Atp Montecarlo 2016 | Risultati 11 aprile | Raonic e Thiem al secondo turno

raonic-atp-montecarlo-2016.jpg

Atp Montecarlo 2016. Cronaca e risultati di lunedì 11 aprile, la prima giornata con 13 match di primo turno.

18.10 Debutto vincente ma più difficile del previsto per Thiem che supera il qualificato Struff 1-6; 6-3; 6-4. Non pervenuto nel primo set, durato appena 19 minuti, l'austriaco conquista i restanti due con un solo break per parziale.

16.35: Con il minimo sforzo, Raonic supera Cecchinato 6-3; 7-5 e approda al secondo turno. Sono bastati due break al canadese ottenuti sul 2-1 del primo set e sul 5-5 del secondo per avere la meglio del tennista siciliano, costretto a rimandare ancora la prima vittoria in un torneo Atp. Buona comunque la prestazione dell'azzurro che ha onorato al meglio la wild card e, nel primo set, ha fallito tre chance nel settimo game per il possibile controbreak.

14.50: Gasquet e Dimitrov al secondo turno. Il francese supera Almagro 6-4; 6-0. Partita simile a quella tra Monfils e Muller. Al servizio sul 4-4, lo spagnolo cede la battuta a 0 regalando quattro punti al rivale e, di fatto, abbandona il match in anticipo, subendo 7 game di fila in appena 20 minuti. Per Dimitrov, facile 6-3; 6-2 su Krajinovic e torneo che prosegue con Simon, vincitore ieri su Troicki.

13.20: Monfils impiega un'ora per battere Muller 7-5; 6-0 al debutto. Crollo clamoroso del lussemburghese. Avanti 5-3 e servizio nel primo set, Muller va a in battuta per chiudere il parziale, commette due doppi falli, subisce il controbreak e sparisce dal campo subendo in un attimo 8 game di fila che proiettano Monfils al secondo turno con Fognini o Lorenzi, in campo domani.

monfils-atp-montecarlo-2016.jpg

13.00: Federer comincerà il torneo con Garcia Lopez. Lo spagnolo batte Bellucci 7-5; 6-1. Match che, di fatto, si è deciso con il break per l'iberico sul 6-5 del primo set che ha avviato il crollo del rivale. L'esordio di Federer avverrà già martedì anche se non vi è ancora l'ufficialità.

12.20: Bedene sarà il primo avversario di Nadal. Il britannico ha eliminato Rosol con un rapido 6-2; 6-3 in appena un'ora di gioco. Per Rafa si prospetta un debutto ampiamente alla portata.

12.00: Alexander Zverev supera nettamente Rublev 6-1; 6-3 nel primo match sul Centrale e passa al secondo turno. Sfida mai in discussione con il russo troppo falloso e impreciso nelle giocate. Il giovane talento tedesco sarà il primo avversario di Ferrer.

Atp Montecarlo 2016 | Risultati lunedì 11 aprile

Zverev b. Rublev 6-3; 6-1
Monfils b. Muller 7-5; 6-0
Gasquet b. Almagro 6-4; 6-0
Raonic b. Cecchinato 6-3; 7-5
Dimitrov b. Krajinovic 6-3; 6-2
Thiem b. Struff 1-6; 6-3; 6-4
Bautista b. Ramos 7-6, 6-4
Paire b. Cervantes 4-6; 6-2; 7-6(6)
Garcia Lopez b. Bellucci 7-5; 6-1
Bedene b. Rosol 6-2; 6-3
Herbert b. Pella 6-3; 6-4
Carreno Busta b. Robert 6-3; 6-1
Pouille b. Mahut 7-6; 6-3

Atp Montecarlo 2016 | Programma 11 aprile

Atp Montecarlo 2016. Lunedì 11 aprile con 13 match di primo turno nel Masters monegasco che inaugura, di fatto, la stagione su terra battuta. Con un main draw ridotto rispetto ai due Masters americani di Indian Wells e Miami e solo 8 bye destinate alle prime teste di serie, già la prima giornata presenta una serie di incontri di discreto interesse.

Sul Centrale si comincia alle 10.30 con il confronto tra giovani talenti, Zverev-Rublev, quest'ultimo entrato in tabellone con una wild card. Per il vincitore, in palio c'è un secondo turno di prestigio con Ferrer. A seguire, confronto di stili tra Gael Monfils, semifinalista della passata edizione, e Gilles Muller, il cui tennis in gran parte impostato su servizio e discese a rete perde di efficacia sul rosso. Chi passa affronterà un tennista azzurro al prossimo turno, Fognini o Lorenzi, in campo domani nel derby azzurro.

Nel primo pomeriggio, Gasquet debutta con Almagro. Lo spagnolo, scivolato al n°62 Atp, proverà a risalire il ranking sull'amata terra battuta, superficie sulla quale ha raggiunto una finale quest'anno, perdendola, a Buenos Aires con Thiem. Per Gasquet un esordio non semplice ma, comunque, da favorito.

cecchinato-atp-montecarlo-2016.jpg

Alle 15 circa, Marco Cecchinato è atteso, sul Centrale, da Milos Raonic. Il tennista siciliano, wild card nel Principato, è ancora alla ricerca della prima vittoria Atp in carriera e, verosimilmente, dovrà ancora rinviare il raggiungimento dell'obiettivo al cospetto di un avversario troppo più forte.

Sul Campo dei Principi, il debutto di Thiem, possibile outsider del torneo, con il qualificato Struff e di Dimitrov contro il serbo Krajinovic, ex allievo di Diego Nargiso. Sul campo 2, la sfida tra Bellucci e Garcia Lopez decreterà il primo avversario di Federer mentre quella tra Rosol e Bedene quello di Nadal.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail