Napoli-Verona 3-0 | Risultato finale | Partenopei trascinati dal tridente orfano di Higuain

La diretta della sfida del San Paolo tra Napoli e Verona, tempo reale a partire dalle 15.

Serie A 2015/2016 | Giornata 32 CONCLUSA

Napoli

Gabbiadini 33'
Insigne 45'+2
Callejon 70'

3 - 0

Verona

NAP 90' VER

90'

  • '

    Meno di cinque minuti al fischio d'inizio, ecco la formazione del Napoli.

  • '

    Questa è invece quella scelta da Delneri per il suo Verona.

  • '

    Squadre in campo, pochi istanti al fischio d'inizio.

  • 1''

    Inizia la partita.

  • 3''

    Napoli subito molto aggressivo, con il Verona che si preoccupa di chiudere gli spazi.

  • 7''

    Folata offensiva del Verona, Gomez prova il tiro, ma il risultato non è dei migliori.

  • 10''

    Occasione per il Napoli, palo esterno colpito da Insigne direttamente su calcio di punizione.

  • 12''

    Conclusione al volo di Callejon servito da Gabbiadini, lo spagnolo avrebbe potuto provare a servire Insigne.

  • 15''

    Ancora un palo del Napoli, questa volta la sfortuna si accanisce su Gabbiadini.

  • 17''

    Risponde il Verona con un paio di azioni offensive, a fatica la difesa partenopea riesce a liberare.

  • 19''

    Grande palla in verticale di Insigne per Gabbiadini, l'attaccante spara sui piedi di Gollini.

  • 20''

    Ammonito Samir per un fallo su Insigne.

  • 21''

    Conclusione di Viviani dal limite dell'area, tiro completamente fuori bersaglio.

  • 22''

    Ancora un'occasione per il Napoli, ancora sui piedi di Gabbiadini, è portentoso Gollini che manda in angolo.

  • 23''

    Ammonito anche Albiol per proteste, lo spagnolo lamentava una trattenuta e per mostrare lo squarcio si è sfilato la maglia.

  • 27''

    Callejon serve David Lopez, il centrocampista prova il diagonale, palla sul fondo.

  • 28''

    Aveva segnato Callejon, ma lo spagnolo era in nettissima posizione di fuorigioco.

  • 31''

    Punizione da posizione interessante per il Napoli per un fallo di Souprayen su Callejon.

  • 32''

    Jorginho la mette rasoterra in area, Bianchetti si rifugia in angolo.

  • 33''

    GOOOOOOLLL!!! NAPOLI IN VANTAGGIO!!! GABBIADINI!!! Gollini ancora una volta si era superato su una conclusione di Callejon, la sua respinta è però finita dalle parti di Gabbiadini che di testa l'ha appoggiata facilmente in rete.

  • 37''

    Conclusione dalla lunga distanza di Hamsik, tiro potente che finisce lontano dalla porta di Gollini.

  • 38''

    Cartellino giallo anche per Bianchetti, fallo su Gabbiadini.

  • 45''

    Rigore per il Napoli e rosso per Souprayen per fallo da ultimo uomo su Callejon.

  • 45'+2'

    GOOOOOOOOOL!!! RADDOPPIO DEL NAPOLI!!! INSIGNE!!! L'attaccante non sbaglia dagli undici metri.

  • 45'+3'

    Fine primo tempo: il Napoli torna negli spogliatoi in vantaggio grazie ai gol di Gabbiadini e Insigne su rigore, Verona in dieci per l'espulsione di Souprayen.

  • 46''

    Inizia il secondo tempo, primo pallone giocato dal Napoli.

  • 48''

    Punizione per il Napoli da buona posizione, proteste del Verona e in particolare di Viviani, autore del fallo su Callejon.

  • 49''

    La punizione la batte Gabbiadini che colpisce in pieno la barriera.

  • 52''

    Primi cambi per Delneri: dentro Greco e Pazzini, fuori Viviani e Wszolek.

  • 58''

    Nonostante l'uomo in meno il Verona sta provando a mettere in difficoltà il Napoli.

  • 61''

    Ammonito Chiriches, fallo su Pazzini.

  • 68''

    Finisce la buona partita di Gabbiadini, al suo posto entra El Kaddouri.

  • 70''

    GOOOOOOOOOL!!! TRIS DEL NAPOLI!!! CALLEJON!!! El Kaddouri va sul fondo e poi serve un pallone d'oro allo spagnolo che la mette dentro senza problemi.

  • 73''

    Ultima sostituzione per il Verona: entra Marrone al posto di Rebic.

  • 78''

    Bella palla di Hamsik per Callejon, tiro al volo dello spagnolo, palla fuori.

  • 79''

    Torna in panchina Hamsik, spazio al giovane Chalobah.

  • 86''

    Insigne prova il tiro a giro, la conclusione viene ribattuta da un difensore.

  • 87''

    Ultimo cambio anche per i padroni di casa: Strinic al posto di Ghoulam.

  • 90''

    Celi fischia la fine della partita senza assegnare nemmeno un minuto di recupero. Il Napoli vince 3-0 contro il Verona e si riporta a -6 dalla Juventus, grazie ai gol di Gabbiadini, Insigne su rigore e Callejon.

Napoli-Verona: le formazioni ufficiali

Sarri ha comunicato l'undici che scenderà in campo fra meno di un'ora. Tra i pali recupera Reina che sarà quindi titolare, panchina per Gabriel. Koulibaly sarà sostituito da Chiriches, mentre David Lopez è stato preferito a Allan a centrocampo. In attacco, come previsto, sarà Gabbiadini a sostituire lo squalificato Higuain. Delneri risponde con Gomez al centro dell'attacco, dietro di lui Wszolek, Rebic e Emanuelson. Viviani viene preferito a Viviani, così come Souprayen la spunta su Albertazzi.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; David Lopez, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne.
A disposizione: Gabriel, Rafael, Strinic, Regini, Maggio, Grassi, Luperto, Chalobah, Allan, Valdifiori, El Kaddouri.
Allenatore: Sarri.

VERONA (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Bianchetti, Samir, Souprayen; Viviani, Ionita; Wszolek, Rebic, Emanuelson; Gomez.
A disposizione: Coppola, Marcone, Gilberto, Albertazzi, Moras, Romulo, Marrone, Furman, Greco, Jankovic, Pazzini, Toni.
Allenatore: Delneri.

Napoli-Verona: come vedere la partita in steaming e TV

Fra meno di due ore inizierà la partita del San Paolo che sarà trasmessa in diretta da Sky e Mediaset Premium. Gli abbonati alla piattaforma satellitare possono guardarla sul canale Calcio 1 HD (251), la telecronaca sarà di Gianluca Di Marzio in compagnia di Massimo Ambrosini, a bordo campo ci saranno invece Massimo Ugolini e Vanessa Leonardi. Chi sceglie invece il digitale terreste può sintonizzare il decoder sui canali Calcio 1 o Calcio 1 HD (382 e 390), il racconto di quello che accade in campo sarà di Fabrizio Ferrero, con l'aiuto di Aldo Serena, mentre in campo ci saranno Marco Francioso e Walter De Maggio. Sarà possibile seguire il match anche in streaming grazie alle applicazioni Sky Go e Premium Play, disponibili per smartphone e tablet o su computer grazie ai rispettivi siti web.

Dopo la cocente sconfitta di Udine, il Napoli prova a ripartire dal San Paolo, di fronte il Verona di Delneri che grazie al successo ottenuto a Bologna ha iniziato a sperare nuovamente in una difficile salvezza. Sono fortissime le motivazioni quindi da entrambi i lati, anche se sicuramente sono i padroni di casa quelli che hanno più da perdere. Un ennesimo passo falso della banda di Sarri, che oggi non sarà in panchina perché squalificato significherebbe l'abbandono definitivo del sogno Scudetto ma, soprattutto, metterebbe a rischio anche il terzo posto con la Roma che incalza. Vietato sbagliare quindi per i partenopei che sperano nel supporto del loro pubblico per poter ricominciare a correre. Da sottolineare che sugli spalti a Fuorigrotta, dopo il riuscito esperimento in Coppa Italia, tornano dopo anni di assenza i tifosi scaligeri.

Non mancheranno i problemi di formazione viste le assenze per infortunio e squalifiche. Mancherà ovviamente Higuain, squalificato per quattro giornate, il suo posto al centro dell'attacco sarà preso da Gabbiadini che, come al solito, potrà contare sul supporto di Callejon e Insigne come compagni di reparto (out per squalifica anche Mertens). Non cambia nulla a centrocampo, dove al centro ci sarà Jorginho, ex di turno, e ai suoi lati Allan e Hamsik. C'è un'assenza importante anche in difesa, lo squalificato Koulibaly sarà sostituito da Chiriches, che farà coppia con Albiol, Hysaj e Ghoulam saranno i terzini. Problemi infine anche in porta, ancora fermo per infortunio Reina, Gabriel esordirà così al San Paolo.

Meno grande da gestire per Delneri che però ha chiesto ai suoi di non abbassare la concentrazione. Torna Toni, che però probabilmente sarà in panchina, la punta sarà ancora una volta Pazzini, con tre uomini a supporto alle sue spalle: Wszolek, Gomez e Rebic. Ballotaggio a centrocampo tra Marrone e Viviani, la dovrebbe spuntare l'ex juventino, con lui sulla linea mediana ci sarà Ionita. In difesa si avviano verso la conferma gli uomini protagonisti a Bologna, con Bianchetti e Samir al centro, e Pisano e Albertazzi sulle fasce, a completare la linea a quattro davanti a Gollini.

Seguiremo la partita in diretta su Blogo con aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 15.

Napoli-Verona, diretta Serie A, 10 parile 2016

Napoli-Verona: le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Gabriel; Hysaj, Albiol, Chiriches, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne.
A disposizione: Rafael, Maggio, Regini, Strinic, Grassi, Valdifiori, El Kaddouri, David Lopez, Chalobah.
Allenatore: Sarri.
Squalificati: Koulibaly, Higuain, Mertens.
Indisponibili: Reina.

VERONA (4-2-3-1): Gollini; Pisano, Bianchetti, Samir, Albertazzi; Marrone, Ionita; Wszolek, Gomez, Rebic; Pazzini.
A disposizione: Coppola, Marcone, Gilberto, Souprayen, Moras, Romulo, Viviani, Furman, Greco, Jankovic, Emanuelson, Toni.
Allenatore: Delneri.
Squalificati: nessuno.
Indisponibili: Helander, Siligardi, Fares.

Napoli-Verona: i precedenti

Una grande rivalità storica divide le tifoserie di queste due squadre, per questo la sfida è sempre molto sentita. La storia dei precedenti al San Paolo racconta di una nettisssima predominanza dei padroni di casa che su 24 sfide complessive sono riusciti a vincere in ben 17 occasioni, comprese le ultime 8: la scorsa stagione i partenopei si sono imposti con un roboante 6-2, ma anche due anni fa le cose non andarono meglio per i veneti che furono sconfitti per 5-1. Per trovare l'ultimo risultato utile dei gialloblu a Napoli bisogna tornare alla stagione 1986/1987 quando gli scaligeri riuscirono a strappare uno 0-0 alla squadra che poi si sarebbe laureata campione d'Italia. L'ultimo successo degli ospiti risale al gennaio del 1983,la partita si concluse con la vittoria del Verona per 2-1.

Partite totali: 24
Vittorie Napoli: 17
Pareggi: 5
Vittorie Verona: 2
Ultimi cinque risultati (dal più recente in poi): 6-2, 5-1, 2-0, 1-0, 3-1

  • shares
  • Mail