Base Jump: in Norvegia si vola con le wingsuit

Non ho ancora chiuso la bocca, la mascella è rimasta aperta per il video che vi consiglio di mettere a tutto schermo. Questi ragazzi planano ad una velocità assurda grazie alla wingsuit, la tuta alare che riesce a conferire al corpo umano maggior superficie, trasformandone la velocità data dalla forza di gravità in planata orizzontale. Le sue forme richiamano quelle dello scoiattolo volante.

Utilizzata nel paracadutismo come nuova disciplina, è oggetto di costante e rapido sviluppo. Attualmente, una normale wingsuit, rispetto ad una velocità media di caduta libera di circa 200 km/h, consente di rallentare fino a circa 70 km/h, con una velocità orizzontale di 130 km/h

La wingsuit, particolarmente usata nel Base jumping, consente di raddoppiare i tempi di caduta libera e aumenta la distanza dai possibili ostacoli, diminuendo il rischio di incidenti. Lascio a voi la possibilità di commentare l'impresa di questi funamboli dell'aria le cui gesta suscitano invidia e ammirazione.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: