Atp Monaco di Baviera 2016 | Fognini in semifinale con Thiem e Zverev

fognini-semifinale-atp-monaco-di-baviera-2016.jpg

Atp Monaco di Baviera 2016. Fognini batte Kovalik 6-2; 4-6; 7-5 e conquista la semifinale, la seconda in carriera al BMW Open dopo quella raggiunta nell'edizione 2013.

Tutto facile per Fognini in avvio. Conquistato il primo set con un immediato 6-2 in 23 minuti, Fabio si porta avanti 2-0 anche nel secondo parziale. Nel quarto game, l’azzurro ha due chance per avanzare 3-1 ma pasticcia e si fa breakkare ai vantaggi. Kovalik entra in partita ma non deve sforzarsi eccessivamente per allungare nuovamente sul 3-4 in suo favore. Sotto 3-5, Fognini spreca tre occasioni consecutive per il controbreak da 0-40, si fa rimontare e incassa il 3-6, epilogo imprevedibile fino a 20 minuti prima quando la sfida sembrava pienamente in controllo del ligure.

Nel terzo set, Fognini, ancora fuori giri subisce il break nel game inaugurale ma rimedia prontamente allo svantaggio con un immediato controbreak a 0. Il match diventa più lottato. Fabio non sfrutta quattro opportunità per allungare sul 2-1 e, a sua volta, è costretto ad annullarne tre nel game seguente. Kovalik rimane in scia dell’azzurro fino al 6-5 quando subisce il break a 15 che gli costa la sconfitta suggellato da uno splendido passante di rovescio. Domani Fognini affronterà Kohlschreiber che si impone 6-4; 6-1 su un Del Potro non ancora al meglio.

In semifinale, nella parte alta, Zverev che elimina la prima testa di serie Goffin 6-4; 4-6; 6-3 e Thiem impegnato più del previsto da Dodig 6-4; 4-6; 6-3.

Atp Monaco '16 | Risultati ottavi, 28 aprile

fognini-quarti-monaco-di-baviera.jpg

Atp Monaco di Baviera 2016. Fabio Fognini accede ai quarti di finale grazie alla vittoria in due set su Kukushkin (6-3; 7-5).

L’andamento del primo set ricalca quello di ieri con Marterer. Fognini si porta subito avanti di un doppio break, va a servire per chiudere sul 5-2, si concede un controbreak e rimedia prontamente strappando la battuta per la terza volta al kazako per il 6-3 in 40 minuti.

Il buon momento di Fabio prosegue anche in avvio di secondo parziale. Un ulteriore break ottenuto nel secondo gioco consente al ligure di allungare sul 3-0. Kukushkin si rifà sotto nel quinto game ma l’azzurro sventa tre break point e sale 4-1. Il kazako, avversario sempre ostico da affrontare, non molla e ottiene, nel settimo gioco, il controbreak a 30 che gli consente di agganciare l’avversario sul 4-4. Fognini interrompe la serie di tre game di fila e costringe Kukushkin a servire per salvare il set sotto 5-4.

Ci riesce il kazako ma Fabio ha di che recriminare con ben tre match point falliti in risposta di cui due da 15-40. La stessa situazione si ripete sul 6-5 per l’azzurro ma, stavolta, Kukushkin non riesce a evitare il break a 0 che consegna a Fabio la qualificazione ai quarti contro lucky loser Kovalik (6-3; 6-3 a Sijsling)

Passano ai quarti anche Goffin e Zverev che si affronteranno per un posto in semifinale. Il belga, testa di serie numero 1 del seeding, rimonta un set di vantaggio a Estrella Burgos. Il tedesco, invece, si impone su Rosol 6-3; 6-4 con un break per set. Kohlschreiber rispetta i pronostici e si aggiudica il derby con Florian Mayer con un netto 6-3; 6-2. Per il tedesco, domani, match interessante contro Del Potro. L'argentino torna ai quarti di finale di un torneo Atp a 4 anni dallo stesso traguardo raggiunto al Roland Garros '14. Lo fa grazie al successo su Struff in tre set 6-2; 3-6; 6-3 in un match che ha avuto anche una sospensione per pioggia.

Atp Monaco di Baviera '16 | Risultati 28 aprile

Fognini b. Kukushkin 6-3; 7-5
Zverev b. Rosol 6-3; 6-4
Kohlschreiber b. F.Mayer 6-3; 6-2
Goffin b. Estrella Burgos 5-7; 6-3; 6-2
Del Potro b. Struff 6-2; 3-6; 6-3
Kovalik b. Sijsling 6-3; 6-4

Atp Monaco di Baviera 2016 | Gli ottavi di finale

fognini-bmw-open-2016.jpg

Atp Monaco di Baviera 2016. Giovedì 28 aprile con 6 match di ottavi di finale al BMW Open, funestato nei giorni scorsi dal maltempo con pioggia e neve che hanno costretto gli organizzatori a rinviare quasi per intero a ieri, il programma inizialmente previsto per martedì.

Il programma odierno si apre, alle 11, con Fognini opposto a Kukushkin. Per gli inconvenienti meteo sopra citati, l'azzurro ha disputato e vinto ieri, il match di esordio con la wild card locale Merterer, sconfitta in meno di un'ora di gioco 6-3; 6-1. Oggi, verosimilmente, Fabio dovrà impegnarsi maggiormente contro un avversario ostico da affrontare e che, peraltro, ha avuto una giornata di riposo in più, in quanto qualificato grazie al ritiro di Donskoy martedì scorso.

L'ultimo precedente tra i due risale all'Atp di Mosca '14. Vinse Kukushkin in due set, risultato tuttavia poco indicativo in quanto si giocava su una superficie diversa. Chi passa potrebbe avere un quarto di finale favorevole con il vincente di Sijsling-Kovalik, quest'ultimo entrato in tabellone come lucky loser al posto di Gael Monfils, ritiratosi per un problema muscolare agli adduttori che ne mette in dubbio anche la presenza all'imminente Masters di Madrid, al via la prossima settimana.

Il resto del programma sul Campo Centrale è dedicato ai tennisti di casa. Non prima delle 13.30, A.Zverev è atteso da Rosol che ha interrotto a Monaco una serie di quattro sconfitte di fila al primo turno. A seguire, derby tra il rientrante Florian Mayer e Kohlschreiber, match incrociato con quello tra JM Del Potro e Struff. Confinato sul campo 1 ma solo per esigenze di programmazione, il debutto della testa di serie n°1, David Goffin opposto al coriaceo Estrella Burgos.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail