Giro d'Italia 2016: Foliforov ha vinto la cronoscalata. Kruijswijk sempre più Maglia Rosa. Crollo Nibali

La diretta della 15a tappa del Giro d'Italia 2016 da Castelrotto a Alpe di Siusi (cronoscalata). Cronaca in tempo reale

schermata-2016-05-22-alle-17-09-37.jpg

Giornata da incubo per Vincenzo Nibali (Astana). Lo squalo dello stretto ha accusato un pesante ritardo nella cronoscalata da Castelrotto a Alpe di Siusi, perdendo la seconda posizione in classifica generale, accumulando un ritardo di 2'10" dall'olandese Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo). La Maglia Rosa in questa cronoscalata si è piazzata invece al secondo posto finendo alle spalle del vincitore Alexander Foliforov (Gazprom-Rusvelo) per un solo centesimo. Oggi Nibali è parso in difficoltà, ma è stato anche notevolmente penalizzato da un problema meccanico che l'ha costretto a cambiare bicicletta in uno dei punti più duri della salita. Avrebbe comunque accusato un ritardo importante, ma avrebbe perso almeno una quarantina di secondi in meno. In più, come se non bastasse, a complicare la vita al corridore siciliano ci hanno pensato i soliti malati di protagonismo che l'hanno costretto più volta a sbracciare per farsi largo in mezzo alla folla.

Questa la gioia di Alexander Foliforov (Gazprom-Rusvelo), vincitore di giornata:

schermata-2016-05-22-alle-17-31-26.jpg

17:59 - Qui tutte le classifiche aggiornate:

Classifica Generale della Maglia Rosa
Classifica a Punti della Maglia Rossa
Classifica Scalatori della Maglia Azzurra
Classifica Giovani della Maglia Bianca

17:19 - Ecco l'ordine d'arrivo di oggi:

ordine-arrivo.jpg

  • 17:17

    Dopo questa cronometro Kruijswijk ha 2'12" di vantaggio su Chaves in classifica generale e ben 2'51" su Vincenzo Nibali.

  • 17:16

    Prestazione straordinaria per Steven Kruijswijk! L'olandese è arrivato al traguardo facendo registrare lo stesso tempo di Foliforov, finendogli alle spalle solo per questione di centesimi.

  • 17:15

    Solo 24esimo tempo per Nibali a 2'10" da Foliforov. Il siciliano ha perso 1'30" da Chaves.

  • 17:12

    Nibali arriverà al traguardo con un tempo altissimo.

  • 17:11

    Esteban Chaves (Orica-GreenEDGE) ha chiuso in quinta posizione a 40" da Foliforov.

  • 17:10

    È già due volte che Nibali è costretto a sbracciare per allontanare i soliti malati di protagonismo.

  • 17:10

    Sfortunatissimo Nibali! Problema meccanico per lui, costretto a cambiare bici. Ha perso tanti secondi in questo frangente.

  • 17:08

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Alejandro Valverde (MOV) +23"
      3 - Sergey Firsanov (GAZ) +30"
      4 - Michele Scarponi (AST) +36"
      5 - Ilnur Zakarin (KAT) +47"

  • 17:07

    Ottima crono per Valverde. Lo spagnolo ha chiuso al secondo posto a 23" da Foliforov.

  • 17:05

    Secondo il GPS Nibali al momento sta perdendo 45" da Kruijswijk.

  • 17:05

    Andrey Amador (Movistar) ha chiuso in 23esima posizione a 2'12 da Foliforov.

  • 17:03

    Alejandro Valverde è a 1200 metri dal traguardo. Presto avremo un riferimento importante.

  • 17:01

    Rafal Majka (Tinkoff) ha chiuso in settima posizione a 1'09" da Foliforov.

  • 17:00

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Sergey Firsanov (GAZ) +30"
      3 - Michele Scarponi (AST) +36"
      4 - Ilnur Zakarin (KAT) +47"
      5 - Joseph Lloyd Dombrowski (CPT) +52"

  • 16:59

    Pedalata non fluida per Nibali che anche oggi dovrà limitare i danni.

  • 16:58

    Arrivato anche Ilnur Zakarin a 47" da Foliforov. Il russo della Katusha ha perso molto nella seconda parte.

  • 16:57

    Rigoberto Uran è arrivato al traguardo ed ha chiuso in 43esima posizione a 3'18" da Foliforov. Malissimo il colombiano.

  • 16:55

    Miglior tempo per Kruijswijk all'intermedio! 9'07" il suo tempo! L'olandese sta guadagnando 43" su Chaves e 30" su Nibali.

  • 16:53

    9'37" il tempo di Nibali al primo intermedio. Sta guadagnando su Chaves e sta perdendo da Valverde. Si attende adesso Kruijswijk.

  • 16:50

    All'intermedio Esteban Chaves (Orica-GreenEDGE) accusa un ritardo di 35" da Ilnur Zakarin. 9'50" il suo tempo.

  • 16:48

    Sembra pedalare molto bene Vincenzo Nibali (Astana).

  • 16:47

    All'intermedio secondo tempo per Alejandro Valverde (Movistar), solo 3" peggio di Ilnur Zakarin.

  • 16:46

    Partito anche Steven Kruijswijk (LottoNL-Jumbo), leader della classifica generale.

  • 16:44

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Sergey Firsanov (GAZ) +30"
      3 - Michele Scarponi (AST) +36"
      4 - Joseph Lloyd Dombrowski (CPT) +52"
      5 - Bob Jungels (EQS) +1'12"

  • 16:44

    Ecco al cancelletto anche Vincenzo Nibali (Astana), secondo in classifica generale a 41" da Kruijswijk.

  • 16:44

    Bob Jungels (Etixx-Quick Step) ha chiuso in quinta posizione a 1'04" da Foliforov.

  • 16:41

    Quarto tempo all'intermedio per Rafal Majka (Tinkoff) a 13" da Zakarin. Il corridore polacco è sesto in classifica generale a 3'29" da Kruijswijk.

  • 16:40

    Partito anche Esteban Chaves (Orica-GreenEDGE), terzo in classifica generale a 1'32" dalla Maglia Rosa.

  • 16:38

    Miglior tempo per Ilnur Zakarin all'intermedio! 12" meglio di Foliforov. Il russo della Katusha è settimo in classifica generale a 3'53" da Steven Kruijswijk.

  • 16:37

    Partito Alejandro Valverde (Movistar), quarto in classifica generale a 3'06" dalla Maglia Rosa.

  • 16:36

    Rigoberto Uran (Cannondale) sta perdendo oltre 40" da Bob Jungels all'intermedio. Il colombiano sta confermando le pessime condizioni di forma.

  • 16:34

    Partito Andrey Amador (Movistar), quinto in classifica generale a 3'15" dalla Maglia Rosa.

  • 16:31

    Settimo posto al traguardo per Giovanni Visconti (Movistar) a 1'21" da Foliforov.

  • 16:26

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Sergey Firsanov (GAZ) +30"
      3 - Michele Scarponi (AST) +36"
      4 - Joseph Lloyd Dombrowski (CPT) +52"
      5 - Diego Ulissi (LAM) +1'12"

  • 16:25

    Partito Rigoberto Uran (Cannondale), uno dei possibili protagonisti di oggi.

  • 16:25

    Michele Scarponi (Astana), gregario di Vincenzo Nibali, ha chiuso la sua cronometro inserendosi in terza posizione a 36" da Foliforov

  • 16:23

    Miglior tempo al primo intermedio per Bob Jungels (Etixx-Quick Step).

  • 16:20

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Sergey Firsanov (GAZ) +30"
      3 - Joseph Lloyd Dombrowski (CPT) +52"
      4 - Diego Ulissi (LAM) +1'12"
      5 - Rein Taaramae (KAT) +1'17"

  • 16:19

    Diego Ulissi (Lampre-Merida) si è inserito in quarta posizione a 1'12" da Foliforov.

