Calciomercato Milan | Pavoletti e Rincon, affari possibili con il Genoa

Calciomercato Milan. Nonostante la mancanza di capitali da investire a causa dei continui ritardi della vendita societaria alla cordata cinese, Adriano Galliani continua a lavorare su possibili trattative da concretizzare nelle prossime settimane.

Se nelle stagioni scorse l'a.d rossonero soggiornava nei weekend di luglio e agosto a Forte dei Marmi, quest'estate ha scelto Ibiza. Proprio nella località vacanziera iberica, Galliani incontra procuratori e dirigenti per provare a imbastire qualche affare.

Nelle scorse settimane, Galliani ha trattato con il Villareal per Musacchio e con l'Udinese per Zielinski, ottenendo un'intesa sulla parola da concludere possibilmente quando ci sarà un budget da spendere. Ieri, invece, il massimo dirigente milanista ha incontrato l'amico Enrico Preziosi, presidente del Genoa, società con la quale il Milan intrattiene rapporti privilegiati di mercato da anni.

calciomercato-milan-pavoletti.jpg

Antonelli, Niang, Kucka, Matri, Suso, sono solo alcuni dei nomi transitati recentemente sull'asse Milano-Genoa ai quali se ne potrebbero aggiungersene altri quest'estate. Il Milan infatti non ha mai mollato la presa su Leonardo Pavoletti, attaccante del Grifone possibile sostituto del partente Bacca e gradito a Montella.

L'ex Sassuolo è stato dichiarato più volte incedibile sia da Preziosi che dal tecnico Juric. Tuttavia, l'amico Galliani (con il quale c'è stato qualche screzio dopo l'arrivo di Lapadula in rossonero) ha le armi giuste quantomeno per convincere il Genoa a trattare. I rossoblu, infatti, rivorrebbero il fantasista spagnolo, protagonista di un'ottima seconda parte di stagione a Marassi. Al contempo, il Milan avrebbe chiesto informazioni al Genoa anche per il centrocampista Rincon, altro profilo interessante che potrebbe andare a rafforzare un centrocampo, quello rossonero, che necessita di almeno 2-3 innesti di qualità.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail