Williams - Keys 7-6; 6-3 | Finale | Internazionali tennis Roma 2016

Serena Williams vince il torneo femminile degli Internazionali di tennis 2016. 7-6; 6-3 il punteggio della vittoria in finale contro la connazionale Madison Keys. Primo set molto rapido e altrettanto equilibrato nel quale Serena recupera un break di svantaggio e prevale 7-5 al tie break con due punti consecutivi sul 5-5. Nella seconda frazione, la Keys si ritrova sotto 3-0, abbozza una rimonta ma Serena cede solo uno dei due break di vantaggio e ristabilisce la doppia distanza sul 5-3.

Per la Williams è il quarto trionfo a Roma che coincide con il 70° titolo in carriera. E' la prima vittoria nel 2016 per l'americana che precedentemente aveva perso due finali all'Australian Open e a Indian Wells con Kerber e Azarenka. La Keys può consolarsi con un ottimo torneo e l'ingresso nella top 20 del ranking Wta.

Internzionali '16 | La finale Williams-Keys

15.34: SERENA WILLIAMS VINCE GLI INTERNAZIONALI 2016. 6-3 il punteggio del secondo set che si conclude con un ulteriore break, a 30, per Serena. 70° titolo in carriera per l'americana.
15.34: Match point Williams sul 5-3; 30-40
15.31: CONTROBREAK KEYS e 5-3 Williams. Serena fallisce l'occasione per chiudere l'incontro e perde ancora la battuta. Madison, applaudita dal pubblico, è ancora in partita.
15.27: BREAK WILLIAMS e 5-2 nel secondo set. Serena strappa di nuovo il servizio alla Keys e dopo il cambio di campo può conquistare il titolo.
15.25: 4-2 Williams nel secondo set. Serena stoppa la rimonta della rivale e si aggiudica il sesto game. Il traguardo si avvicina per la numero uno del mondo.
15.20: 3-2 Williams nel secondo set. La Keys si aggiudica il quinto gioco, a 0, al servizio. Score di 8 punti a 0 per Madison negli ultimi due game.
15.18: CONTROBREAK KEYS e 3-1 Williams nel secondo set. Due doppi falli di Serena e quarto game a 0 per Madison che può tentare la rimonta.
15.15: BREAK WILLIAMS e 3-0 nel secondo set. Prende il largo Serena. La Keys, sfiduciata, perde anche il terzo gioco in battuta ai vantaggi e si consegna all'avversaria.
15.10: 2-0 Williams nel secondo set. Serena conferma il break a 15 e stacca ulteriormente la connazionale.
15.07: BREAK WILLIAMS e 1-0 nel SECONDO SET. La Keys accusa il colpo del tie break e perde la battuta a 30.

15.02: SERENA WILLIAMS VINCE IL PRIMO SET, 7-6. 7-5 il punteggio del tie break che Serena si aggiudica con due punti consecutivi, di cui il primo in risposta, dal 5-5.
15.01: 5-5 nel tie break. La Keys rimonta da 5-3.
14.58: Serena avanti 4-2 nel tie break al cambio di campo.
14.55: 6-6 nel primo set. La Keys, solidissima in battuta, lascia Serena a 30 e conquista il Tie Break.
14.49: 6-5 Williams nel primo set. Serena si garantisce il tie break con un rapido game a 15 al servizio. Keys di nuovo sotto pressione.
14.47: 5-5 nel primo set. Non trema la Keys nel decimo game in battuta. Altra parità. Si prosegue molto rapidamente.
14.42: 5-4 Williams nel primo set. Serena prevale a 30, al servizio, nel nono gioco e mette pressione alla connazionale. Al cambio di campo, la Keys non può sbagliare per prolungare la prima frazione.
14.39: 4-4 nel primo set. La Keys interrompe la serie di tre game di fila della Williams e vince l'ottavo gioco a 30 al servizio.
14.35: 4-3 Williams nel primo set. Serena completa la rimonta e dà seguito al controbreak, vincendo il settimo game a 15 al servizio. Keys per la prima volta sotto nel punteggio.
14.33: CONTROBREAK WILLIAMS e 3-3 nel primo set. Da 40-15, la Keys commette due doppi di fila e subisce altri due punti consecutivi ai vantaggi. Serena impatta. Parità.
14.25: 2-3 Keys nel primo set. Nel quinto gioco, la Williams prevale a 30 in battuta dopo essere stata avanti 40-0.
14.23: 1-3 Keys nel primo set. Madison conquista il quarto game con altri tre ace a referto. Grande partenza della giovane americana.
14.19: 1-2 Keys nel primo set. Nel terzo game, Serena smuove il punteggio e tiene il servizio a 15. Prima pausa del match.
14.15: 0-2 Keys nel primo set. L'americana conferma il break a 30 nel primo turno in battuta supportata da tre ace.
14.13:BREAK KEYS e 0-1 nel primo set. La Williams si fa breakkare a 0 nel primo game dell'incontro con due errori gratuiti di dritto.
14.10: FINALE INIZIATA. Serena serve per prima.

14.07: Riscaldamento in corso
13.55: Tra cinque minuti circa, l'ingresso in campo di Williams e Keys. Cielo molto nuvoloso su Roma

Internazionali 2016 | La finale Williams - Keys

Internazionali tennis Roma 2016. Oggi alle 14, la finale femminile tra Serena Williams e Madison Keys.

Epilogo di torneo che non può non sorprendere. Prevista e prevedibile la presenza di Serena. Stupisce quella della Keys con la quale si potrà assistere al secondo derby americano in una Finale del Foro, in una sorta di scambio di ospitalità che ci riporta indietro allo scorso settembre quando, a Flushing Meadows, due azzurre, Pennetta e Vinci si contendevano il titolo dello Us Open con l'esito che tutti conosciamo.

E' la terza finale in stagione per Serena che ancora non ha vinto nulla nel 2016. Sconfitta all'Australian Open dalla Kerber e a Indiand Wells dalla Azarenka, due avversarie affrontate nel loro miglior momento di forma, oggi la numero uno del mondo parte ampiamente favorita al cospetto della giovane connazionale che, a Roma, disputerà la sua terza finale in carriera in un Premier con bilancio, finora, di una vittoria (Eastbourne) e una sconfitta (Charleston).

serena-williams-keys-finale-internazionali-tennis-2016.jpg

Pochi ostacoli per la Williams verso la quarta finale romana. Friedsman, McHale, Kuznetsova e Begu, le avversarie sconfitte da Serena in un cammino immacolato. Da incorniciare la settimana della Keys che, al primo turno, ha eliminato la Petkovic per poi ripetersi con Kvitova, Babos, Strycova e, infine, contro la Muguruza, risultati che le consentiranno, indipendentemente dall'esito del match odierno, di entrare da domani nella top 20 del ranking Wta.

La Williams non è granché sorpresa di ritrovarsi contro la giovane connazionale

Madison lo merita. Migliora sempre di più e anche se è la mia avversaria sono felice di vedere che ci sono giovani americane che crescono per il bene del nostro tennis

Alla Keys il compito di rendere la finale elettrizzante. Speriamo non si senta già appagata ...

  • shares
  • Mail