Giro del Delfinato 2016: percorso, altimetria delle tappe e startlist ufficiale

Dal 5 al 12 giugno, da Les Gets a Superdévoluy.

Comincia oggi il Giro del Delfinato 2016, considerato un importante antipasto a un mese dal Tour de France: molto spesso chi vince qui, poi trionfa anche sugli Champs-Élysées. Lo sa bene Chris Froome, che ha vinto questa breve corsa a tappe due volte, nel 2013 e nel 2015, e si è poi ritrovato a festeggiare anche la vittoria del Tour negli stessi anni. Per il capitano del Team Sky, dunque, è quasi una questione scaramantica: vincere qui lo farebbe sentire più forte anche durante la corsa di tre settimane.

A fare concorrenza a Froome ci saranno il suo ex gregario Richie Porte della BMC, Alberto Contador della Tinkoff, Thibaut Pinot della FDJ, Romain Bardet dell’AG2R La Mondiale, Simon Gerrans e Adam Yates dell’Orica GreenEdge, Joaquim Rodriguez del Team Katusha, Tony Gallopin della Lotto-Soudale, Ryder Hesjedal della Trek-Segafredo, Daniel Martin e Jupalina Alaphilippe dell’Etixx-Quick Steop, Pierre Rollande della Cannondale, Louis Meintjes della Lampre Merida, mentre la Movistar fa a meno di Nairo Quintana, che tornerà in gara solo per la Route du Sud, e si fa guidare da Dani Moreno, mentre l’Astana è capitanata da Fabio Aru, che ha già cercato di smorzare le attese dicendo che corre soprattutto per fare fatica e mettere chilometri nelle gambe in vista del Tour e di chilometri qui ce ne sono 1147,4 da fare.

Per quanto riguarda il percorso, si comincia oggi con un cronoprologo di soli 4 km, ma con una considerevole pendenza a Les Gets: di fatto è una breve cronoscalata con una pendenza media del 9,7% e massima del 15%. La prima tappa in linea, da Cluses a Saint-Vulbas, è lunga 186 km e ha quattro gran premi della montagna, tutti di quarta categoria e abbastanza lontani dal traguardo. La seconda tappa da Crêches-sur-Saône a Chalmazel-Jeansagnière è lunga 168 km con quattro gpm, il primo di terza categoria al km 13,5, il secondo di seconda al km 51,5, il terzo di seconda categoria al km 153,5 e infine l’ultimo, all’arrivo, di terza categoria, lungo 6,8 km con una pendenza media del 3,7%.

La terza tappa da Boën-sur-Lignon a Tournon-sur-Rhône è lunga 187,5 km con tre gpm, i primi due di quarta categoria e l’ultimo di seconda. Il quinto giorno, per la quarta frazione, si va da Tain-l'Hermitage a Belley lungo un percorso di 176 km adatto ai velocisti, con due gol di quarta categoria molto lontani dal traguardo. La sesta tappa è abbastanza dura perché molto frastagliata: si va da La Ravoire a Vaujany su una distanza di 140 km con sei gpm, ossia Côte de la Chapelle-Blanche di terza categoria, una salita di 4 km con una pendenza media del 4,7%, Côte d'Arvillard di quarta categoria, lunga 2,2 km al 5,3%, Col du Barrioz, di prima categoria, 7,8 km a una pendenza media del 6,5%, Col des Ayes di seconda categoria, 3,8 km all’8,1%, Col des Mouilles, di quarta categoria, 2,1 km al 6,1%, Côte de la Sarrazine, di terza categoria, 3,3 km al 5%, infine l’arrivo a Vaujany, di seconda categoria, una salita di 6,4 km al 6,5% di pendenza media.

