I Doodle di Google dedicati alle Olimpiadi di Rio 2016

Le Olimpiadi di Rio 2016 sono iniziati con la cerimonia di apertura e Google celebra l'evento con una serie di Doodle dedicati ai Giochi.

Dal 6 al 21 agosto il celebre logo del motore di ricerca cambierà aspetta con la rassegna dei Doodle Fruit Games 2016, una serie di loghi interattivi con protagonisti i frutti di stagione con i quali l'utente può giocare e cimentarsi nelle varie discipline olimpiche.

Può accadere così di imbattersi in ananas che giocano a tennis (il Doodle di sabato 6 agosto), in fragole e pere che si cimentano nelle gare di atletica inseguite da angurie o frutti più voluminosi che impediscono di raggiungere il traguardo, in limoni che nuotano tra i cubetti di ghiaccio oppure in un mango che gioca a golf. Tra una gara e l'altra poi è possibile anche consultare schede e scoprire curiosità sui frutti stessi.

doodle-google.jpg

Per giocare con i Doodle bisogna scaricare l'applicazione dedicata per Ios e Androd dal sito www.google.com/doodles/fruitgames. Dopo averla installata sul proprio dispositivo, basta selezionare il Doodle prescelto e cimentarsi nel gioco dedicato con la possibilità ulteriore di sfidare altri utenti e condividere il proprio risultato sui social.

Quattro anni fa, in occasione dei Giochi di Londra 2012, i Doodle di Google consistevano in giochi interattivi, meno ricercati graficamente, dedicati alle principali discipline delle Olimpiadi, una sorta di omaggio all'era pionieristica dei videogames. Tra i più utilizzati il Doodle di Basket che consisteva nel cimentarsi nel tiro a canestro, di Calcio, una sfida a rigori contro il portiere e della corsa a ostacoli.

  • shares
  • Mail