  • 16:17

    Partito Bob Jungels (Etixx-Quick Step).

  • 16:16

    La classifica:

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Sergey Firsanov (GAZ) +30"
      3 - Joseph Lloyd Dombrowski (CPT) +52"
      4 - Rein Taaramae (KAT) +1'17"
      5 - Ian Boswell (SKY) +1'25"

  • 16:13

    Sergey Firsanov (Gazprom-Rusvelo) ha subito scalzato Joseph Lloyd Dombrowski (Cannondale) dal secondo posto. Il russo ha chiuso a 30" dal compagno di squadra Foliforov.

  • 16:11

    Lo statunitense Joseph Lloyd Dombrowski (Cannondale) si è inserito in seconda posizione alle spalle Alexander Foliforov (Gazprom-Rusvelo). +52" dal russo.

  • 16:10

    Solo 15esimo Damiano Cunego (NIP) che probabilmente oggi ha deciso di gestire le energie in vista delle prossime tappe.

  • 16:03

    Classifica:

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Rein Taaramae (KAT) +1'17"
      3 - Ian Boswell (SKY) +1'25"
      4 - Tim Wellens (LTS) +1'36"
      5 - David Lopez Garcia (SKY) +1'52"

  • 16:03

    Arrivato al traguardo l'estone Rein Taaramae (KAT) che si è inserito in seconda posizione a 1'17" da Alexander Foliforov (Gazprom-Rusvelo)

  • 16:01

    Partito Giovanni Visconi (Movistar), 16esimo in classifica generale. Da adesso in avanti i corridori partiranno ogni 3 minuti.

  • 15:54

    Miglior tempo all'intermedio per il russo Sergey Firsanov (Gazprom-Rusvelo).

  • 15:51

    La classifica parziale:

      1 - Alexander Foliforov (GAZ) 28:39
      2 - Ian Boswell (SKY) +1'25"
      3 - Tim Wellens (LTS) +1'36"
      4 - David Lopez Garcia (SKY) +1'52"
      5 - Simone Petilli (LAM) +1'55"

  • 15:49

    Miglior tempo per Alexander Foliforov (Gazprom-Rusvelo)! Il russo ha rifilato 1'25" a Ian Boswell (SKY).

  • 15:45

    Solo 11esimo Primoz Roglic (TLJ) al traguardo.

  • 15:42

    Miglior tempo per l'estone Rein Taaramae (KAT) all'intermedio. Ben 17" meglio di Foliforov.

  • 15:38

    Quarto posto al traguardo per Simone Petilli (Lampre-Merida) a 30" da Ian Boswell.

  • 15:31

    Miglior tempo al primo intermedio per il russo Alexander Foliforov (Gazprom-Rusvelo).

  • 15:29

    Questa la classifica parziale:

      1 - Ian Boswell (SKY) 30:27
      2 - Tim Wellens (LTS) +11"
      3 - David Lopez Garcia (SKY) +27"
      4 - Aleksey Rybalkin (GAZ) +32"
      5 - Daniel Felipe Martinez (STH) +55"

  • 15:25

    Tim Wellens (LTS) ha concluso la sua prova inserendosi in seconda posizione a 11" da Boswell.

  • 15:21

    Lo spagnolo David Lopez Garcia (SKY) si è inserito in seconda posizione alle spalle del compagno di squadra Ian Boswell. 27 i secondi di ritardo.

  • 15:18

    Partito lo sloveno Primoz Roglic (TLJ), secondo per 11 centesimi nel cronoprologo di Apeldoorn e vincitore della cronometro da Radda in Chianti a Greve in Chianti.

  • 15:10

    Solo ottavo Alessandro De Marchi (BMC). Il friulano non sta benissimo e l'ha confermato anche oggi. I tempi sono tutti molto alti considerando che i migliori dovrebbero fare questa cronoscalata in 26/27 minuti.

  • 15:07

    Tim Wellens (LTS) ha fatto registrare il miglior tempo all'intermedio.

  • 15:05

    Miglior tempo per lo statunitense Ian Boswell (SKY) che ha fatto 32" meglio di Rybalkin. Questa la classifica temporanea:

      1 - Ian Boswell (SKY) 30:27
      2 - Aleksey Rybalkin (GAZ) +32"
      3 - Arnaud Courteille (FDJ) +1'00"
      4 - Artem Ovechkin (GAZ) +1'32"
      5 - Biel Kadri (ALM) +1'50"

  • 14:58

    Il norvegese Vegard Stake Laengen (IAM) si è inserito in quinta posizione ad 1'30" da Rybalkin.

  • 14:55

    Molti stanno affrontando questa cronoscalata al solo scopo di non arrivare oltre tempo massimo.

  • 14:50

    La cronoscalata è iniziata da 1 ora e 20 minuti. Le condizioni meteorologiche sono perfette. Questa la classifica parziale:

      1 - Aleksey Rybalkin (GAZ) 30:36
      2 - Arnaud Courteille +28"
      3 - Artem Ovechkin (GAZ) +1'00"
      4 - Biel Kadri (ALM) +1'18"
      5 - Nicola Boem (BAR) +1'58"

14:32 - Tra pochi minuti il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Giro d'Italia 2016 | Cronoscalata (Castelrotto-Alpe di Siusi)

La cronoscalata da Castelrotto all'Alpe di Siusi chiuderà la seconda settimana del Giro d'Italia 2016. Nella tappa dolomitica di ieri l'olandese Steven Kruijswijk (Lotto NL-Jumbo) è riuscito a conquistare la Maglia Rosa chiudendo al secondo posto alle spalle del colombiano Esteban Chaves (Orica-GreenEDGE), salito a sua volta sul terzo gradino del podio virtuale (+1'32"). Al secondo posto c'è invece Vicenzo Nibali (Astana) che ha 41" di ritardo dal leader della corsa. La tappa di ieri è costata molto cara ad Alejandro Valverde e Andrey Amador, entrambi scivolati ad oltre 3 minuti dal primo posto; i due Movistar sembrano oramai fuori dalla lotta per la Maglia Rosa a meno di clamorosi colpi di scena.

La cronoscalata di oggi è destinata ad incidere sui distacchi in classifica generale nonostante la breve distanza da percorrere. Dopo circa 1,8km in falsopiano la strada sarà tutta in salita per i restanti 9km ad una pendenza media dell'8,3% con punte fino all'11%. Per la vittoria di tappa dovrebbero giocarsela gli uomini di classifica, in modo particolare i succitati corridori che attualmente occupano il podio virtuale. A Kruijswijk, Chaves e Nibali va aggiunto "per curriculum" il colombiano Rigoberto Uran (Cannondale), sempre molto brillante nelle prove contro il tempo che presentano delle difficoltà altimetriche.

Qualche altro corridore potrebbe comunque aver preparato questa tappa con grande attenzione, magari risparmiando qualche energia preziosa nei giorni scorsi. Tra questi Davide Formolo (Cannondale) e Domenico Pozzovivo (AG2R La Mondiale). Anche Alejandro Valverde merita di essere inserito nella rosa dei favoriti trattandosi di una cronometro molto breve, dove potenzialmente lo spagnolo potrebbe riuscire a dare il meglio.

Come sempre avviene nelle cronometro, a prendere il via per primo sarà il corridore ultimo in classifica generale e si proseguirà fino ad arrivare al leader della corsa. Il primo a scattare dal cancelletto sarà dunque Jack Bobridge alle ore 13:30, mentre Steven Kruijswijk partirà alle 16:46. Le partenze avverranno ogni minuto fino alle 16:01, mentre i primi 15 della classifica generale partiranno ogni 3 minuti. È previsto un unico intermedio a metà del percorso.

La nostra cronaca in diretta inizierà alle ore 14:30.

Giro d’Italia 2016 | cronoscalata: l'ordine di partenza

13:30 Jack BOBRIDGE TFS
13:31 Cheng JI TGA
13:32 Artur ERSHOV GAZ
13:33 Riccardo STACCHIOTTI NIP
13:34 Genki YAMAMOTO NIP
13:35 Eduard Michael GROSU NIP
13:36 Murilo Antonio FISCHER FDJ
13:37 Roger KLUGE IAM
13:38 Olivier LE GAC FDJ
13:39 Biel KADRI ALM
13:40 Jay Robert THOMSON DDD
13:41 Michael HEPBURN OGE
13:42 Artem OVECHKIN GAZ
13:43 Mickael DELAGE FDJ
13:44 Albert TIMMER TGA
13:45 Svein TUFT OGE
13:46 Alexander PORSEV KAT
13:47 Tom STAMSNIJDER TGA
13:48 Songezo JIM DDD
13:49 Rick ZABEL BMC
13:50 Nicola BOEM BAR
13:51 Lukasz WISNIOWSKI EQS
13:52 Aleksey RYBALKIN GAZ
13:53 Andrei SOLOMENNIKOV GAZ
13:54 Ramunas NAVARDAUSKAS CPT
13:55 Simone ANDREETTA BAR
13:56 Arnaud COURTEILLE FDJ
13:57 Luka MEZGEC OGE
13:58 Ignatas KONOVALOVAS FDJ
13:59 Sam BEWLEY OGE
14:00 Viacheslav KUZNETSOV KAT
14:01 Julen AMEZQUETA WIL
14:02 Grega BOLE NIP
14:03 Gianfranco ZILIOLI NIP
14:04 Roberto FERRARI LAM
14:05 Daniel OSS BMC
14:06 Pim LIGTHART LTS
14:07 Maarten TJALLINGII TLJ
14:08 Alexander SEROV GAZ
14:09 Paolo SIMION BAR
14:10 Eugert ZHUPA WIL
14:11 Marco COLEDAN TFS
14:12 Jasha SÜTTERLIN MOV
14:13 Fabio SABATINI EQS
14:14 Leigh HOWARD IAM
14:15 Benoît VAUGRENARD FDJ
14:16 Jos VAN EMDEN TLJ
14:17 Mirco MAESTRI BAR
14:18 Martijn KEIZER TLJ
14:19 Ilia KOSHEVOY LAM
14:20 Anton VOROBYEV KAT
14:21 Manuel QUINZIATO BMC
14:22 Maxim BELKOV KAT
14:23 Filippo POZZATO WIL
14:24 Twan CASTELIJNS TLJ
14:25 Vegard Stake LAENGEN IAM
14:26 Pavel BRUTT TNK
14:27 Jay MCCARTHY TNK
14:28 Philip DEIGNAN SKY
14:29 Giacomo NIZZOLO TFS
14:30 Matej MOHORIC LAM
14:31 Ian BOSWELL SKY
14:32 Joseph ROSSKOPF BMC
14:33 Manuel BELLETTI WIL
14:34 Daniel MARTÍNEZ WIL
14:35 Heinrich HAUSSLER IAM
14:36 Alessandro DE MARCHI BMC
14:37 Sean DE BIE LTS
14:38 Nikias ARNDT TGA
14:39 Eros CAPECCHI AST
14:40 Matteo TOSATTO TNK
14:41 Rory SUTHERLAND MOV
14:42 Francesco Manuel BONGIORNO BAR
14:43 Eugenio ALAFACI TFS
14:44 Ivan SAVITSKIY GAZ
14:45 Sacha MODOLO LAM
14:46 Adam HANSEN LTS
14:47 Cristian RODRIGUEZ MARTIN WIL
14:48 Alessandro BISOLTI NIP
14:49 David LOPEZ GARCIA SKY
14:50 Jaco VENTER DDD
14:51 Sonny COLBRELLI BAR
14:52 Jelle VANENDERT LTS
14:53 Lars Ytting BAK LTS
14:54 Chad HAGA TGA
14:55 Tim WELLENS LTS
14:56 Alberto BETTIOL CPT
14:57 Hugo HOULE ALM
14:58 Kristian SBARAGLI DDD
14:59 Johann VAN ZYL DDD
15:00 Matteo TRENTIN EQS
15:01 Alexander KOLOBNEV GAZ
15:02 Christian KNEES SKY
15:03 Simon CLARKE CPT
15:04 Evgeny PETROV TNK
15:05 Bakhtiyar KOZHATAYEV AST
15:06 Pieter SERRY EQS
15:07 Simone PETILLI LAM
15:08 Laurent DIDIER TFS
15:09 José HERRADA LOPEZ MOV
15:10 Carlos Alberto BETANCUR GOMEZ MOV
15:11 Ruben PLAZA MOLINA OGE
15:12 Manuele MORI LAM
15:13 Primož ROGLIC TLJ
15:14 Manuel SENNI BMC
15:15 Stefan KUENG BMC
15:16 Amets TXURRUKA OGE
15:17 Axel DOMONT ALM
15:18 Stefan DENIFL IAM
15:19 Alexander FOLIFOROV GAZ
15:20 Giulio CICCONE BAR
15:21 Tobias LUDVIGSSON TGA
15:22 Bram TANKINK TLJ
15:23 Nathan BROWN CPT
15:24 Guillaume BONNAFOND ALM
15:25 Jesus HERNANDEZ BLAZQUEZ TNK
15:26 Matteo BUSATO WIL
15:27 Riccardo ZOIDL TFS
15:28 Marcel WYSS IAM
15:29 Damien HOWSON OGE
15:30 Egor SILIN KAT
15:31 Moreno MOSER CPT
15:32 Rein TAARAMAE KAT
15:33 Pawel POLJANSKI TNK
15:34 Merhawi KUDUS GHEBREMEDHIN DDD
15:35 Jose Joaquin ROJAS GIL MOV
15:36 Manuele BOARO TNK
15:37 Davide MALACARNE AST
15:38 Damiano CUNEGO NIP
15:39 Ivan ROVNY TNK
15:40 Carlos VERONA QUINTANILLA EQS
15:41 David DE LA CRUZ MELGAREJO EQS
15:42 Joseph Lloyd DOMBROWSKI CPT
15:43 Valerio CONTI LAM
15:44 Sergey FIRSANOV GAZ
15:45 Mikel NIEVE ITURALDE SKY
15:46 Enrico BATTAGLIN TLJ
15:47 Nicolas ROCHE SKY
15:48 Pavel KOCHETKOV KAT
15:49 Diego ULISSI LAM
15:50 Andrey ZEITS AST
15:51 Igor ANTON HERNANDEZ DDD
15:52 Gianluca BRAMBILLA EQS
15:53 Davide FORMOLO CPT
15:54 Tanel KANGERT AST
15:55 Michele SCARPONI AST
15:56 Georg PREIDLER TGA
15:57 Andre Fernando S. Martins CARDOSO CPT
15:58 Matteo MONTAGUTI ALM
15:59 Sebastian HENAO GOMEZ SKY
16:00 Hubert DUPONT ALM
16:01 Giovanni VISCONTI MOV
16:04 Maxime MONFORT LTS
16:07 Darwin ATAPUMA HURTADO BMC
16:10 Stefano PIRAZZI BAR
16:13 Bob JUNGELS EQS
16:16 Domenico POZZOVIVO ALM
16:19 Jakob FUGLSANG AST
16:22 Kanstantsin SIUTSOU DDD
16:25 Rigoberto URAN URAN CPT
16:28 Ilnur ZAKARIN KAT
16:31 Rafal MAJKA TNK
16:34 Andrey AMADOR BIKKAZAKOVA MOV
16:37 Alejandro VALVERDE BELMONTE MOV
16:40 Jhoan Esteban CHAVES RUBIO OGE
16:43 Vincenzo NIBALI AST
16:46 Steven KRUIJSWIJK TLJ

Giro d’Italia 2016 | cronoscalata: altimetria e mappa

  • shares
  • Mail