La sesta tappa, La Rochette - Méribel, è lunga 141 km con cinque gpm, è la tappa decisiva e la più dura, visto che le salite sono una di seconda categoria, tre di prima e una hors categorie: Col de Champ-Laurent al km 17 è lunga 9,3 km con una pendenza media dell’8,1%, Col du Grand Cucheron al km 24, lunga 3,4 km al 6,9%, Col de la Madeleine al km 70, lunga 19,2 km al 7,9% (è la salita hors categorie), Montée des Frasses, al km 113, lunga 8 km con una pendenza media del 6,5%, infine l’arrivo a Méribel-les-Allues, lunga 12,3 km con una pendenza del 6,6%.

Neanche la settima e ultima tappa scherza con il suoi sei gpm lungo 151 km: Côte de Monteynard di seconda categoria al km 13,5, salita di 10,6 km al 4,7%, Côte des Terrasses al km 33,5, di terza categoria, lunga 2,7 km al 6,9%, Côte de Saint-Laurent-du-Cros, di quarta categoria, al km 83, lunga 2,8 km con una pendenza media del 4,9%, poi Col de Moissière al km 102,5, di prima categoria, lunga 8,3 km all’8,2%, Col du Noyer al km 139,5, di prima categoria con i suoi 7,5 km di lunghezza e pendenza media dell’8,4%. Infine l’arrivo a Superdévoluy, salita di terza categoria lunga 3,8 km con una pendenza media del 5,9%.

Giro del Delfinato 2016: altimetria e planimetria delle tappe


Domenica 5 giugno, Prologo: Les Gets - Les Gets (crono individuale di 4 km)
Lunedì 6 giugno, Prima tappa: Cluses - Saint-Vulbas (186 km)
Martedì 7 giugno, Seconda tappa: Crêches-sur-Saône - Chalmazel-Jeansagnière (168 km)​
Mercoledì 8 giugno, Terza tappa: Boën-sur-Lignon - Tournon-sur-Rhône (187,5 km)
Giovedì 9 giugno, Quarta tappa: Tain-l'Hermitage - Belley (176 km)
Venerdì 10 giugno, Quinta tappa: La Ravoire - Vaujany (140 km)
Sabato 11 giugno, Sesta tappa: La Rochette - Méribel (141 km)
Domenica 12 giugno, Settima tappa: Le Pont-de-Claix - Superdévoluy (151 km)

Giro del Delfinato 2016: la startlist ufficiale


Team Sky

1 Froome Christopher
2 Henao Montoya Sergio
3 Kwiatkowski Michal
4 Landa Meana Mikel
5 Poels Wouter
6 Puccio Salvatore
7 Rowe Luke
8 Stannard Ian

BMC Racing Team
11 Porte Richie
12 Bookwalter Brent
13 Burghardt Marcus
14 Caruso Damiano
15 Dennis Rohan
16 Hermans Ben
17 Moinard Amaël
18 Van Avermaet Greg

Tinkoff
21 Contador Alberto
22 Gogl Michael
23 Hansen Jesper
24 Kiserlovski Robert
25 Kreuzi Roman
26 Paulinho Sergio
27 Trofimov Yury
28 Valgren Michael

FDJ
31 Pinot Thibaut
32 Bonnet William
33 Ladagnous Matthieu
34 Morabito Steve
35 Reichenbach Sébastien
36 Roux Anthony
37 Roy Jérémy
38 Vichot Arthur

Etixx-Quick Step
41 Martin Daniel
42 Alaphilippe Julian
43 Bouet Maxime
44 De Plus Laurens
45 Martin Tony
46 Terpstra Niki
47 Vandenbergh Stijn
48 Velits Martin

Astana Pro Team
51 Aru Fabio
52 Cataldo Dario
53 Grivko Andriy
54 Gruzdev Dmitriy
55 Lutsenko Alexey
56 Rosa Diego
57 Sanchez Luisleon
58 Tiralongo Paolo

AG2R La Mondiale
61 Bardet Romain
62 Bakelants Jan
63 Cherel Mikael
64 Dumoulin Samuel
65 Gastauer Ben
66 Gautier Cyril
67 Gougeard Alexis
68 Vuillermoz Alexis

Orica GreenEdge
71 Gerrans Simon
72 Docker Mitchell
73 Haig Jack
74 Howson Damien
75 Impey Daryl
76 Keukeleire Jens
77 Meier Christian
78 Yates Adam

Team Katusha
81 Rodriguez Joaquim
82 Guarnieri Jacopo
83 Haller Marco
84 Kristoff Alexander
85 Losada Alberto
86 Morkov Michael
87 Van Den Broeck Jurgen
88 Vicioso Angel

Lotto-Soudal
91 Gallopin Tony
92 Boeckmans Kris
93 De Clercq Bart
94 De Gendt Thomas
95 Debusschere Jens
96 Dockx Gert
97 Marczynski Tomasz
98 Vervaeke Louis

Cofidis, Solutions Crédits
101 Bouhanni Nacer
102 Bozic Boru
103 Laporte Christophe
104 Lemoine Cyril
105 Molard Rudy
106 Navarro Daniel
107 Soupe Geoffrey
108 Van Bilsen Kenneth

Team Dimension Data
111 Anton Igor
112 Boasson Hagen Edvald
113 Cummings Stephen
114 Fraile Omar
115 Haas Nathan
116 Pauwels Serge
117 Reguigui Youcef
118 Teklehaimanot Daniel

Trek-Segafredo
121 Hesjedal Ryder
122 Beppu Fumiyuki
123 Bernard Julien
124 Bonifazio Nico
125 Irizar Markel
126 Mollema Bauke
127 Theuns Edward
128 Zubeldia Haimar

Movistar Team
131 Moreno Daniel
132 Fernandez Ruben
133 Herrada Lopez Jesus
134 Oliveira Nelson
135 Pedrero Antonio
136 Quintana Dayer Uberney
137 Soler Marc
138 Ventoso Francisco

Direct Energie
141 Voeckler Thomas
142 Calmejane Lilian
143 Duchesne Antoine
144 Hurel Tony
145 Jeandesboz Fabrice
146 Nauleau Brian
147 Quemeneur Perrig
148 Sicard Romain

Cannondale
151 Rolland Pierre
152 Bauer Jack
153 Cardoso Andre
154 Howes Alex
155 King Benjamin
156 Langeveld Sebastian
157 Slagter Tom Jelte
158 Van Baarle Dylan

Team LottoNL Jumbo
161 Bennett George
162 Campenaerts Victor
163 Hofland Moreno
164 Keizer Martijn
165 Lammertink Steven
166 Teunissen Mike
167 Van Winden Dennis
168 Vermeulen Alexey

IAM Cycling
171 Coppel Jérôme
172 Chevrier Clément
173 Clement Stef
174 Enger Sondre Holst
175 Fumeaux Jonathan
176 Naesen Oliver
177 Saramotins Aleksejs
178 Van Genechten Jonas

Wanty Groupe Gobert
181 Gasparotto Enrico
182 Backaert Frederik
183 Claeys Dimitri
184 Degand Thomas
185 Martin Guillaume
186 Minnaard Marco
187 Thurau Bjorn
188 Veuchelen Frederik

Bora-Argon 18
191 Buchmann Emanuel
192 Archbold Shane
193 Beetti Cesare
194 Bennett Sam
195 Huzarski Bartosz
196 Konrad Patrick
197 Nerz Dominik
198 Voss Paul

Lampre-Merida
201 Meintjes Louis
202 Cattaneo Mattia
203 Conti Valerio
204 Grmay Tsgabu Gebremaryam
205 Koshevoy Ilia
206 Mori Manuele
207 Pibernik Luka
208 Zurlo Federico

Team Giant-Alpecin
211 Degenkolb John
212 Curvers Roy
213 De Kort Koen
214 Haga Chad
215 Jones Carter
216 Sinkeldam Ramon
217 Van Der Haar Lars
218 Waeytens Zico

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail