Europei di Nuoto Londra 2016, tuffi da 1 m: Tania Cagnotto d’oro, Elena Bertocchi d’argento

Per Tania è il settimo oro europeo da 1 metro.

Che gara stupenda! A Londra, la città che tanto ci aveva fatto soffrire quattro anni fa alle Olimpiadi, Tania Cagnotto si riscatta conquistando l’oro nel trampolino da un metro nella prima delle sue quattro gare in programma agli Europei di Nuoto 2016. E a rendere tutto ancora più bello c’è l’argento di Elena Bertocchi: l’Italia è padrona assoluta in questa specialità al femminile a livello continentale.

Per Tania è la 26esima medaglia europea, un record difficile da raggiungere. Per Elena, invece, quello di oggi è il migliore risultato in carriera. Il bronzo è andato alla russa Nadezhda Bazhina.

La finale è stata molto emozionante perché Tania ha complicato tutto sbagliando il secondo tuffo e scivolando a metà classifica. Poi però anche le avversarie sono incappate in errori che hanno pagato caro, mentre l'azzurra si è ripresa con i tuffi più difficili. Elena Bertocchi, invece, ha navigato sempre nelle prime posizioni, a ridosso del podio. Tania è tornata prima grazie al penultimo tuffo e poi ha confermato il primato con il "suo" uno e mezzo rovesciato carpiato.

Questa la serie di Tania Cagnotto nelle qualificazioni:
403B uno e mezzo ritornato carpiato 58.80
105B doppio e mezzo avanti carpiato 57.20
203B uno e mezzo indietro carpiato 58.65
5333D uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo 58.50
303B uno e mezzo rovesciato carpiato 50.40

E questa quella in finale:
403B uno e mezzo ritornato carpiato 61.20
105B doppio e mezzo avanti carpiato 44.20
203B uno e mezzo indietro carpiato 58.65
5333D uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo 63.70
303B uno e mezzo rovesciato carpiato

Questa la serie di Elena Bertocchi nelle qualificazioni:
403B uno e mezzo ritornato carpiato 54.00 (4)
105B doppio e mezzo avanti carpiato 58.50 (3)
203B uno e mezzo indietro carpiato 50.60 (2)
303B uno e mezzo rovesciato carpiato 45.60 (3)
5333D uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo 50.70 (3)

E questa quella in finale:
403B uno e mezzo ritornato carpiato 56.40
105B doppio e mezzo avanti carpiato 58.50
203B uno e mezzo indietro carpiato 55.20
303B uno e mezzo rovesciato carpiato 54.00
5333D uno e mezzo rovesciato con un avvitamento e mezzo

Elena Bertocchi, che ha solo 21 anni, alla fine della gara, ha commentato:

"È l'inizio di una carriera. Visto che Tania e le altre si avviano verso il ritiro ora toccherà a me gareggiare per l'Italia a livello internazionale. Avere in squadra una campionessa come Tania è fondamentale, anche perché, anche a livello nazionale, sono obbligata a cercare di raggiungere livelli alti per poter gareggiare con lei"

Elena era iscritta solo a questa gara, ma nei prossimi anni si cimenterà anche dai 3 metri e nel sincro. Tania, invece, disputerà oggi stesso il sincro misto, poi nei prossimi giorni il singolo e il sincro femminile tutti dai 3 metri.

  • shares
  • Mail