Wta Miami 2016 | Vinci sconfitta dalla Keys, Azarenka e Kerber agli ottavi

wta-miami-2016-keys-vinci.jpg

Wta Miami 2016. Roberta Vinci eliminata da Madison Keys con un doppio 6-4 al terzo turno.

Primo set appannaggio della Keys più di quanto dica il punteggio. L’americana gioca con il giusto mix di potenza ed efficacia e mette subito alle corde la Vinci, breakkata nel game inaugurale dell’incontro. Soffre in battuta, Roberta. Nei primi tre turni in battuta, l’azzurra concede altre palle break, 4 in totale, ma si salva e riesce quantomeno a rimanere attaccata nel punteggio. Le Keys, tuttavia, continua ad assestare vincenti (23 in totale nel set), non concede nulla al servizio e arriva indenne al 4-6.

L’inizio del secondo set è equilibrato. La Vinci è sempre sotto pressione in battuta ma non concede break point fino al 3-3 quando Roberta risale da 0-40 con tre punti di fila. La Keys di procura una quarta opportunità nel game ma la spreca con il dritto. Continua a spingere l’americana. Quinto BP e l’azzurra respinge di nuovo l’assalto con una volée all’incrocio delle righe. Ne arriva un sesto e stavolta la Keys va a segno con il dritto a sventaglio.

Nel game seguente, la tarantina si procura le prime palle break del match ma la Keys risale da 0-40 e piazza altri due punti per il 5-3. Roberta recrimina per l’occasione mancata mentre l’americana continua ad affondare i colpi. Due i match point per la Keys nel nono gioco che la Vinci annulla per poi vincere il game con uno smash steccato colpito con il telaio della racchetta. L’appuntamento con la vittoria per l’americana è, tuttavia, solo rimandato. Decimo game a 15 al servizio e altro 6-4. Domani, la statunitense affronterà la Begu agli ottavi.

Wta Miami 2016 | Risultati domenica 27 marzo

Keys b. Vinci 6-4; 6-4
Kerber b. Bertens 1-6; 6-2; 3-0 ritiro
Azarenka b. Linette 6-3; 6-0
Babos b. Osaka 7-5; 6-0
Niculescu b. Vandeweghe 6-4; 6-1
Begu b. Kristina Pliskova 7-5; 4-6; 6-4
Konta - Vesnina
Muguruza - Gibbs

Wta Miami 2016 | Programma terzo turno, 27 marzo

vinci-wta-miami-2016.jpg

Wta Miami 2016. Stasera, in diretta su Supertennis alle 21 circa, Roberta Vinci affronta Madison Keys nel terzo turno.

Si gioca sul Centrale, palcoscenico quasi inevitabile con una tennista di casa in campo. Partita che si annuncia interessante, tra due tenniste che giocano un buon tennis. La Vinci è reduce da un match d'esordio rivelatosi più difficile del previsto contro la ceca Hradecka, sconfitta 7-5 al tie break del terzo. La Keys, invece, ha eliminato in due set la Flipkens, conquistando la quarta vittoria stagionale. L'americana, infatti, dopo gli ottavi raggiunti all'Australian Open si è fermata per un infortunio alla gamba. Il rientro a Indian Wells con sconfitta al debutto con la connazionale Gibbs.

Precedenti favorevoli alla Vinci avanti 2-0. Entrambi i confronti diretti si sono giocati sul rapido a Cincinnati e Indian Wells, quest'ultimo nel 2014. Per la qualificata, un possibile ottavo di finale alla portata contro Begu o Kristina Pliskova, la gemella di Karolina.

Oltre a quelli citati si giocano altri 6 match di terzo turno con le tre teste di serie più accreditate della parte bassa, Muguruza, Kerber e Azarenka impegnate rispettivamente con Gibbs, Bertens e Linette, tre outsider inseritesi in una parte del draw stravolta dal ko, nel turno precedente, da eliminazioni eccellenti (Suarez Navarro, Errani, Jankovic, Bencic e Pliskova). Completano il programma di giornata, Konta-Vesnina, Babos-Osaka e Niculescu-Vandeweghe. Per tutte le protagoniste di quest'ultime tre partite, la possibilità di raggiungere gli ottavi di un torneo Premier, traguardo decisamente più difficile da centrare con tutte le migliori ancora in gara.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail