Torneo Preolimpico Volley femminile: le convocate di Marco Bonitta

Stilata la lista delle 20 giocatrici tra cui il ct sceglierà le partecipanti al torneo in Giappone dal 14 al 22 maggio.

Convocate Bonitta Torneo Qualificazione Olimpica

A un mese e mezzo dal via del Torneo Mondiale di Qualificazione per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 Marco Bonitta, ct della nazionale italiana di pallavolo femminile, ha stilato una lista di venti giocatrici dalla quale attingerà per le convocazioni definitive per il torneo che si disputerà in Giappone dal 14 al 22 maggio.

Il ct ha spiegato riguardo le sue scelte:

“È una lista che segue le indicazioni dei campionati italiano ed esteri, e tenendo presente con una attenzione particolare quanto successo nel a gennaio ad Ankara in cui abbiamo conquistato la qualificazione per il torneo in Giappone che ci concede una seconda chance per partecipare ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Non entro nei particolari delle scelte, voglio soltanto dire che questo gruppo ha i mezzi e le qualità per centrare l'importante obiettivo”

Il ct per ora ha indicato i nomi di tre palleggiatrici, Noemi Signorile e le due giovanissime Alessia Orro e Ofelia Malinov, rinunciando dunque alle più esperte Francesca Ferretti e soprattutto Leo Lo Bianco. Tre nomi anche per il ruolo di opposto: Valentina Diouf, Serena Ortolani e Nadia Centoni. Tre anche i liberi: Monica De Gennaro, Stefania Sansonna e Imma Sirressi. Per quanto riguarda le centrali, il ct ha scelto: la coppia di Novara Martina Guiggi e Cristina Chirichella, più Raphaela Folie e le giovani Laura Melandri e Anna Danesi. Infine, le schiacciatrici con un misto di giovani e senatrici: Antonella Del Core, Francesca Piccinini, Alessia Gennari, Anastasia Guerra, Paola Egonu e Miriam Sylla.

Bonitta dunque ha attinto parecchio al Club Italia, squadra allenata dal suo vice Cristiano Lucchi, ma di fatto anche dallo stesso ct, che assiste agli allenamenti ed è spesso in panchina anche durante il match ufficiali. Dalla squadra della Federazione provengono infatti le due palleggiatrici Orro e Malinov, la centrale Danesi e le schiacciatrici Egon e Guerra. Evidentemente il ct vuole affidarsi a un gruppo consolidato, che ha potuto plasmare per tutto l’anno.

Ricordiamo che l’Italia giocherà contro Corea del Sud, Thailandia, Repubblica Dominicana, Perù, Olanda, Giappone e Kazakhistan. Passano le prime tre più la migliore squadra asiatica (vale a dire che se la migliore asiatica è prima, seconda o terza si qualifica anche la quarta). L’impegno per l’Italia non è proibitivo, intanto le giocatrici hanno ancora tutti i Playoff Scudetto davanti e quelle di Casalmaggiore anche la Final Four di Champions League.

Torneo Qualificazione Olimpica Volley femminile: azzurre convocate


Palleggiatrici: Malinov, Orro e Signorile
Opposto: Centoni, Diouf e Ortolani
Liberi: De Gennaro, Sansonna e Sirressi
Schiacciatrici: Del Core, Egonu, Gennari, Guerra, Piccinini e Sylla
Centrali: Chirichella, Danesi, Folie, Guiggi e Melandri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail