Europei di Nuoto Londra 2016, tuffi: Noemi Batki settima dalla piattaforma

Oro all’Ucraina, argento e bronzo alla Gran Bretagna.

Noemi Batki

Noemi Batki non è arrivata al top della forma a questi Europei 2016 a Londra, perciò si è dovuta accontentare solo del settimo posto nella sua gara, quella dei tuffi dalla piattaforma (10 metri). L’azzurra finora ha collezionato cinque medaglie in questa specialità: l’oro di Torino 2011, argento a Budapest 2010, Eindhoven 2012 e Rostock 2015, bronzo a Rostock 2015, cui va aggiunto il bronzo nel sincro a Eindhoven 2008 con Tania Cagnotto (che ha poi abbandonato la piattaforma). Noemi, che è allenata da sua madre Ibolya Nagy, saliva sul podio europeo da sei anni, saltando solo Rostock 2013.

L’azzurra questa mattina si è qualificata alla finale con il sesto punteggio nei preliminari, con 284 punti, poi in finale ha ottenuto un totale di 308.40 punti. Noemi ha saltato meglio stasera nel triplo e mezzo ritornato raggruppato che gli è valso 80 punti contro i 68.80 della mattina, è migliorata anche nel doppio e mezzo rovesciato raggruppato, con il quale è passata dai 44.80 punti dei preliminari ai 71.40 della finale, e nel doppio e mezzo indietro carpiato con un avvitamento e mezzo (da 54.40 a 57.60). È peggiorata invece nel triplo e mezzo in avanti carpiato (da 60 a 45) e nel doppio indietro con un avvitamento e mezzo (da 56 a 54.40).

L’oro è andato all’ucraina Iuliia Prokopchuk, che ha totalizzato 385.90 punti, mentre sugli altri due gradini del podio sono salite le beniamine di casa, le britannica Tonia Couch (352.70) e Georgia Ward (325.05).

Questo il commento di Noemi Batki alla fine della gara:

“Mi spiace aver sbagliato il primo tuffo che ha condizionato un po' tutta la gara. Sono provata perché è stata una gara dura e faticosa. Non ero in condizione fino ad una settimana fa, ed invece ho dimostrato di potermela giocare. Ho ancora una gara e sono carica. Spero di togliermi una piccola soddisfazione nel misto”

Noemi ha gareggiato il primo giorno nel Team Event con Michele Benedetti arrivando ottava, mentre sabato tornerà in gara nel sincro misto dalla piattaforma con Maicol Verzotto (che ha vinto l’argento con Tania Cagnotto nel misto da 3 m).

Questa la serie dei tuffi di Noemi Batki in finale con relativo punteggio e posizione:
107B triplo e mezzo in avanti carpiato 45.00 (11)
407C triplo e mezzo ritornato raggruppato 80.00 (6)
305C doppio e mezzo rovesciato raggruppato 71.40 (7)
6243D doppio indietro con un avvitamento e mezzo 54.40 (5)
5253B doppio e mezzo indietro carpiato con un avvitamento e mezzo 57.60 (7)

E questa la serie nei preliminari di stamattina:
107B triplo e mezzo in avanti carpiato 60 (10)
407C triplo e mezzo ritornato raggruppato 68.80 (3)
305C doppio e mezzo rovesciato raggruppato 44.80 (7)
6243D doppio indietro con un avvitamento e mezzo 56 (5)
5253B doppio e mezzo indietro carpiato con un avvitamento e mezzo 54.40 (6)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail