Mondiali Pattinaggio Boston 2016: tutte le medaglie

Il miglior risultato degli azzurri è il quarto posto di Anna Cappellini e Luca Lanotte ottenuto nella Ice Dance.

I Mondiali di Pattinaggio di Figura su Ghiaccio 2016 a Boston si sono conclusi, oggi ci sarà spazio solo per il gala conclusivo, ma intanto tutte le medaglie sono state assegnate.

L’Italia torna a mani vuote dagli Stati Uniti, con il miglior risultato che è quello degli ex campioni del mondo della Ice Dance Anna Cappellini e Luca Lanotte che, come l’anno scorso, sono rimasti proprio ai piedi del podio ottenendo solo un quarto posto. Proprio l’Ice Dance, però, ci regala un’altra soddisfazione che è il decimo posto della coppia allenata da Barbara Fusar Poli composta da Charlene Guignard e Marco Fabbri. L’oro è andato per la seconda volta consecutiva ai francesi Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron, che hanno anche stabilito il nuovo record del mondo della Free Dance, mentre il resto del podio è tutto americano con i fratelli Shibutani d’argento e Madison Chock ed Evan Bates di bronzo.

Anche nella gara delle coppie di artistico c’è stata una riconferma, quella dei canadesi Meagan Duhamel ed Eric Radford che hanno conquistato il loro secondo oro consecutivo migliorando il loro personale e battendo i cinesi Wenjing Sui e Cong Han, che si sono accontentati dell’argento, e la coppia della Germania composta da Aliona Savchenko e Bruno Massot (ma lei è ucraina e lui francese) che erano qui al primo mondiale insieme. In questa gara gli italiani Nicole Della Monica e Matteo Guarise si sono classificati all’11° posto “battendo” i connazionali Valentina Marchei e Ondrej Hotarek, finora considerati i più quotati tra gli italiani, che hanno invece ottenuto il 14° posto.

E veniamo alle gare individuali. In quella maschile abbiamo assistito alla riconferma di Javier Fernández, lo spagnolo quattro volte campione d’Europa e ora due volte campione del mondo, che ha stabilito il suo nuovo miglior personale nel programma libero e ha battuto come l’anno scorso l’ex iridato Yuzuru Hanyu, il giapponese con cui divide l’allenatore Brian Orser. Al terzo posto si è piazzato il cinese Boyang Jin, per la prima volta sul podio mondiale. L’italiano Ivan Righini si è piazzato al 12° posto.

Nella gara individuale femminile ha trionfato la campionessa d’Europa Evgenia Medvedeva, russa, che era alla sua prima partecipazione mondiale e ha subito fatto centro risalendo, grazie al suo nuovo miglior personale nel programma libero, dal terzo al primo posto, mentre l’americana Gracie Gold che era prima dopo lo short program, ha fatto un disastro nel libero ed è rimasta ai piedi del podio. L’argento è andato a un’altra americana, Ashley Wagner, il bronzo alla russa Anna Pogorilaya. L’azzurra Roberta Rodeghiero si è piazzata al 16° posto.

Mondiali di Pattinaggio Boston 2016: medaglie


Ice Dance

Oro: Gabriella Papadakis e Guillaume Cizeron (Francia) 194.46 punti (WR nella Free Dance)
Argento: Maia Shibutani e Alex Shibutani (Usa) 188.43 punti
Bronzo: Madison Chock ed Evan Bates (Usa) 185.77 punti

Italiani:
Anna Cappellini e Luca Lanotte 4° posto (182.72 punti)
Charlene Guignard e Marco Fabbri 10° posto (167.91 punti)

Coppie di artistico
Oro: Meagan Duhamel ed Eric Radford (Canada) 231.99 punti
Argento: Wenjing Sui e Cong Han (Cina) 224.47 punti
Bronzo: Aliona Savchenko e Bruno Massot (Germania) 216.17 punti

Italiani:
Nicole Della Monica e Matteo Guarise 11° posto (183.81 punti)
Valentina Marchei e Andrej Hotarek 14° posto (170.73 punti)

Individuale maschile
Oro: Javier Fernandez (Spagna) 314.93 punti
Argento: Yuzuru Hanyu (Giappone) 295.17 punti
Bronzo: Boyang Jin (Cina) 270.99 punti

Italiano:
Ivan Righini 12° posto (228.52 punti)

Individuale femminile
Oro: Evgenia Medvedeva (Russia) 223.86 punti
Argento: Ashley Wagner (Usa) 215.39 punti
Bronzo: Anna Pogorilaya (Russia) 213.69 punti

Italiana:
Roberta Rodeghiero 16° posto (158.41 punti)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail