fine alle ambizioni della fuoriclasse americana. Nel Gigante di Jasna è arrivato il sorpasso di Lara che vanta, finora, in questa annata 6 vittorie (Giganti di Aspen e Lienz, Discese a La Thuile e Val d'Isere, SuperG a Garmisch, Combinata Val d'Isere) e 4 podi.

A 24 anni, la Gut arricchisce il proprio palmares personale con il trofeo più importante che va ad aggiungersi alla medaglia di bronzo in discesa libera alle Olimpiadi di Sochi e alla Coppa di Supergigante della scorsa stagione, nella quale si è classificata al terzo posto nella generale.

La definitiva consacrazione della Gut ci proietta già al prossimo anno nel quale si preannuncia una coppa del mondo femminile davvero interessante nella quale la svizzera dovrà difendere il titolo dalle rientranti Fenninger (infortunata al ginocchio), Maze (anno sabbatico) e, si spera, Vonn alle prese con l'ennesimo stop di una carriera tanto vincente quanto tormentata.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail