Roma-Napoli 1-0 | Risultato finale Serie A: gol di Nainggolan

Roma-Napoli finisce 1-0 grazie a un gol in extremis di Nainggolan. Juventus campione d'Italia.

Roma-Napoli | 35a giornata | Serie A CONCLUSA

Roma

Nainggolan 89'

1 - 0

Napoli

ROM 93' NAP

93'

  • '

    Ore 14:52 - In attesa dell'ingresso in campo dei giocatori, i due allenatori fanno quattro chiacchiere in un clima molto cordiale. È la prima volta che si affrontano in carriera.

  • '

    Ore 14:58 - I calciatori stanno entrando in campo in questo momento.

  • '

    Ore 15:01 - Orsato fischia l'inizio di Roma-Napoli.

  • 1''

    Subito un'occasione per la Roma con Salah che è arrivato al tiro e ha sfiorato di poco la traversa.

  • 2''

    Adesso invece è Mertens a farsi notare in attacco e a guadagnare una rimessa laterale per il Napoli.

  • 3''

    Higuain fermato in fuorigioco. L'attaccante partenopeo è arrivato al tiro nonostante la bandierina alzata rimediando i fischi del pubblico.

  • 5''

    Calcio di punizione per la Roma a centrocampo, i giallorossi si spingono in avanti con Digne sulla fascia laterale, ma Hysaj lo ferma.

  • 6''

    Salah finisce a terra in aerea di rigore, non c' penalty, e il giallorosso in effetti non lo aveva neanche chiesto. È caduto da solo perdendo l'equilibrio.

  • 8''

    Passaggio lunghissimo di Keita per Salah che viene anticipato dalla difesa azzurra.

  • 8''

    Pjanic ruba il pallone, crossa per El Shaarawy, ma il pallone non passa.

  • 9''

    Calcio di punizione per la Roma a causa di un fallo subìto da Keita.

  • 10''

    Pjanic batte il calcio di punizione, passa a Florenzi che tira, ma la palla viene respinta, poi dopo una serie di batti e ribatti la Roma arriva di nuovo al tiro, ma Reina para con sicurezza.

  • 11''

    Ancora pericolosi Pjanic e Salah che con grande rapidità arrivano nell'area piccola, ma Reina si fa trovare sempre pronto.

  • 11''

    Immediato capovolgimento di fronte, ma Higuain è un po' troppo isolato davanti.

  • 12''

    Mertens fa un paio di dribbling nell'area della Roma, poi dal suo piede parte un tiro-cross e nessuno dei suoi compagni si fa trovare pronto per deviarlo in rete.

  • 13''

    Altra azione piuttosto confusa a centrocampo, Allan finisce a terra, ma c'è solo la rimessa laterale per il Napoli.

  • 15''

    Altra rimessa laterale per il Napoli che fatica a trovare spazi a centrocampo.

  • 16''

    Calcio di punizione per la Roma dopo un fallo (una manata) di Higuain su Manolas. Il pubblico fischia perché vorrebbe il cartellino, ma l'arbitro era vicino e ha visto bene, il fallo non era così grave.

  • 18''

    Il gioco è ancora fermo per soccorrere Manolas.

  • 19''

    Pjanic ha battuto il calcio di punizione a centrocampo, la Roma prova a costruire un'azione.

  • 20''

    Manolas chiede il cambio, dice "Non vedo", la manata di Higuain è stata sul naso o addirittura negli occhi.

  • 21''

    Entra Zukanović al posto di Manolas che rimedia l'abbraccio di Spalletti.

  • 23''

    La Roma ottiene due rimesse laterali consecutive a causa delle distrazioni del Napoli.

  • 23''

    Mertens tira dalla distanza perché non ha la possibilità di passare il pallone, Szczesny para senza problemi.

  • 25''

    El Shaarawy crossa per Salah, ma il Napoli rientra in possesso del pallone.

  • 26''

    Bella apertura di Mertens per Callejon, ma quest'ultimo, che è praticamente andato in gol, viene fermato per fuorigioco (tipo di uno-due centimetri).

  • 27''

    Scontro tra Florenzi e Ghoulam, il capitano giallorosso resta a terra.

  • 29''

    Pericolosissimo Higuain nell'area della Roma, ma Szczesny è bravissimo ad anticiparlo.

  • 30''

    Nainggolan rimedia un calcio d'angolo, è il primo del match.

  • 32''

    Salah si ritrova sul piede una buona occasione in posizione centrale, di pochi centimetri fuori dall'area, ma il tiro è da dimenticare.

  • 33''

    Nainggolan perde malamente il pallone sulla fascia regalando una rimessa laterale al Napoli.

  • 35''

    Bella azione della Roma che viene però vanificata da un retropassaggio di Nainggolan con la punta del piede che gli fa perdere la palla.

  • 37''

    Il ritmo è sempre molto alto.

  • 38''

    Fallo tattico su Mertens da parte di Pjanic che rimedia il cartellino giallo.

  • 39''

    Altra azione pericolosa della Roma che arriva al tiro con Salah il quale viene però anticipato da Koulibaly e tocca anche per ultimo il pallone, perciò la rimessa è per il Napoli, direttamente con Reina.

  • 41''

    Ammonito Ghoulamper fallo su Salah.

  • 41''

    Ammonito anche Koulibaly per fallo su Nainggolan.

  • 42''

    Pjanic batte il calcio di punizione da 37 metri di distanza dalla porta, la mette al centro, serie di rimpalli, alla fine ci prova lo stesso Pjanic al volo, ma il Napoli riesce a riportare la palla nella metà campo della Roma.

  • 43''

    Cross morbido di Mentens, ma ci arriva Szczesny senza troppi problemi.

  • 44''

    Tre minuti di recupero in questo primo tempo.

  • 45'+1'

    Calcio d'angolo per la Roma, batte Perotti, Hamsik respinge, poi Rüdiger arriva al tiro, ma Reina para senza patemi.

  • 45'+2'

    Tiro di Hamsik da fuori area, ma la palla finisce altissima sopra la traversa.

  • 45'+3'

    Ore 15:49 - Orsato fischia la fine del primo tempo. Partita molto intensa, ma ancora bloccata sullo 0-0, che è il risultato più probabile secondo i bookmakers anche alla fine dei prossimi 45'. Risultato che consegnerebbe lo scudetto alla Juve già da stasera.

  • '

    Ore 16:03 - Florenz ha un problema muscolare, è andato a fare un test sul campo, uno scatto, per capire come si sente, ma non ce la fa e al suo posto entra Maicon.

  • '

    Ore 16:06 - Le squadre sono rientrate in campo. Comincia il secondo tempo di Roma-Napoli!

  • 46''

    Fischiato un fallo di Rüdiger su Mertens.

  • 47''

    Koulibaly batte la punizione dalla sua area, tuttavia la palla arriva dalle parti di Higuain che però è accerchiato e non riesce ad agganciarla.

  • 48''

    Sinistro di Hamsik alla destra di Szczesny che para senza problemi.

  • 50''

    Calcio d'angolo per il Napoli. Nainggolan allontana la palla subito dopo che è stata battuta.

  • 51''

    Fallo di Keita, calcio di punizione per il Napoli.

  • 52''

    Koulibaly blocca Salah e mette la palla in fallo laterale.

  • 52''

    Tiro di Keita, la palla finisce alta sopra la traversa.

  • 53''

    Fallo di Keita sulla fascia.

  • 54''

    Pjanic perde la palla per una leggerezza, ringrazia il Napoli.

  • 56''

    El Shaarawy si ritrova in buona posizione in possesso della palla, ma scivola e la perde.

  • 58''

    Azione di Higuain palla al piede, ma non riesce a entrare in area.

  • 59''

    El Shaarawy rimedia una rimessa laterale.

  • 60''

    La Roma arriva al tiro con Maicon, ma la palla non entra e a quando pare non c'è neanche una deviazione di Reina, perché la rimessa viene affidata al Napoli.

  • 63''

    Ghoulam con un lunghissimo cross mette in difficoltà Digne che regala un calcio d'angolo al Napoli.

  • 63''

    Nulla di fatto sul corner, ora rimessa laterale per i giallorossi.

  • 64''

    Altra rimessa per il Napoli dopo un tocco di El Shaarawy.

  • 64''

    Azione insistente della Roma che alla fine guadagna un calcio d'angolo.

  • 64''

    Fischiato un fallo su Higuain, il Napoli può ripartire con Reina che rimette la palla in gioco.

  • 66''

    Bella giocata di Higuain che poi passa a Mertens, ma il tiro del belga finisce fuori.

  • 68''

    Non si capiscono Maicon e Pjanic e il Napoli recupera il pallone.

  • 68''

    Tiro da lontano di Mertens, ma la palla va fuori.

  • 70''

    Giallo per Mertens per simulazione.

  • 70''

    Prova a rendersi pericoloso Nainggolan, ma Albiol salva tutto.

  • 72''

    Pericolosissimo il Napoli, che arriva al tiro con Higuain a due passi dalla porta, ma Szczesny salva in calcio d'angolo.

  • 73''

    Ancora corner per il Napoli, Jorginho aveva provato a tirare in porta direttamente dalla bandierina, ma Szczesny aveva deviato fuori.

  • 74''

    Ammonito Jorginho.

  • 74''

    Nel Napoli entra Insigne per Mertens.

  • 75''

    Fallo di Jorginho su Maicon. Calcio di punizione per la Roma. Batte Pjanic, che mette la palla in mezzo per Rüdiger, poi Maicon lancia per El Shaarawy che non ci arriva.

  • 76''

    Allan subisce fallo, nuovo calcio di punizione per il Napoli, batte Albiol.

  • 77''

    Jorginho prova a servire Hamsik, che però non arriva sul pallone.

  • 78''

    Entra David Lopez al posto di Allan nel Napoli.

  • 80''

    Lungo dribbling di Perotti, ma quando arriva al cross Koulibaly anticipa tutti.

  • 80''

    Fallod i Digne, intanto Totti si sta preparando a entrare in campo.

  • 81''

    Cross di Insigne, ma Szczesny ci arriva con calma.

  • 81''

    Entra Totti al posto di El Shaarawy, Olimpico in piedi.

  • 83''

    Cos'ha sbagliato Hamsik! Dopo la parata di Szczesny su Higuain, che era stato ben servito da Insigne, il capitano azzurro è arrivato al tiro da posizione ottimale, ma ha clamorosamente sbagliato.

  • 86''

    Pericoloso Salah grazie a un ottimo passaggio di Totti, ma il Napoli si salva.

  • 87''

    Insigne tenta il tiro, ma è troppo lontano.

  • 89''

    GOOOOOL DI NAINGGOLAN!

  • 89''

    Tiro perfetto di Nainggolan, messo in posizione ottimale dai suoi compagni. Reina non può fare nulla. L'azione insistita da parte della Roma è partita proprio da Totti.

  • 90''

    Sostituzione nel Napoli: Gabbiadini entra al posto di Jorginho.

  • 90''

    Anche in questo secondo tempo sono tre i minuti di recupero.

  • 90'+3'

    Ore 16:54 - È finita, la Roma batte il Napoli per 1-0 ed è ancora in corsa per il secondo posto, la Juventus è campione d'Italia per il quinto anno consecutivo.

Roma-Napoli | Formazioni ufficiali | 25 aprile 2016


14:02

- Ed anche la formazione ufficiale della Roma appena comunicata dalla società giallorossa:

ROMA (4-3-1-2): 25 Szczesny; 24 Florenzi, 44 Manolas, 2 Rüdiger, 3 Digne; 15 Pjanic, 20 Keita, 4 Nainggolan; 8 Perotti; 22 El Shaarawy, 11 Salah

Ore 13:52 - Il Napoli ha appena comunicato la sua formazione ufficiale: Sarri ha sciolto l'ultimo dubbio preferendo Mertens a Insigne in campo dal primo minuto.

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 2 Hysaj, 33 Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 9 Higuain, 14 Mertens

Roma-Napoli | Serie A | 25 aprile 2016


Roma-Napoli diretta 25 aprile 2016

Roma-Napoli è il match clou della 35esima giornata di Serie A ed è il primo dei tre posticipi di oggi, lunedì 25 aprile 2016. Lo seguiremo in diretta su questa pagina di Blogo con tutti gli aggiornamenti in tempo reale. Spettatrice interessata sarà la Juventus, perché se il Napoli oggi non vince, i bianconeri sono matematicamente campioni d’Italia anche quest’anno, con tre giornate d’anticipo. La Vecchia Signora, infatti, ha 85 punti, mentre il Napoli ne ha 73 e la Roma ne ha 68.

I giallorossi puntano dritti alla vittoria, perché questo consentirebbe loro di avvicinarsi ai partenopei e tentare nelle ultime tre giornate di superarli e agguantare il secondo posto che vale la Champions senza preliminari, i ragazzi di Sarri, ovviamente, faranno di tutto per difendere almeno il secondo posto, visto che il primo è ormai una chimera. Insomma, i presupposti per una bella partita oggi pomeriggio ci sono tutti.

La Roma giunge a questa partita con alle spalle 13 risultati utili consecutivi in campionato: 10 vittorie e tre pareggi, rimediati contro Atalanta, Bologna e Inter. I giallorossi, in pratica, se si eccettuano le due sconfitte in Champions League contro il Real Madrid, non perdono in campionato dal 24 gennaio, quando sono stati messi ko per 1-0 dalla Juventus, quando Spalletti era tornato da appena dieci giorni.

Il Napoli, invece, ha avuto un po’ di alti e bassi nelle ultime settimane ed è passato da vittorie esalamenti come il 5-1 contro l’Empoli e la vittoria per 2-0 in casa della Lazio, a sconfitte pesanti come il 3-1 subìto a Udine e il 2-0 per mano dell’Inter a San Siro. Sconfitte che hanno segnato l’addio definitivo alla lotta per lo scudetto. Dal ko a Milano, però, i partenopei si sono ripresi con un sonoro 6-0 in casa contro il Bologna di Donadoni.

Anche oggi Spalletti non dovrebbe giocare la carta Totti fin da subito, ma affidarsi ancora alla coppia d’attacco El Shaarawy-Salah, con Perotti dietro le punte. Il Faraone sembra in pole position anche rispetto a Dzeko, mentre Keita dovrebbe vincere il ballottaggio con De Rossi a centrocampo e Zukanovic essere preferito a Rüdiger in difesa.

Per quanto riguarda Sarri, invece, l’unico dubbio dovrebbe essere quello tra Insigne e Mertens, con l’italiano favorito e il belga pronto a entrare a match in corso.

La partita di oggi sarà arbitrata da Daniele Orsato, 40enne di Schio, che è alla decima stagione nella Can di A e B. Ha 159 presente in A e 38 in B.

Roma-Napoli | 25 aprile 2016 | Precedenti


Quando Roma e Napoli si sono affrontate in casa dei giallorossi, questi ultimi hanno vinto 31 volte, mentre i partenopei si sono imposti in trasferta in nove occasioni e i pareggi in totale sono stati 28. Per 20 volte la sfida si è conclusa sullo 0-0, che è il risultato più frequente in Roma-Napoli. Se consideriamo anche i match giocati altrove, i pareggi in totale sono stati 49 finora, in pratica il Napoli ha pareggiato più spesso solo con il Torino. Se consideriamo tutti gli scontri tra Roma e Napoli i giallorossi contano 48 vittorie, gli azzurri 40. In Roma-Napoli la squadra di casa ha messo a segno 113 gol, mentre i partenopei ne hanno segnati 60.

L’ultima vittoria della Roma in questa sfida risale al 4 aprile dell’anno scorso, quando si impose per 1-0 con un gol di Pjanic al 25’, mentre l’ultima vittoria del Napoli è del 12 febbraio 2011 con una doppietta di Cavani e l’ultimo pareggio è del 28 aprile 2012, quando finì 2-2.

Non ci sono precedenti, invece, tra Luciano Spalletti e Maurizio Sarri, che dunque oggi si affrontano per la prima volta in carriera.

Roma-Napoli | 25 aprile 2016 | Diretta tv e streaming


Per Roma-Napoli di oggi saranno collegate le televisioni di ben 192 Paesi, tanto che si stima un miliardo di spettatori potenziali. Ma a noi interessa come vedere la partita in Italia.
Per chi è abbonato a Sky, la partita sarà trasmessa su Sky Sport 1 HD (canale 201 del decoder), Sky SuperCalcio HD (206) e Sky Calcio 1 HD (251). La telecronaca è affidata a Maurizio Compagnoni con il commento di Luca Marchigiani e gli interventi da bordo campo di Paolo Assogna, Angelo Mangiante e Massimo Ugolini. In streaming il match si può vedere tramite SkyGo.

Per chi, invece, è abbonato a Mediaset Premium, Roma-Napoli si può vedere u Premium Sport (canale 370 del digitale terrestre) e su Premium Sport HD (380). Sandro Piccinini si occupa della telecronaca con il commento tecnico di Antonio Di Gennaro più le interviste e gli interventi da bordo campo di Marco Cherubini, Francesca Benvenuti, Pietro Pinelli e Walter De Maggio. Come sempre Mediaset Premium dà la possibilità di scegliere altri flussi audio: il secondo con il commento di Carlo Zampa, tifoso della Roma, e il terzo con il commento di Raffaele Auriemma, tifoso del Napoli. In streaming il match si può vedere tramite Premium Play.

Roma-Napoli | 25 aprile 2016 | Probabili formazioni


ROMA

(4-3-1-2): 25 Szczesny; 24 Florenzi, 44 Manolas, 87 Zukanovic, 3 Digne; 15 Pjanic, 20 Keita, 4 Nainggolan; 8 Perotti; 22 El Shaarawy, 11 Salah

A disposizione: 26 De Sanctis, 13 Maicon, 35 Torosidis, 2 Rüdiger, 33 Emerson, 5 Casta, 16 De Rossi, 6 Strootman, 48 Scan, 14 Iago, 9 Dzeko, 10 Totti

Allenatore: Luciano Spalletti

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 2 Hysaj, 33 Albiol, 26 Koulibaly, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 9 Higuain, 24 Insigne

A disposizione: 22 Gabriel, 1 Rafael, 11 Maggio, 21 Chieriche, 18 Regini, 94 Chalobah, 3 Strinic, 88 Grassi, 6 Valdifiori, 77 El Ksaddouri, 14 Mertens, 19 David Lopez, 23 Gabbiadini

Allenatore: Maurizio Sarri

  • shares
  • Mail