Serie A1 Volley femminile 2016, finale scudetto Conegliano-Piacenza | Calendario e diretta tv

Le date delle gare tra Imoco Volley Conegliano e Nordmeccanica Piacenza.

Finale volley femminile 2016 Conegliano-Piacenza diretta tv e streaming

È tutto pronto per l’inizio della finalissima scudetto tra l’Imoco Volley Conegliano e la Nordmeccanica Piacenza. È la stessa finale del 2013, ma in questo caso la situazione è molto diversa. Tre anni fa, infatti, Conegliano era al suo esordio in Serie A1 (la squadra è nata nel 2012 dalle ceneri della Spes Volley) ed arrivò a sorpresa in finale. Sulla panchina c’era Marco Gaspari che ora, invece, è alla guida di Piacenza.

Rispetto a tre anni fa le pantere sono partite con i favori dei pronostici, avendo una squadra costruita per vincere e guidata da Davide Mazzanti che l’anno scorso ha vinto a sorpresa lo scudetto con la Pomì Casalmaggiore. In campo c’è, proprio come a Casalmaggiore, anche la sua compagna Serena Ortolani. I due hanno vinto uno scudetto anche a Bergamo nel 2011 (quando non stavano ancora insieme).

Nel 2013 fu Piacenza, già vincitrice della Coppa Italia, a conquistare lo scudetto e ad aprire un ciclo che la portò a trionfare anche l’anno successivo sia in campionato sia in Supercoppa e in Coppa Italia.

Quest’anno, invece, è Conegliano ad arrivare a questo appuntamento con i favori dei pronostici avendo vinto la stagione regolare (ed era prima già al termine del girone di andata) ed essendosi imposta in entrambi i precedenti stagionali contro Piacenza: per 3-0 all’andata al Pala Verde e per 3-1 al ritorno in trasferta al PalaBanca.

Conegliano, che in Coppa Italia è stata fatta fuori a sorpresa ai quarti di finale dalla Metalleghe Sanitars Montichiari, ottava classificata, al tie-break, al Pala Verde, non ha disputato Coppe Europee quest’anno, mentre in campionato si è ritrovata a disputare di nuovi i quarti contro Montichiari, superando il turno in due match grazie alle vittorie per 3-0 in Gara 1 in trasferta e per 3-2 in casa in Gara 2, poi in semifinale ha fatto fuori la Liu-Jo Modena vincendo Gara 1 in trasferta per 3-2 e Gara 2 in casa per 3-1.

Piacenza quest’anno è arrivata in finale di Coppa Italia, ma ha perso per 3-0 contro Bergamo, mentre in Champions League è uscita ai Playoff 6 contro la Dinamo Kazan perdendo per 3-0 sia l’andata sia il ritorno. In Regular Season si è classificata al terzo posto al termine della Regular Season e ha superato i quarti di finale dei Playoff scudetto contro la Savino Del Bene Scandicci in tre partite, perdendo Gara 1 in trasferta per 3-1 e conquistando poi i due match successivi in casa per 3-2 e per 3-1, poi in semifinale ha avuto la meglio contro la Foppapedretti Bergamo di nuovo in tre gare: vittoria in Gara 1 per 3-1 in trasferta a Bergamo, ko casalingo in Gara 2 al PalaBanca per 3-1 e infine la vittoria in Gara 3 di nuovo per 3-1.

Playoff Scudetto Volley Femminile 2016: la finale


Tutte le partite saranno trasmesse in diretta tv su RaiSport HD e in streaming sul sito web ufficiale di RaiSport.

GARA 1 - Martedì 26 aprile 2016 - Ore 20:00 - Pala Verde
Imoco Volley Conegliano - Nordmeccanica Piacenza

GARA 2 - Giovedì 28 aprile 2016 - Ore 20:30 - PalaBanca
Nordmeccanica Piacenza - Imoco Volley Conegliano

GARA 3 - Sabato 30 aprile 2016 - Ore 20:30 - PalaBanca
Nordmeccanica Piacenza - Imoco Volley Conegliano

EVENTUALE GARA 4 - Lunedì 2 maggio 2016 - Ore 19:30 - Pala Verde
Imoco Volley Conegliano - Nordmeccanica Piacenza

EVENTUALE GARA 5 - Martedì 3 maggio 2016 - Ore 20:15 - Pala Verde
Imoco Volley Conegliano - Nordmeccanica Piacenza

Foto © LVF

  • shares
  • Mail