Europei di Nuoto Londra 2016, sincronizzato: Linda Cerruti bronzo nel Solo Libero

L’azzurra è terza anche nei preliminari del Duo Libero con Costanza Ferro.

Il nuoto sincronizzato ci porta un altro bronzo agli Europei di Londra 2016. Dopo quello della squadra nell’esercizio tecnico conquistato ieri, ecco quello di Linda Cerruti nel Solo Libero di oggi.

L’azzurra, che partecipa praticamente a tutte le gare eccetto quella di ieri del tecnico a squadre, si è piazzata al terzo posto con un punteggio di 89.4333 punti, somma dei 27.200 per l’esecuzione, 36.1333 per l’impressione artistica e 27.100 per gli elementi. Linda era terza già dopo i preliminari di ieri e oggi è riuscita a mantenere la posizione nonostante un punto di penalità inflittole perché ha impiegato troppo tempo per l’entrata in acqua.

Rispetto ai preliminari non sono cambiati neanche i primi due posti con la pluricampionessa olimpica e mondiale Natalia Ishchenko, russa, prima con 96.4000 punti davanti all’ucraina Anna Voloshyna che di punti ne ha ottenuti 93.4000.

Per Linda Cerruti è una crescita costante e graduale: compirà 23 anni a ottobre e questo è già il suo quarto Europeo. Esordì a Budapest nel 2010 conquistando il sesto posto, poi si è classificata quinta due anni dopo e quarta a Berlino 2014. Ora è arrivato questo bellissimo terzo posto e i margini per salire ancora qualche gradino ci sono tutti, visto che oggi è la più giovane sul podio (Ishchenko è del 1986, Voloshyna del 1991) e tra le più giovani finaliste in generale.

Linda Cerruti si era distinta anche questa mattina con la sua compagna Costanza Ferro nei preliminari del Duo Libero: le azzurre sono terze e domani disputeranno la finale andando a caccia di un’altra medaglia.

  • shares
  • Mail