Pugilato, Rio 2016: tutte le medaglie assegnate alle Olimpiadi

In questa pagine troverete tutte le medaglie assegnate nel torneo olimpico di boxe-pugilato.

Qui di seguito tutte le medaglie del Pugilato assegnate alle Olimpiadi di Rio 2016.

Rio 2016: il medagliere del Pugilato

Tutte le medaglie del pugilato inserite in un medagliere specifico

Pesi mosca leggeri (49 kg) maschile

Oro: Hasanboy Dusmatov (Uzbekistan)
Argento: Yuberjen Herney Martinez Rivas (Colombia)
Bronzo: Joahnys Argilagos (Cuba)
Bronzo: Nico Hernández (Stati Uniti)

Pesi mosca (52 kg) maschile

Oro: Shakhobidin Zoirov (Uzbekistan)
Argento: Michail Alojan (Russia)
Bronzo: Yoel Finol (Venezuela)
Bronzo: Hu Jianguan (Cina)

Pesi gallo (56 kg) maschile

Oro: Robeisy Ramírez Carrazana (Cuba)
Argento: Shakur Stevenson (Stati Uniti)
Bronzo: Vladimir Nikitin (Russia)
Bronzo: Murodjon Akhmadaliev (Uzbekistan)

Pesi leggeri (60 kg) maschile

Oro: Robson Conceicao (Brasile)
Argento: Sofiane Oumiha (Francia)
Bronzo: Lázaro Álvarez (Cuba)
Bronzo: Otgondalai Dorjnyambuu (Mongolia)

Pesi superleggeri (64 kg) maschile

Oro: Fazliddin Gaibnazarov (Uzbekistan)
Argento: Lorenzo Sotomayor Collazo (Azerbaigian)
Bronzo: Fazliddin Gaibnazarov (Russia)
Bronzo: Artem Harutiunian (Germania)

Pesi welter (69 kg) maschile

Oro: Daniyar Yeleussinov (Kazakistan)
Argento: Shakhram Giyasov (Uzbekistan)
Bronzo: Mohammed Rabii (Marocco)
Bronzo: Souleymane Cissokho (Francia)

Pesi medi (75 kg) maschile

Oro: Arlen Lopez (Cuba)
Argento: Bektemir Melikuziev (Uzbekistan)
Bronzo: Kamran Shakhsuvarly (Azerbaigian)
Bronzo: Misael Rodriguez (Messico)

Pesi mediomassimi (81 kg) maschile

Oro: Julio César la Cruz (Cuba)
Argento: Ädilbek Nïyazımbetov (Kazakistan)
Bronzo: Mathieu Bauderlique (Francia)
Bronzo: Joshua Buatsi (Gran Bretagna)

Pesi massimi (91 kg) maschile

Oro: Evgenij Tiščenko (Russia)
Argento: Vassiliy Levi (Kazakistan)
Bronzo: Rustam Tulaganov (Uzbekistan)
Bronzo: Erislandy Savón (Cuba)

Pesi supermassimi (+91 kg) maschile

Oro: Tony Victor James Yoka (Francia)
Argento: Joe Joyce (Gran Bretagna)
Bronzo: Filip Hrgović (Croazia)
Bronzo: Ivan Dyčko (Kazakistan)

Pesi mosca (51 kg) femminile

Oro: Nicola Adams (Gran Bretagna)
Argento: Sarah Ourahmoune (Francia)
Bronzo: Ren Cancan (Cina)
Bronzo: Ingrid Lorena Valencia (Colombia)

Pesi leggeri (60 kg) femminile

Oro: Estelle Mossely (Francia)
Argento: Junhua Yin (Cina)
Bronzo: Mira Potkonen (Finlandia)
Bronzo: Anastasia Belyakova (Russia)

Pesi medi (75 kg) femminile

Oro: Claressa Shields (Stati Uniti)
Argento: Nouchka Fontijn (Olanda)
Bronzo: Dariga Shakimova (Kazakistan)
Bronzo: Qian Li (Cina)

Olimpiadi 2016 | Il Pugilato a Rio

4 Agosto 2016

clemente-russo-olimpiadi-rio-2016.jpg

La Boxe - Pugilato assegna 13 titoli alle Olimpiadi di Rio 2016 e tra eliminatorie e finali sarà presente nel programma di ogni giornata dei Giochi.

Dieci le discipline medagliate tra gli uomini: pesi mosca leggeri (49kg), massimi (91), leggeri (60 kg), welter (69 kg), mediomassimi (81 kg), gallo (56 kg), medi (75 kg), mosca (52 kg), superleggeri (64 kg) e supermassimi. Tre le categorie con protagoniste le donne impegnate nei pesi mosca (51 kg), leggeri (61 kg) e medi (75 kg).

E' la seconda edizione dei Giochi nella quale le donne gareggiano anche nel Pugilato. Per la prima volta, in gara ci sarà un'atleta italiana, Irma Testa che gareggia nei pesi leggeri e sarà in gara, nella fase eliminatoria, a partite dal 12 agosto.

Sette i pugili azzurri che proveranno a conquistare una medaglia. Grande attesa per Clemente Russo. Il 34enne di Caserta, peso massimo, è alla sua terza Olimpiade e spera di arricchire il proprio palmares con un oro dopo i due argenti di fila a Pechino e Londra.

Oltre a Russo, ci saranno anche Vincenzo Mangiacapre, bronzo a Londra nei pesi welter, Manuel Cappai alla sua seconda Olimpiadi nei mosca, Valentino Manfredonia, primo azzurro a staccare il pass per Rio nella categoria mediomassini, Carmine Tommasone campione europeo nei leggeri e Guido Vianello nei supermassimi.

Una squadra molto competitiva quella azzurra. Russo, Tommasone e Manfredonia non possono non ambire almeno al podio. Altrettanto competitivi Mangiacapre e Cappai. Poche chance, invece, per Vianello e Testa.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail